NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Sciopero dei benzinai sospeso, Faib soddisfatta del decreto sulle liberalizzazioni

Sciopero dei benzinai sospeso, Faib soddisfatta del decreto sulle liberalizzazioni

La Faib, Federazione autonoma benzinai italiani, ha deciso di revocare lo sciopero dei benzinai dopo l'approvazione da parte del Senato del decreto legge sulle liberalizzazioni

da in Prezzo benzina, Sciopero benzinai
Ultimo aggiornamento:

    sciopero benzinai rimandato

    La Faib, Federazione autonoma benzinai italiani, ha deciso di revocare lo sciopero dei benzinai in seguito all’approvazione da parte del Senato del decreto legge sulle liberalizzazioni, che ha apportando anche alcune modifiche di base al testo originale, accogliendo così una parte di quelle che erano le richieste dei gestori. La Federazione dei benzinai aveva minacciato in precedenza una decina di giorni di stop come protesta contro le misure che, secondo la federazione, erano contenute nel decreto che andavano contro gli interessi della categoria e anche degli automobilisti.

    Secondo il presidente Martino Landi nonostante la nuova formulazione del pacchetto carburanti non recepisca tutte le richieste, ha comunque raggiunto degli importanti obiettivi introducendo delle novità per quello che riguarda le nuove possibilità di contratto, imprenditoriali e anche di trasparenza del prezzo.

    Tra i risultati che sono stati ottenuti c’è anche la possibilità di negoziazione tra le aziende petrolifere e le associazioni di categoria, nuove forme contrattuali, come quella che offre la possibilità ai gestori di vendere non in via esclusiva e la possibilità di costituire anche dei consorzi per il riscatto degli impianti di distribuzione del carburante.

    I gestori degli impianti, che sono anche i titolari dell’autorizzazione petrolifera, possono rifornirsi da qualsiasi produttore o rivenditore.

    Per quello che riguarda invece gli automobilisti è prevista la mancanza della commissione per i pagamenti che vengono effettuati con carte di credito per importi inferiori ai 100 euro.

    288

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Prezzo benzinaSciopero benzinai
    PIÙ POPOLARI