NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Sicurezza Stradale: energico giro di vite in Germania per gli indisciplinati

Sicurezza Stradale: energico giro di vite in Germania per gli indisciplinati

Cambiano le regole in Germania per i trasgressori al Codice della Strada pene severissime

da in Codice della strada, Mondo auto, Sicurezza Stradale
Ultimo aggiornamento:

    Incidente stradale

    Chi riteneva che bastasse varcare le Alpi, giungere in Germania e cimentarsi in competizioni automobilistiche ha fatto male i suoi conti, anche in questa nazione si da un giro di vite energico ai trasgressori al Codice della Strada, soprattutto diminuisce sempre di più il numero delle autostrade dove non erano previsti limiti di velocità, in atto il 47% della rete autostradale è ancora libero da vincoli, ma a partire dal prossimo anno anche questa percentuale tenderà ad abbassarsi.

    Ma i tedeschi hanno giurato tolleranza zero per i trasgressori a suon di multe salatissime che, sempre a partire dal prossimo anno, subiranno rincari stratosferici; un esempio, chi si farà trovare alla guida in stato di ebbrezza e per il Codice della Strada tedesco stato di ebbrezza è un livello appena superiore al limite di 0,5 gr/l di sangue, la multa giungerà a 500 euro, praticamente si raddoppierà che diventano dai 1.000 ai 1.500 euro nel caso la violazione fosse rilevata nell’arco dello stesso anno per la seconda volta e, alla terza si arriva a pagare anche 3.000 euro più tutte le pene accessorie compresa la sospensione della patente. Se il trasgressore commette quattro infrazioni del genere uguali nel corso dell’anno, oltre alla multa c’è il ritiro della patente per un tempo da determinarsi. Tutto ciò se non si sono commessi incidenti stradali.


    Altro giro di vite per le sanzioni in caso di superamento dei limiti di velocità, visto che come la guida in stato di ebbrezza per chi supera i limiti di velocità la pena pecuniaria si raddoppia, tutto ciò nella speranza di ridurre sensibilmente il numero di morti della strada che sono quasi 5.000 all’anno, sempre meno che dai noi, comunque, visto che in Italia si discute intorno a 6.000 morti all’anno. A differenza di quanto avviene nel nostro Paese, i tedeschi hanno salutato con favore le nuove direttive del Governo, senza lamentarsi, anzi!

    355

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Codice della stradaMondo autoSicurezza Stradale
    PIÙ POPOLARI