Sicurezza stradale, rischio Capodanno

La campagna Insicurezza per la sicurezza stradale arriva proprio in concomitanza con il Capodanno

da , il

    Sicurezza stradale capodanno

    Questo è il periodo in cui si teme maggiormente la guida irresponsabile. Le “stragi di Capodanno” hanno conquistato questa triste nomea con gli anni, soprattutto a causa della grande quantità di alcol circolante: nei locali, per strada, nelle vene. Anno dopo anno, i morti di Capodanno aumentano, e sono soprattutto giovani al volante, ebbri di festa e di stupefacenti.

    Quest’anno, per sensibilizzare i diretti interessati, è stata ideata una campagna nella campagna. All’interno dell’iniziativa “Basta un attimo” è stato lanciato il parallelo claim “Insicurezza“, dedicato ai templi del divertimento.

    “BastaUnAttimo” è la campagna nazionale contro il comportamento irresponsabile alla guida, causa delle stragi del sabato sera. Insicurezza non è un semplice slogan. Vi si può aderire inviando un sms al numero 346 1524944 con il nome del locale e la zona dove si trova, per inserirlo nel database dei locali Insicurezza contenuto nel sito web di basta un attimo (www.bastaunattimo.it). La campagna sulla sicurezza stradale finirà il 30 giugno.

    “Oltre a richiamare la maturità di un divertimento consapevole da parte dei giovani vogliamo anche sollecitare un comportamento responsabile da parte di tutti i locali e discoteche e degli organizzatori.” Ha spiegato Carmelo Lentino di Basta Un Attimo. Per questo è importante, ha proseguito, completare la classifica dei locali dove ci si diverte “InSicurezza“. Quelli che riceveranno più voti saranno etichettati con il bollino della campagna, un richiamo che andrà a vantaggio sia del locale che dei clienti.