Seat Exeo ST: nuova flotta per la Polizia Stradale

Seat Italia si è aggiudicata un appalto per la fornitura di 58 Seat Exeo ST alla nostra Polizia Stradale

da , il

    Seat Exeo ST Polizia Stradale 2

    Seat Italia si è aggiudicata un appalto per la fornitura di un cospicuo numero di auto destinate alla Polizia Stradale. La vettura scelta è la Seat Exeo ST alimentata dal motore 2.0 turbodiesel common rail da 143 cv. Le nuove auto saranno utilizzate lungo varie tratte delle rete autostradale italiana. Saranno 58 le Exeo ST appositamente equipaggiate che sfrecceranno lungo le tratte di Autostrade per l’Italia dotate di speciali dispositivi luminosi con sirena, display e LED arancione per messaggi destinati alla circolazione, e postazione per pc portatile.

    «Siamo orgogliosi di vedere sfilare le Seat Exeo ST nella speciale livrea della Polizia Stradale – ha affermato Louis-Carl Vignon, direttore di Seat Italia – Le nostre auto presentano grandi doti dinamiche, tecnologia affidabile ed equipaggiamenti di prim’ordine, sposando appieno le necessità degli agenti in servizio».

    La motorizzazione scelta per le nuove auto della Polizia è il 2.0 turbodiesel common rail da 143 cv. Questo consente anche di migliorare i livelli di emissioni di CO2 e di ridurre consumi e rumorosità, anche grazie all’uso del filtro antiparticolato DPF. Il propulsore è omologato per rispettare le severe normative Euro 5.

    Le Seat Exeo ST della Polizia Stradale sono in allestimento Style e presentano un equipaggiamento di sicurezza di primo livello: 7 airbag di serie (2 frontali, 2 laterali, 2 a tendina e 1 per le ginocchia nella parte anteriore dell’abitacolo), ABS, ESP e servofreno d’emergenza EBA. La carrozzeria è costruita con acciai ad alta resistenza, soprattutto nelle zone particolarmente sollecitate dai carichi.