Salone di Parigi 2016

Tutte le novita' presentate ed esposte al Salone di Parigi 2016. News, anticipazioni, anteprime, foto e video delle nuove auto esposte alle kermesse francese.

Salone di Parigi 2010, Ferrari California HELE

Salone di Parigi 2010, Ferrari California HELE

La casa automobilistica di Maranello ha presentato al Salone di Parigi 2010 la nuova Ferrari California HELE, risposta ecologica alle normative sull'inquinamento

da in Anteprima auto, Auto nuove, Cabrio e spider, Ferrari, Ferrari California, Salone di Parigi 2016, Supercar
Ultimo aggiornamento:

    La sportività della casa automobilistica Ferrari non si smentisce, neppure al Salone di Parigi 2010, laddove la più importante novità presentata dal Cavallino Rampante è la supercar Ferrari SA Aperta. Tuttavia, anche in questa occasione, come già accaduto al Salone di Ginevra 2010 dello scorso marzo, il fabbricante di Maranello ha riservato una parte del padiglione ad una novità ecologica: anche le supercar – avevamo fatto caso a ciò – si adeguano alle normative sull’inquinamento. Ferrari California HELE è la nuova risposta della maison italiana, dopo il sistema Hy-KERS.


    HELE è un acronimo che possiamo sciogliere in questa maniera: High Emotion Low Emission. Grandi emozioni condite con basse emozioni. Questa la nuova filosofia di un brand che, si, deve fare i conti con le nuove regole, ma che deve altresì ricordare i desideri dei clienti che ad esso si rivolgono. Ferrari California HELE non è dotata di alcun sistema ibrido, come sarebbe istantaneo immaginare, bensì soltanto di alcuni accorgimenti che migliorano l’efficienza della struttura.

    Accanto alla sportivissima Ferrari SA Aperta, la coupé-cabriolet col tetto rigido di Maranello rimane la stessa: Ferrari California HELE è spinta da un propulsore V8 4,3 litri che eroga 460 cavalli. Il sistema HELE introduce il dispositivo Start&Stop, riprogettato per riaccendere la sportiva in 230 millisecondi e per non pregiudicare il piacere di guida. Inoltre, la nuova California HELE riattiva il propulsore benzina anche premendo il pedale dell’acceleratore.

    La centralina elettronica del sistema va a controllare anche l’efficienza di ventola del motore, pompa del carburante e della climatizzazione. Infine, il sistema prevede anche 25 Nm di coppia aggiuntivi, disponibili solo a richiesta del pilota (con un tasto?). Ferrari California HELE, equipaggiata con questo trattamento, limita l’emissione di CO2 per chilometro percorso del 23% (circa 29 grammi in meno), registrando il valore di 270 grammi emessi ogni mille metri.

    353

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Anteprima autoAuto nuoveCabrio e spiderFerrariFerrari CaliforniaSalone di Parigi 2016Supercar Ultimo aggiornamento: Domenica 05/07/2015 10:20