Sicurezza Stradale: In vigore da domani il Decreto Legge con le nuove misure

Sicurezza Stradale: In vigore da domani il Decreto Legge con le nuove misure
da in Codice della strada, Mondo auto, Sicurezza Stradale
Ultimo aggiornamento:

    Il Presidente del Consiglio Prodi approva il Decreto Legge sulla Sicurezza Stradale

    Immediatamente esecutivo, entrerà in vigore già da domani, il Decreto Legge che il Consiglio dei Ministri ha approvato, in tema di Sicurezza Stradale.

    Giro di vite per gli indisciplinati e aumento sensibile delle sanzioni, anche accessorie, questo il cardine su cui si fonda l’intero Decreto Legge, che non è che un anticipo, prima che il Parlamento riprenda i lavori dopo la pausa estiva, del più ampio stravolgimento di norme e sanzioni per chi si mette alla guida dell’auto.

    Sanzioni più aspre per chi guida sotto l’effetto dell’alcol e delle sostanze stupefacenti, dove è anche previsto l’arresto e la pena da scontarsi, a discrezione del Giudice, potrà essere tramutata in lavori socialmente utili a favore di chi ha subito un incidente della strada. Così come norme più severe saranno previste per chi supera di 40 orari il limite di velocità e per chi usa il telefonino senza l’ausilio dell’auricolare alla guida. Previsti anche appositi cartelli in discoteca sulla pericolosità dell’alcol alla guida e sul limite da osservare per potersi sedersi al volante.

    I gestori di quei locali che non si atterranno a queste disposizioni, rischiano la chiusura del locale per almeno un mese.

    Questi alcuni punti del Decreto:
    Da 258 euro fino a 6 mila euro di multa, arresto fino a 6 mesi e sospensione della patente di guida fino a 2 anni, per coloro che sono sorpresi alla guida in stato di ebbrezza

    Per chi invece supera i limiti di velocità, multe fino a 2000 euro e sospensione della patente fino ad un anno

    9.000 euro è invece la sanzione per chi si mette in auto senza patente, perché sospesa o per non averla mai conseguita; arresto per i recidivi

    Vietato far viaggiare bambini d’età minore di 4 anni sulle moto.

    341

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Codice della stradaMondo autoSicurezza Stradale
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI