Seat Ibiza Cupra 2013, prezzo: da marzo in Italia a 21.950 euro [FOTO e VIDEO]

Seat Ibiza Cupra 2013, prezzo: da marzo in Italia a 21.950 euro [FOTO e VIDEO]
da in Anteprima auto, Anticipazioni Auto, Auto 2013, Auto nuove, Auto sportive, Seat, Seat Ibiza, Utilitarie, Video Auto
Ultimo aggiornamento:

    In prossimità del lancio, la nuova Seat Ibiza Cupra 2013 annuncia quello che sarà il prezzo per il mercato italiano, dove partirà con un di listino di 21.950 euro. Dopo averla vista sotto forma di concept car allo scorso Salone dell’automobile di Pechino 2012, la casa spagnola commercializzerà nel nostro paese dal prossimo mese di marzo la versione più potente della Ibiza. Lo stile non ci riserva grosse sorprese a dire il vero: da un lato perché comunque anche il prototipo era una versione praticamente di serie, dall’altro perchè quest’estate avevamo anche pubblicato alcune foto spia di una Seat Ibiza Cupra 2013 completamente priva di camuffature. Anche la versione sportiva dell’utilitaria a marchio Seat viene allineata ai più recenti dettami stilistici della casa, che sono stati già introdotti sulle normali Ibiza già diversi mesi fa. Nello specifico l’elemento esterno che si fa apprezzare per le novità più numerose è il frontale, che adesso appare più sviluppato in orizzontale che in passato.

    Come è accaduto sulla normale Seat Ibiza 2012 restyling, anche la versione sportiva Cupra viene dotata di una nuova mascherina anteriore, nonchè di gruppi ottici leggermente rivisitati nella forma e nella geometria interna. Proprio i fari anteriori, adesso, sulle versioni dotati di illuminazione allo xenon includono le immancabili luci diurne a LED, che danno sicuramente più carattere al frontale. Rinnovato leggermente anche lo scudo paraurti, che sulla Seat Ibiza Cupra 2013 include una grossa presa d’aria centrale a forma di trapezio. Ridisegnati anche i fendinebbia, ora squadrati e non più rotondi: la zona attorno ai faretti, poi, è forse meno aggressiva che in passato, con una finta presa d’aria di dimensioni più modeste. Al posteriore cambia leggermente il design interno dei fanali, mentre viene aggiunto il logo di una bandiera a scacchi stilizzata sulla destra del portellone.

    Completano l’estetica i gusci degli specchietti retrovisori esterni verniciati in nero lucido ed i cerchi in lega da 17 pollici di diametro dal design inedito.

    Motore e meccanica

    La Seat Ibiza Cupra 2013 condivide la stessa meccanica della cugina tedesca Volkswagen Polo GTI. Infatti sotto al cofano troviamo lo stesso propulsore da 1.4 litri TSI con doppia sovralimentazione (compressore volumetrico e turbo) che equipaggia la piccola GTI, accreditato di una potenza massima di 180 cavalli. Gran coppia per il 4 cilindri, forte di 250 Nm tra 2000 e 4500 giri/min; l’azione del turbo e del volumetrico è simbiotica fino a 3.500 giri/min, poi tocca al turbocompressore spingere in alto. La trazione è sempre anteriore e prevede l’utilizzo di un differenziale elettronico Xds, mentre il cambio è il solito e apprezzatissimo DSG a doppia frizione con sette rapporti, dal peso di appena 70 kg. Le prestazioni della nuova Seat Ibiza Cupra 2013? La casa dichiara un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 6,9 secondi ed una velocità massima di 228 km/h, il tutto unito ad un consumo medio di 5,9 litri per 100 km.

    Altri dettagli marcatamente racing includono le pinze dei freni AP Racing rosse, dietro ai cerchi in lega da 17 pollici gommati 215/45 R17. Fanno parte dell’equipaggiamento di serie anche il climatizzatore automatico, il lettore Cd/Mp3, l’hill holder e l’indicatore di pressione delle gomme, oltre al sensore pioggia e luci.

    Tra gli optional a listino si segnalano gli interni in pelle bicolore o il nuovo sistema multimediale Seat Portable System con schermo da 5 pollici, che include le funzioni di navigatore satellitare e computer di bordo, ma allo stesso tempo in grado di offrire piena compatibilità con gli smartphone di ultima generazione.

    643

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Anteprima autoAnticipazioni AutoAuto 2013Auto nuoveAuto sportiveSeatSeat IbizaUtilitarieVideo Auto
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI