Salone di Ginevra 2017

Tutte le migliori novità auto presentate al Salone di Ginevra 2017. Su AllaGuida tutte le auto esposte alla kermesse, insieme a consigli, date, mappa, indirizzo, come arrivare e prezzo dei biglietti.

Salone Ginevra 2011: Volkswagen Golf Cabriolet e Tiguan Restyling

Salone Ginevra 2011: Volkswagen Golf Cabriolet e Tiguan Restyling

Volkswagen ha presentato nel corso del Salone di Ginevra 2011 la Volkswagen Golf Cabriolet e la Tiguan Restyling

da in Auto nuove, Cabrio e spider, Concept Car, Restyling, Salone di Ginevra 2017, Volkswagen, Volkswagen Golf, Volkswagen Tiguan
Ultimo aggiornamento:

    volkswagen golf cabriolet ginevra 2011

    Volkswagen ha presentato durante il Salone di Ginevra 2011 la Volkswagen Golf Cabriolet e la Tiguan Restyling. Gli altri concept, tra cui il Bulli Concept e le vetture Giugiaro, sono stati svelati in eventi separati. Volkswagen, nel corso della presentazione, ha sottolineato l’importanza delle cabriolet 4 posti nella propria gamma, proponendo ancora la capote in tela che si apre in 9,5 secondi fino a 30 km/h e mettendo da parte il roll bar centrale. La Golf Cabriolet ha un parabrezza più inclinato rispetto ai modelli 3 e 5 porte e un bagagliaio da 250 litri.

    I propulsori diesel e benzina hanno potenze comprese tra 105 e 210 Cv, con versioni BlueMotion e la trasmissione a doppia frizione DSG. La Volkswagen Tiguan restyling invece riparte dal successo della prima generazione che è stata venduta in 572.000 esemplari. Le modifiche sono estetiche e allineano il frontale allo stile del gruppo, con un aggiornamento delle motorizzazioni con una riduzione media del consumo di 0,7 l/100 km.

    I motori benzina erogano potenze comprese tra 122 e 210 Cv, mentre i diesel propongono versioni da 110 a 170 Cv. La concept Bulli ha invece il design originale del Transporter T1 del 1950 e il suo aspetto caratteristico è stato rivisto in chiave moderna, con i contenuti tecnici necessari per le esigenze attuali.


    Una concept car che diventerà modello di serie, con un particolare sguardo all’abitabilità nonostante le dimensioni compatte. La propulsione elettrica è garantita da un motore da 85 Kw e 270 Nm di coppia con batteria al litio da 40 Kwh che è in grado di assicurare 300 km di autonomia, 140 km/h di velocità massima ed 11,4 secondi nello 0-100, grazie al peso contenuto entro la soglia dei 1500 kg. Bulli avrà anche motori endotermici benzina e diesel.

    349

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto nuoveCabrio e spiderConcept CarRestylingSalone di Ginevra 2017VolkswagenVolkswagen GolfVolkswagen Tiguan
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI