Scooter: confisca anche se fermo sulla pubblica via, se “truccato”

Scooter: confisca anche se fermo sulla pubblica via, se “truccato”

Trucchi il motorino? anche se fermo te lo possono confiscare

da in Codice della strada, Confisca-Auto, Mondo auto
Ultimo aggiornamento:

    Confisca per scooter elaborati

    Brutte notizie per gli irriducibili convinti dell’elaborazione dello scooter ad ogni costo, anche la sola permanenza in strada, senza che il mezzo sia stato neanche messo in moto, autorizza il pubblico ufficiale che lo controlli al sequestro e relativa multa al suo proprietario.

    Secondo il Codice della Strada, infatti, si intende per circolazione anche la sosta del mezzo sulla pubblica via, fatto che lo equipara, ai fini dell’osservanza delle norme, al veicolo in movimento. Il risultato sarà quello secondo il quale, in caso di controllo da parte di un Tutore dell’Ordine, questi sarà tenuto al sequestro e all’irrogazione di una sanzione che va dai 74 fino ai 296 euro per il suo proprietario e relativa confisca del mezzo, leggasi perdita del possesso dello stesso da parte del suo intestatario.

    Da segnalare, che non esiste alcuna possibilità di accoglimento dell’eventuale ricorso al provvedimento dell’Autorità da parte del trasgressore.

    204

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Codice della stradaConfisca-AutoMondo auto Ultimo aggiornamento: Domenica 05/07/2015 10:19
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI