Sciopero benzinai febbraio 2012 rinviato a causa del maltempo

Sciopero benzinai febbraio 2012 rinviato a causa del maltempo

Rinviata l'Assemblea Unitaria che si sarebbe dovuta tenere per decidere modi e tempi dello sciopero dei benzinai in programma a febbraio 2012

da in Prezzo benzina, Sciopero benzinai
Ultimo aggiornamento:

    sciopero benzinai febbario 2012 rinviato

    E’ stata rimandata l’assemblea unitaria che si sarebbe dovuta tenere ieri per decidere modi e tempi dello sciopero dei benzinai che è in programma in questo mese di febbraio 2012. La decisione del rinvio, come è stato spiegato dal coordinamento unitario dei gestori carburanti Faib e Fegica, è nata dopo l’arrivo dell’ ondata di freddo e maltempo che stanno paralizzando molte regioni italiani in questi giorni, limitando la viabilità.

    Nel comunicato che è stato diramato da Faib e Fegica è stato chiarito che lo sciopero di protesta contro le liberalizzazioni che sono previste dal Governo si farà comunque, ma sarà necessario un incontro a data da destinarsi per organizzare meglio tutte le tempistiche della protesta. I rappresentanti dei gestori hanno ribadito che per quanto rigiarda lo sciopero deve essere solo stabilita una data, ma che sarà tenuto conto della situazione generale del Paese, che nelle scorse settimane è stato messo in difficoltà dalle proteste di diverse categorie che hanno creato difficoltà nel rifornimento di benzina e anche di alcuni generi alimentari.

    Le categorie in agitazione hanno assicurato di non voler bloccare ulteriormente l’Italia e che la protesta in programma sarà una protesta democratica, perché le associazioni sono consapevole del disagio che potrebbero creare e per questo si augurano che le loro richieste siano accolte, per il bene del Paese e dei gestori, che garantiscono un servizio ai cittadini e il presidio per la sicurezza del territorio.

    282

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Prezzo benzinaSciopero benzinai
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI