Scooterista multata perchè priva del casco sferra un morso alla vigilessa

Scooterista multata perchè priva del casco sferra un morso alla vigilessa
da in Mondo auto
Ultimo aggiornamento:

    Mordere

    Insomma, sulla strada può succedere anche questo, quando certuni credono che le regole del vivere civile siano di libera interpretazione personale e non si rassegnano neanche ad accettare ciò che chi è preposto a farlo gli intima.

    Cosicché, a Catania, una trentenne in sella al suo scooter, con figlio quattordicenne al seguito, entrambi senza casco, fermati da una pattuglia dei Vigili Urbani in servizio sulla strada, ha inveito contro gli agenti, non contenta di ciò, ha dato manforte al figlio che ha preso a schiaffoni uno dei poliziotti e, come se non bastasse, invitata alla calma da una vigilessa, l’ha morsa violentemente ad un braccio.

    Ci son voluti i rinforzi degli stessi Vigili accorsi sul posto a portare la calma, arrestando la donna che, come un’invasata, minacciava di mordere la nuovamente la poliziotta. L’esagitata morsicatrice è stata arrestata per minacce e violenza a pubblico ufficiale, mentre il figlio è stato segnalato al Tribunale dei Minori.

    La vigilessa invece è stata trasportata al vicino ospedale Garibaldi dove le è stata medicata una ferita che in un primo momento i sanitari credevano fosse stata procurata da un cane di grossa taglia….

    Chissà se il Magistrato che dovrà giudicare la facinorosa signora, se così si può definire una donna che si macchia di tali gesti animaleschi, non disponga per la stessa, in futuro, di viaggiare in moto con casco e…. museruola!

    247

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Mondo auto

    Salone di Ginevra 2017

     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI