NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Sciopero benzinai tra Natale e Capodanno

Sciopero benzinai tra Natale e Capodanno

Le associazioni di categoria minacciano un nuovo sciopero dei benzinai nella settimana che va da Natale a Capodanno, per il mancato bonus fiscale promesso dal Governo

da in Mondo auto, Prezzo benzina, Sciopero benzinai
Ultimo aggiornamento:

    Sciopero benzinai natale2010

    Sempre più probabile uno sciopero dei benzinai nella settimana che va da Natale e Capodanno. Dopo l’aumento dei prezzi della benzina negli ultimi tempi, ora intervengono la Faib Confesercenti, la Fegica Cisl e la Figisc Anisa Confcommercio che hanno annunciato che a causa del mancato bonus fiscale a favore dei gestori, che per quest’anno non è ancora stato decretato, ci sono tutti i motivi validi per scioperare. Protesta che arriva tra l’altro, in un periodo dell’anno, quale è quello delle festività natalizie, già di suo molto problematico a livello automobilistico.

    Come se non bastasse, si metteranno in viaggio molte vetture per il Natale 2010 e insieme al maltempo e a un possibile sciopero i disagi potrebbero essere notevoli.La protesta sarebbe quindi stata provocata dal mancato rinnovo di quello che per la categoria rappresenta un bonus storico, che è presente da ormai 20 anni e che potrebbe non essere confermato in questo anno. In seguito a tutto ciò le associazione di categoria, che si sono irrigidite su questo punto, hanno dichiarato che se il Governo non rispetterà quelli che sono gli impegni presi da tempo, non esiteranno a scioperare.

    Si spera comunque che si arrivi a un accordo soddisfacente per entrambe le parti.

    Il Governo Berlusconi aveva promesso da settembre 2010 che avrebbe sottoscritto il bonus ai gestori dei distributori anche per quest’anno, ora la parola spetta a loro. Nel frattempo in Puglia è stato annunciato l’aumento dell’imposta regionale sulla benzina per autotrazione, che partirà dal 2011. Una fine di anno molto preoccupante da questo punto di vista, mentre anche i prezzi della benzina toccano quote storiche, andando oltre 1,40 euro al litro.

    355

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Mondo autoPrezzo benzinaSciopero benzinai
    PIÙ POPOLARI