Salone di Parigi 2016

Seat Ibiza SC: FR e Cupra le sportive, Reference 1.0 75 CV per risparmiare [FOTO e VIDEO]

Seat Ibiza SC: FR e Cupra le sportive, Reference 1.0 75 CV per risparmiare [FOTO e VIDEO]
da in Auto Neopatentati, Auto nuove, Auto sportive, Berline, Coupè, Listino Prezzi Auto, Motori auto, Seat, Video Auto
Ultimo aggiornamento:

    E’ arrivata nel mercato già nel 2008 la Seat Ibiza SC e dopo il ringiovanimento delle linee estetiche si è riproposta nei listini dal Giugno del 2015, vuole fare la sportiva, la pistaiola con certe caratteristiche tecniche che si ritrova ad avere. Parliamo di quella piccola berlina compatta spagnola caratterizzata da un tetto arcuato che la fa sembrare quasi una coupé di tutto rispetto abbordabile nei prezzi e con motorizzazioni comunque parche ed econome tanto nei consumi quanto nelle emissioni.
    Per quanto riguarda i suoi propulsori in listino non prende tutte le redini dalla sorella a cinque porte, cambiano le dimensioni ma non l’omologazione per una vettura che non vuole far mancare proprio nulla anche a chi cerca comodità per gli spostamenti.

    Segmento di mercato e rivali

    Il segmento di mercato, seppur la denominazione “SC” significhi Sport Coupé, non è quello delle pure coupé con quella verve sportiva ma rimane fedele alle piccole berline compatte di segmento B a tre porte. Non ha mai riscosso quel successo tanto sperato specialmente tra il pubblico giovanile ma non si può certo dire che sia stato un flop come modello.
    Le dirette concorrenti dello stesso segmento sono: Alfa Romeo MiTo, DS 3, Ford Fiesta, Mini Mini, Opel Corsa 3 porte, Peugeot 208 3 porte, Suzuki Swift 3 porte e Volkswagen Polo 3 porte.

    Stile unico

    Del design ne abbiamo già parlato in precedenza, ci rimane che accennarne i segni distintivi che la separano dalla cinque porte. Per esempio guardandola posteriormente si nota la coda più larga e spigolosa che cerca ad ogni modo di riprendere i tratti che caratterizzano le vetture sportive quindi con linee slanciate e decise e volte ad una buona aerodinamica, fluidità nel design. Dai gruppi ottici anteriori partono delle nervature che si protraggono fino a tre quarti di fiancata e stessa cosa capita per i gruppi ottici posteriori che vedono partire una nervatura ben visibile che arriva quasi alla portiera: segni che la distinguono, segni che comunque la fanno piacere al pubblico. E’ stata rinnovata anche nella tecnologia dopo l’adozione dei fari a led. Internamente rimane fedele alla cinque porte, non ci sono grosse differenze: si sa però, l’accessibilità ne risente essendo una tre porte ma non certo l’abitabilità.

    Dimensioni e bagagliaio

    Le dimensioni sono di 404 centimetri di lunghezza che passano a 406 se si opta per la versione sportiva Cupra, 169 centimetri di larghezza per un’altezza di 143 centimetri. Come dicevamo precedentemente, non varia l’omologazione che rimane quindi per cinque persone. Il bagagliaio ha una capacità di 292 litri e se si abbatte il divano questi diventano 930.

    Motori e prestazioni

    motore ibiza cupra

    Benzina o diesel: queste sono le proposte in listino per scegliere Ibiza SC.
    Alcuni dei benzina sono ripresi dalla sorella a cinque porte, ci sono i 1.0 da 75 cavalli, 1.2 da 110 cavalli della FR, oltre poi ai 1.8 TSI da ben 192 cavalli della versione Cupra. I 1.0 da 75 cavalli si spingono fino ai 172 chilometri orari e la portano da 0 a 100 in 14.3 secondi, i 1.2 TSI da 110 cavalli toccano i 197 chilometri orari e bruciano lo 0-100 in 9.1 secondi. Infine, i 1.8, quelli appunto della Cupra, raggiungono i 235 chilometri all’ora come punta massima e bruciano lo 0-100 in 6.7 secondi.
    I diesel invece sono tutti di concezione TDI. Ci sono i 1.4 da 75 cavalli o sempre dei 1.4 ma da 105 cavalli, questi ultimi per la sportiva FR. I 1.4 da 75 cavalli promettono uno scatto da 0 a 100 in 12.9 secondi toccando i 171 chilometri all’ora come punta massima, mentre quelli da 105 cavalli hanno uno sprint di 9.9 secondi per arrivare ai 100 chilometri orari con una punta massima di 192 chilometri l’ora.

    Consumi ed emissioni

    Parca nei consumi quanto nelle emissioni come dicevamo in precedenza per la generazione coupé della Ibiza. Si consideri che per i benzina 1.0 da 75 cavalli sono 19.2 i chilometri che si riescono a fare con un litro e 864 con un pieno, mentre le emissioni di CO2 per chilometro stanno a 118 grammi, i 1.2 TSI da 110 cavalli percorrono in media i 19.2 chilometri con un litro e con un pieno è possibile andare di distributore in distributore ogni 864 chilometri con emissioni di anidride carbonica pari a 119 grammi per chilometro; la Cupra da 192 cavalli invece promette i 16,7 chilometri con un litro ed emissioni pari a circa 139 grammi di anidride carbonica per chilometro.

