Salone di Parigi 2016

Seat Ibiza ST: dimensioni, opinioni e prezzi [FOTO e VIDEO]

Seat Ibiza ST: dimensioni, opinioni e prezzi [FOTO e VIDEO]
da in Auto Neopatentati, Auto nuove, Seat, Seat Ibiza ST, SW Station Wagon, Video Auto
Ultimo aggiornamento:

    Seat Ibiza ST fa parte di quel segmento di mercato ultimamente molto ricercato dalla clientela italiana, si tratta di quello delle compatte familiari proposte ad interessanti prezzi con dotazioni che includono già il necessario dalle versioni “base”. Certo poi gioco forza lo fa anche il design di una vettura ripresa spesso dalla versione berlina due volumi. E’ il caso quindi del modello che vi parleremo nello specifico in questo articolo.
    Nasce nel 2010 la Ibiza station wagon e da quel momento ha subìto una rivisitazione estetica nel marzo del 2012 chiaramente per rimanere al passo con tutti gli altri modelli della gamma del brand spagnolo.
    Le linee tese di Ibiza ST per quanto riguarda la parte frontale e delle fiancate sono quelle del nuovo family-feeling di Seat. Rispetto alle compatte Ibiza, questa si distingue chiaramente al posteriore per la coda più lunga e arrotondata che nasconde un discreto bagagliaio con una bassa soglia di carico per favorirne il carico e lo scarico.

    Segmento di mercato e rivali

    Come dicevamo in precedenza, il segmento cui fa parte è ultimamente molto ambito dalle piccole famiglie alla ricerca di spaziosità, versatilità e comfort di viaggio con una buona capacità di carico.
    Tutte le altre vetture della stessa nicchia sono Ford Focus SW in primis poiché leader nel segmento, Hyundai i30 Wagon, Kia Cee’d Sportswagon, Mini Clubman, Opel Astra Sports Tourer, Renault Clio Sporter, Skoda Fabia Wagon e Volkswagen Golf Variant.

    Dimensioni e bagagliaio

    laterale anteriore Ibiza ST

    Le dimensioni sono di 424 centimetri di lunghezza, 169 di larghezza per un’altezza di 145 centimetri. Discreto il bagagliaio grazie alla sua capacità minima di 430 litri e la massima che arriva a 1164 litri abbattendo gli schienali, da apprezzare inoltre la bassa soglia di carico.

    Motori e prestazioni

    A benzina o a gasolio, essenzialmente due le motorizzazioni in listino.
    I primi sono dei 1.0 da 75 cavalli. Questi dichiarano una velocità massima di 172 chilometri orari ed uno scatto 0-100 in 14.8 secondi.
    Il diesel è invece un 1.4 litri con potenza di 90 cavalli in grado di raggiungere i 182 chilometri l’ora di velocità massima e 11.3 secondi per passare da 0 a 100.

    Consumi ed emissioni

    tachimetro

    Per quanto riguarda le voci consumi ed emissioni, Ibiza ST si proclama ad essere una tra le vetture di questo segmento di mercato a fare meglio.
    Il 1.0 a benzina da 75 cavalli dichiara nel misto una media di 18.9 chilometri con un litro, una percorrenza massima di 851 chilometri con un pieno ed emissioni pari a 120 grammi di anidride carbonica emessa nell’ambiente per chilometro percorso.
    Il diesel invece chiaramente fa meglio.

    Il 1.4 promette i 25.6 chilometri con un litro di carburante per un’autonomia massima di 1152 chilometri con emissioni di 103 grammi.

    Allestimenti e dotazioni di serie

    Un unico allestimento in listino.
    Per tutte le versioni di serie c’è l’airbag per il passeggero disattivabile, quelli laterali anteriori per la testa e fianchi, attacchi isofix, climatizzatore, computer di bordo, retrovisori elettrici riscaldabili, barre sul tetto, cerchi in lega, fendinebbia, lettore Cd e Mp3, ruotino, sensori di parcheggio posteriori, radio con prese Aux e Usb, connessione Bluetooth, sedile del conducente regolabile in altezza, sedile posteriore frazionato e volante regolabile in altezza ed in profondità.

    Optional e pacchetti

    climatizzatore ibiza ST

    Pochi ma essenziali gli optional previsti. C’è il climatizzatore automatico a 380 Euro, sistema audio con Seat Full Link a 170 Euro, con navigatore satellitare a 400 Euro, vernice metallizzata a 510 Euro o bianca o rossa a 190 Euro.
    Un solo pacchetto: il Drive a 150 Euro

    Opinioni dopo i test e consigli per l’acquisto

    Su strada il comportamento non delude. Si dimostra agile e sicura con una buona tenuta e si fa apprezzare anche per lo sterzo ben manovrabile anche nell’utilizzo cittadino, oltre al cambio preciso e “morbido” nei passaggi di rapporto. Il 1.0 a benzina è un po’ troppo lento in ripresa.

    Listino prezzi

    Benzina:

    Seat Ibiza ST 1.0 75 cavalli 15.100 Euro

    Diesel:

    Seat Ibiza ST 1.4 TDI 90 cavalli 17.800 Euro

    Anche per neopatentati!

    SEAT Ibiza ST 1.0 75 cavalli 15.100 Euro
    SEAT Ibiza ST 1.4 TDI 90 cavalli 17.800 Euro

    Video

    902

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto NeopatentatiAuto nuoveSeatSeat Ibiza STSW Station WagonVideo Auto Ultimo aggiornamento: Lunedì 27/06/2016 17:15

    Salone di Parigi 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI