Salone di Parigi 2010: Renault DeZir e Z.E.

Novità dal punto di vista della mobilità elettrica per Renault al Salone di Parigi

da , il

    gamma Renault Z.E

    Al Salone di Parigi 2010 la Renault è di casa. Per l’occasione la casa costruttrice francese presenterà un’intera gamma di veicoli elettrici: innanzitutto i modelli della serie Z.E., Renault Fluence e Renault Kangoo Express, già pronti per la commercializzazione in Europa con prezzi a partire da 26.000 Euro per Fluence e 20.000 Euro per Kangoo Express; Renault Twizy e Renault Zoe, 100% elettriche, che entreranno in commercio tra il 2011 e il 2012; e il prototipo elettrico Renault DeZir, importante anche come esercizio di stile per tracciare le linee future della marchio della Losanga.

    «Lanciando una gamma completa di veicoli elettrici – spiega l’azienda in una nota – Renault segna una nuova svolta nella progettazione e nell’utilizzo dell’automobile. Il veicolo al 100% elettrico rappresenta l’unica soluzione che consenta di proporre a tutti la mobilità a zero emissioni in fase di utilizzo. La gamma Renault Z.E. sarà commercializzata su larga scala, permettendo di compiere progressi ambientali decisivi».

    Twizy e Zoe Preview sfoggiano un design che prefigura quello dei futuri modelli di serie, sempre rispettando gli standard del marchio per quanto riguarda qualità, sicurezza, abitabilità e comfort. L’entrata in commercio di questi due modelli è prevista entro uno o due anni.

    Il prototipo Renault DeZir è il frutto di un progetto diretto da Laurens van den Acker. Oltre ad essere alimentato da un motore elettrico, è un concept di stile che «incarna l’impegno di Renault per un design che lascia più spazio all’emozione, caratterizzato da tre attributi chiave: semplice, sensuale, caloroso».