    I diesel 1.4 da 75 cavalli promettono i 26.3 chilometri con un litro, 1184 chilometri con un pieno e emissioni pari a 101 grammi di CO2. Infine quelli da 105 cavalli che dichiarano i 27.8 chilometri con un litro di gasolio, un viaggio di 1251 chilometri con un pieno ed emissioni di 95 grammi per chilometro.

    Seat Ibiza: disponibile anche a GPL

    Allestimenti e dotazioni di serie

    seat ibiza cupra 2013 interni

    Tre in tutto gli allestimenti in listino: c’è lo Style e per chi cerca dinamismo e sportività ci sono gli allestimenti FR e l’estremo Cupra.
    Per tutte le versioni di serie c’è l’airbag per il passeggero disattivabile, quelli laterali anteriori per la testa e fianchi, attacchi isofix, climatizzatore, computer di bordo, retrovisori elettrici riscaldabili, radio con prese Aux e Usb, connessione Bluetooth, sedile del conducente regolabile in altezza, sedile posteriore frazionato e volante regolabile in altezza ed in profondità. La FR aggiunge anche l’avviso anti-colpo di sonno, il controllo dell’antiarretramento in salita e cruise control. Solo la FR diesel aggiunge anche il differenziale autobloccante.
    Solamente per le Cupra, inoltre, ci sono anche il comando della regolazione della risposta del motore, cambio e servosterzo, cerchi in lega 0-100 da 17 pollici, climatizzatore automatico, fari bixeno, luci abitacolo Ambient, ruotino, sistema audio Media System Plus con lettore CD e Mp3 e Seat Full Link, tetto apribile in vetro, e retrovisori ripiegabili elettricamente.

    span class=”sidebox-title-sec titolonoclick”>Optional e pacchetti

    seat ibiza 2012 ingresso usb

    E’ un po’ troppo lunga forse la lista degli optional da integrare ad Ibiza. Ci sono infatti i cerchi in lega da 15 pollici a 370-450 Euro per le Style, quelli da 16 pollici a 550 Euro per le Style e di serie per FR e da 17 pollici per le FR a 250 Euro. Si prosegue con il climatizzatore automatico a 380 Euro, fari bixeno a 500, fendinebbia con luci di svolta a 190 Euro di serie per FR, luci abitacolo Ambient a 150 Euro, ruotino a 120 Euro, sensori di parcheggio posteriori a 270 Euro, telecamera posteriore a 260 Euro, tetto in vetro apribile a 700 Euro, Sistema audio Media System Plus con lettore CD e Mp3 a 285 Euro, con lettore CD e Mp3 e navigatore satellitare a 685 Euro, con lettore CD, Mp3 e Seat Full Link a 455 Euro per Style e FR, vernice metallizzata a 510 Euro, bianca o rossa a 190 Euro, vetri oscurati posteriori a 190 Euro di serie per FR e volante, pomello del cambio e leva freno a mano in pelle a 170 Euro, di serie per FR.
    Solo per la Cupra sono disponibili i freni con pinze anteriori rosse a 250 Euro ma la telecamera posteriore non è disponibile.

    seat ibiza 2012 fr cerchi

    Su strada e consigli per l’acquisto

    I motori da 105 cavalli 1.4 diesel si dimostrano performanti, economi e parchi, ma anche scendendo di potenza e guardando le 75 cavalli non si rimane delusi dalle prestazioni. E’ un’auto che si è dimostrata adatta che in percorsi tortuosi grazie alla buona manovrabilità dello sterzo che è preciso e anche alla grande tenuta di strada.
    Al momento dell’acquisto c’è da valutare se con la Ibiza SC si fa tanta strada o meno. Per chi viaggia la scelta sarebbe bene ricadesse nelle 1.4 diesel e pure in allestimento FR se si vuole un ottimo rapporto tra la qualità, il prezzo e le dotazioni di serie, oltre poi alle prestazioni. Sicuramente gli sportivi sceglieranno la Cupra, esteticamente coinvolge molto.

    Listino prezzi

    Benzina:

    Seat Ibiza SC 1.0 75 cavalli Style 13.000 Euro
    Seat Ibiza SC 1.2 TSI 110 cavalli FR 15.620 Euro
    Seat Ibiza SC 1.8 TSI 192 cavalli Cupra 21.500 Euro

    paraurti posteriore

    Diesel:

    Seat Ibiza SC 1.4 TDI 75 cavalli Style 15.250 Euro
    Seat Ibiza SC 1.4 TDI 105 cavalli FR Start&Stop 17.970 Euro

    Anche per neopatentati!

    SEAT Ibiza SC 1.0 75 cavalli Style 13.000 Euro
    SEAT Ibiza SC 1.4 TDI 75 cavalli Style 15.250 Euro

    1630

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto NeopatentatiAuto nuoveAuto sportiveBerlineCoupèListino Prezzi AutoMotori autoSeatVideo Auto Ultimo aggiornamento: Lunedì 27/06/2016 16:42

    Salone di Parigi 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI