Se il Telepass vi danneggia

Se il Telepass vi danneggia

Il Telepass in determinate circostanze può trasformarsi in una sorta di ghigliottina per auto lo sanno bene coloro che sono capitati in questa sorta di mannaia, attenzione dunque a sfrecciare davanti un Telepas

da in Codice della strada, Mondo auto
Ultimo aggiornamento:

    Se il Telepass vi danneggia, difendetevi

    Si vede spesso in autostrada, la gente sfrecciare in direzione del Telepass come una saetta, neanche accennando ad un efficace rallentamento; male, anzi malissimo, oltretutto, il Codice impone il limite di velocità per attraversare il varco delimitato della sbarra di 30 km/h e, dall’auto che ci precede, dovrà osservarsi una distanza di sicurezza di almeno 10 metri.

    Ciò è importante, poerchè se avrete affrontato l’uscita dal casello a velocità da Formula Uno, non solo non verrete risarciti in caso di danno provocato dalla sbarra alla vostra auto, ma potreste anche essere chiamati a rispondere dei danni che avrete arreccato alla sbarra stessa e alla sua struttura.

    Se invece si attraversa l’uscita con prudenza e, nonostante tutto, le sbarre ci piombano addosso, danneggiando l’auto, ancor peggio, ferendo gli occupanti, dovremo chiamare in causa, in questo caso, l’Ente Autostradale;

    Vi spieghiamo come si procede

    Cercate per prima cosa un casellante e raccontategli l’accaduto, magari con l’assistenza di un testimone.

    Cercate, al contempo, una pattuglia della Polstrada per dare ufficialità all’incidente occorsovi.

    Cercate dei testimoni, ricordando, anche, che tali saranno anche gli occupanti dell’autovettura, purchè non al contempo proprietari del mezzo o intestatari del contratto di assicurazione che coprE l’auto danneggiata.

    Nel caso, infine, dal sinistro si siano avuti feriti, il refertoi di un Pronto Socoorso sarà quanto mai prezioso.

    E’ infine da ricordare che se l’Ente Autostrada non vi risarcisce, tramite la Compagnia di assicurazione con la quale è assicurato, potete metterlo in mora e, qualora il danno sarà stato quantificato entro i 2.582 euro, si dovrà ricorrere al Giudice di Pace, presso il Tribunale, con l’assistenza di un legale, se il danno è maggiore di detto importo.

    321

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Codice della stradaMondo auto
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI