Se passi col rosso in Grecia paghi una multa milionaria

Se passi col rosso in Grecia paghi una multa milionaria
da in Mondo auto, Sicurezza Stradale
Ultimo aggiornamento:

    Passare col rosso in Grecia costa salato

    Se venisse approvata anche da noi la sanzione che si applica in Grecia per chi passa col rosso, siamo sicuri che gli italiani metterebbero in atto, immediatamente, la loro proverbiale “arte di arrangiarsi” per sfuggire in qualche modo alle sanzioni più alte, visto che nella culla della civiltà ellenica, chi passa col rosso non solo si becca una multa, ma questa è proporzionale al reddito dichiarato dal trasgressore nell’ultimo anno.

    Dunque, se anche da noi vigesse questa norma, immaginiamo in quanti si metterebbero alla ricerca di qualche nulla tenente pronto a giurare che quel giorno a quella determinata ora in cui si è fatto beccare dal rosso era alla guida dell’auto multata e vi sarebbe anche un rifiorire di apposite agenzie pronte a reclutare “poveracci”, almeno nei confronti del fisco, che dichiarano di aver guidato le auto multate.

    Ma chi pensa che questo tipo di sanzione sia una novità, dovrebbe vedere quanto accade da anni in Svezia, dove applicano norme analoghe a quelle greche, col risultato di mettere davvero in pratica la Sicurezza Stradale e non solo a parole.

    Insomma, una norma dura da digerire ma che trova la sua ragion d’essere proprio in uno stato come la Gracia che è in pole position per l’indisciplina nelle strade: “La Grecia – spiegano all’Asaps, associazione amici polizia stradale – non è un paese modello, in materia di sicurezza stradale.

    Il paese conta poco più di 10 milioni di abitanti e, nel 2004, ha contato 1.619 vittime. Del resto, la percentuale di mortalità stradale per milione di abitanti, è in Grecia molto più alta della media europea: 146 contro 91″

    308

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Mondo autoSicurezza Stradale
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI