Sergio Robbiano: morto il designer della Ducati 916 e di altre due ruote Made in Italy

Addio a Sergio Robbiano: morto il celebre designer di molti capolavori italiani tra cui Ducati, Cagiva, Aprilia e accessori dell'AGV come le grafiche ai caschi

da , il

    E’ morto all’età di 48 anni Sergio Robbiano, il famoso designer di molteplici capolavori su due ruote tra cui, una delle più importanti la Ducati 916.

    Il triste avvenimento è successo Lunedì 30 giugno mentre Robbiano era in sella di una delle sue moto nei pressi della Val Trebbia dalla parte genovese. L’impatto è stato subito fatale per il motociclista che si è visto piombare davanti un camion, un frontale quindi senza scampo per Robbiano e a nulla sono valsi i soccorsi.

    Ripercorrendo brevemente il suo trascorso c’è da dire che da sempre ha fatto parte del mondo delle due ruote. Ha collaborato infatti attivamente per la realizzazione della celebre Ducati 916 dopo aver fatto anni e anni di esperienza alla Cagiva e all’Husqvarna affiancato a Massimo Tamburini che, per così dire, l’ha formato professionalmente. Qui al Centro Ricerche Cagiva viene ricordato per la Mito 125 EV, mentre alla Bimota, altra Casa per la quale ha lavorato, ricordano diversi modelli come la DB5, DB6 o la 500 Vdue, l’ultima due tempi concepita in serie limitata.

    Altro costruttore che sicuramente gli renderà omaggio è Aprilia; Sergio Robbiano ha infatti partecipato in prima persona all’accuratezza del design della RSV4.

    Sempre in tema di moto Robbiano ha preso parte di molti progetti tra cui i disegni delle grafiche dei caschi e altri prodotti dell’AGV: nota casa produttrice di accessori per le moto.