Salone di Parigi 2016

Seggiolini: anche per essi varrà il Crash Test

Seggiolini: anche per essi varrà il Crash Test

Seggiolini: anche per essi varrà il Crash Test

da in Accessori auto, Euroncap, Sicurezza Stradale
Ultimo aggiornamento:

    Anche i seggiolini per migliorare la sicurezza stradale dovranno sottoporsi a speciali prove al crash test

    Era ora, si fa più chiarezza nell’uso dei seggiolini per bambini da applicare alle auto, con una descrizione analitica delle diverse caratteristiche dei singoli seggiolini, secondo National Highway Transport Safety Administration, agenzia per la sicurezza della circolazione stradale del Dipartimento dei Trasporti degli Stati Uniti, che ha appena immesso un inedito programma per la valutazione dei seggiolini. Ma c’è di più, secondo tale Ente, anche i seggiolini per auto dovranno sottostare alle prove assimilabili al Crash Test.

    “Il programma – ha spiegato il direttore generale della NHTSA Nicole Nason – servirà a sensibilizzare i genitori sulla scelta dei seggiolini in base a diversi parametri, tra cui la facilità di montaggio. Anche il più sicuro non serve a proteggere il bambino se non viene installato in modo corretto”. Un’esigenza, insomma, scaturita dall’evidenza di come 7 seggiolini su 10 nella sola America non sono per nulla esenti da difetti che, a volte, possono rappresentare un grave pericolo per il bambino e per la sicurezza stradale, ciò quando non sono addirittura utilizzati male dagli adulti con una maggiore incidenza di sinistri dalle conseguenze mortali aumentata del 71% .

    I tecnici Usa hanno attenzionato il montaggio di questi dispositivi, le etichette e la divulgazione delle spiegazioni e ovunque hanno trovato imprecisioni o mancanza di adeguate informazioni, per esempio, mancano figure che mostrino quale è la posizione esatta o con libretti tradotti in fretta e furia con spiegazioni approssimative che hanno comportato una “strage” di stelle non assegnate nelle prove a questi dispositivi ragion per cui, o i produttori corrono ai ripari e intervengono sui propri prodotti o l’Ente sarà implacabile contro quelle aziende che non si attengono a quei requisiti minimi di sicurezza.

    Gli effetti si sono fatti sentire da subito.

    Appena due giorni dopo il lancio del programma una delle aziende leader del settore ha richiamato oltre un milioni di esemplari di seggiolini per rimediare ai limiti che essi presentavano riguardo alla sicurezza in caso di impatto laterale.

    378

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Accessori autoEuroncapSicurezza Stradale Ultimo aggiornamento: Domenica 05/07/2015 10:19

    Salone di Parigi 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI