Sicurezza stradale: Adoc, test antidroga prima della patente

Sicurezza stradale: Adoc, test antidroga prima della patente

Se partiamo dunque dall’inconsapevolezza da parte di molti giovani dei rischi cui vanno incontro alla guida di un mezzo sotto l’effetto di sostanze che ottundono la mente, capiamo bene che il primo passo che dovrà farsi per evitare tutto ciò è quello di informare proprio i giovani sul pericolo corso

da in Codice della strada, Incidenti Auto, Mondo auto, Sicurezza Stradale
Ultimo aggiornamento:

    alcol

    Non è soltanto l’alcol alla guida a mettere in serio pericolo l’incolumità propria e altrui, anche le sostanze stupefacenti, a causa degli effetti indotti sul conducente, assunte da sole, o, ancora peggio, associate all’alcol, sono responsabili di veri e propri disastri alla guida, purtroppo la realtà di tutti i giorni e dei fine settimana in particolare, ci mostrano quanto pericolosa sia la guida sotto l’effetto di queste sostanze e quel che è peggio è che non tutti, nonostante l’opera di sensibilizzazione fatta, si rendono conto di come alcol e droga siano pericolosi per la sicurezza stradale.

    Se partiamo dunque dall’inconsapevolezza da parte di molti giovani dei rischi cui vanno incontro alla guida di un mezzo sotto l’effetto di sostanze che ottundono la mente, capiamo bene che il primo passo che dovrà farsi per evitare tutto ciò è quello di informare proprio i giovani sul pericolo corso in queste circostanze e per farlo, cosa potrebbe esserci di meglio del fatto di potere prevedere fin dalle prime lezioni di guida dei corsi tenuti da esperti sull’effetto delle droghe alla guida, insomma una sorta di prevenzione che si basi anche su test antidroga per intervenire ancor di più su coloro che delle sostanze stupefacenti ne fanno un uso costante.

    Questa è la proposta di un’importante Associazione dei Consumatori qual è l’Adoc, alla luce anche del fatto di sapere che almeno 40 incidenti su cento è provocato da alcol e droga e dunque solo un’attenta informazione e prevenzione può reprimere gli incidenti.

    Da qui anche il sostegno dell’associazione a misure quali il test obbligatorio prima di prendere il patentino o la patente proposto dal sottosegretario Giovanardi e le lezioni mediche obbligatorie durante i corsi di guida sugli effetti di droghe e alcol.

    349

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Codice della stradaIncidenti AutoMondo autoSicurezza Stradale

    Salone di Ginevra 2017

     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI