NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Sciopero benzinai confermato dall’8 all’11 novembre

Sciopero benzinai confermato dall’8 all’11 novembre

Lo sciopero dei benzinai ci sarà dall'8 all'11 novembre

da in Auto GPL, Mondo auto, Prezzo benzina, Sciopero benzinai
Ultimo aggiornamento:

    sciopero benzinai 8 11 novembre

    Lo sciopero dei benzinai è confermato dall’8 all’11 novembre. In queste date infatti i distributori di carburanti saranno chiusi dalle ore 19.30 di martedì 8 novembre fino alle ore 7.00 di venerdì 11 novembre e sulla rete autostradale dalle ore 22.00 di martedì 8 alle ore 6.00 di venerdì 11 novembre. La conferma è arrivata da FiGISC/ANISA Confcommercio, le organizzazioni di rappresentanza dei benzinai stradali ed autostradali, al termine dell’incontro con il Ministero dello Sviluppo Economico con cui è in corso la discussione sul rinnovo del bonus fiscale.

    Non sciopereranno i i gestori delle pompe di Toscana e Liguria, per non creare difficoltà alle operazioni di soccorso nelle zone delle alluvioni. Salvo intese che potrebbero arrivare martedì, dopo un altro incontro che è in programma al Ministero, lo stop è stato quindi confermato per il mancato rinnovo delle agevolazioni fiscali per i benzinai.

    Aggiornamenti sullo sciopero
    Ad aderire alla protesta sono stati solo i gestori aderenti a Fegica Cisl e Faib Confesercenti, mentre le altre due sigle sindacali del settore, Anisa e Figis-Confcommercio, dopo l’incontro avuto con il Ministro dello Sviluppo Economico Paolo Romani hanno deciso di non scioperare.

    In Sicilia l’adesione è del 70% dei benzinai, mentre sulla rete autostradale, dalle 22 di martedì rimarranno aperti 462 impianti.

    254

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto GPLMondo autoPrezzo benzinaSciopero benzinai
    PIÙ POPOLARI