by

Salone di Parigi 2010: Maybach 57 e 62

    Maybach al Salone di Parigi 2

    Anche il brand di lusso Maybach sarà presente presso i padiglioni del Salone di Parigi 2010, con il restyling delle sue berline di maggior prestigio. Maybach 57 e 57 S, Maybach 62 e 62 S faranno infatti bella mostra di sé con nuove possibilità di equipaggiamento e personalizzazione. Tra i dettagli più interessanti ci sono il nuovo design del cofano, il rivestimento del paraurti anteriore con luci diurne a LED integrate, i gruppi ottici posteriori bruniti, la tintura della carrozzeria e i nuovi cerchi in lega. Inoltre, anche chi acquisterà una Maybach 57 potrà richiedere il sedile posteriore con posizione relax dei modelli Maybach 62.

    La potenza del motore a 12 cilindri è stata portata a 630 cv, senza incidere negativamente sui livelli di emissioni di CO2. Tra gli equipaggiamenti a richiesta si possono avere i bordini dei sedili intessuti a mano o impreziositi con cristalli Swarovski, un diffusore di profumo per ambienti e un router Wi/Fi per l’accesso a Internet.

    Maybach al Salone di Parigi
    Sui modelli Maybach 62 e 62 S con paratia divisoria per l’autista è possibile integrare uno schermo da 19” e una telecamera panoramica per i passeggeri posteriori. La nuova calandra cromata è formata da 20 sottili listelli per i modelli 57 e 62, e da 12 massicce doppie lamelle con un listello verticale per i modelli 57 S e 62 S. Il cofano ha una nuova forma dai profili riprogettati e più affusolati.

    Sui modelli Maybach 57 e 62 sono installati cerchi in lega da 19” a 21 razze, in argento titanio con finitura a specchio; i modelli Maybach 57 S e 62 S avranno invece cerchi da 20” a 12 razze in argento Sterling. Tutte le versioni sono disponibili con vernice Blu Bahamas.

    SCRITTO DA Simone Minzi PUBBLICATO IN Auto nuoveMaybachMaybach 62Salone di Parigi 2014 Venerdì 01/10/2010