Sicurezza stradale: 50km/h coi seni al..vento!

da , il

    Sicurezza stradale: 50km/h coi seni al..vento!

    Donne in topless con le grazie giuste messe a… nudo, sarebbe proprio il caso di dirlo, a volte piroettanti, a volte rotanti, con l’occhio complice e ammiccante di belle ragazze che sventolano, contestualmente, il limite di velocità di 50 Km/h. consentito nelle strade danesi e, a quanto parrebbe, tanto disatteso dagli automobilisti di quella nazione.

    Certo, sembra lontano un secolo il tempo in cui, il comune cartello stradale di “cunetta o dosso” restava meglio in memoria per via di quell’accostamento a certe parti anatomiche femminili che la complicità dei maschi in procinto di prendere la patente, maliziosamente, evocavano nei ripassi della segnaletica stradale.

    Ciò che allora era un’allusione, è oggi una realtà sbattuta in faccia con tutta la crudezza che solo il web ha saputo infondere nei cybernauti, visto che il video s’è propagato con la velocità della luce dopo che una televisione danese ha deciso di immetterlo nella rete.

    Scandaloso, eccessivo, di cattivo gusto, chissà, forse hanno ragione le autorità della Danimarca che ritengono che non c’è nulla di male a mostrare nude, almeno superiormente, queste donne se la loro opera è volta ad una nobile causa; ma senza inutili moralismi, siamo proprio sicuri che questa sia la strada giusta da percorrere? Per lo meno, non rischiano i guidatori maschi di distrarsi e causare incidenti? e queste ragazze, col freddo del nord Europa, non rischiano qualche malanno di stagione?

    Oppure, verrebbe da pensare, forse ancor più seriamente, accostare il pericolo di lutti e gravi incidenti, ad un bel seno tornito che ruota come le pale di un mulino, per quanto scafati possiam essere, non rischia di stridere col problema che si vorrebbe risolvere? A molte donne danesi è proprio parso così e voi che ne pensate?