Sicurezza Stradale: Senato approva Decreto Bianchi

Sicurezza Stradale: Senato approva Decreto Bianchi

    Approvato in Senato Decreto Bianchi sulla sicurezza stradale (foto:ministro Bianchi )

    Abbiamo seguito l’iter burocratico in tema di sicurezza stradale, fin dalla proposta del ministro dei trasporti, Alessandro Bianchi, che, in data 3 agosto 2007, aveva presentato il Decreto Legge n. 117, che recava modifiche urgenti del Codice della Strada.

    Ieri il Senato ha approvato tale Decreto che attende il vaglio della Camera dei Deputati, contestualmente al decreto Legge 1677, che comprende ulteriori norme di cui al Decreto precedente.

    Questo l’iter:
    Conversione in legge del decreto-legge 3 agosto 2007, n. 117, recante disposizioni urgenti modificative del codice della strada per incrementare i livelli di sicurezza nella circolazione

    Iter
    19 settembre 2007: approvato (trasmesso all’altro ramo)
    Successione delle letture parlamentari
    S.1772 approvato 19 settembre 2007
    C.3044 assegnato (non ancora iniziato l’esame) 19 settembre 2007

    Iniziativa Governativa
    Pres. Consiglio Romano Prodi, Ministro dei trasporti Alessandro Bianchi (Governo Prodi-II)
    Di concerto con
    Ministro dell’interno Giuliano Amato, Ministro della giustizia Clemente Mastella, Ministro della salute Livia Turco
    Natura
    di conversione del decreto legge n. 117 del 3 agosto 2007, G.U. n. 180 del 4 agosto 2007 , scadenza il 03 ottobre 2007.

    Presentazione
    Presentato in data 4 agosto 2007; annunciato nella seduta ant. n.

    210 del 8 agosto 2007.
    Classificazione TESEO
    DIRITTO DELLA CIRCOLAZIONE STRADALE , LIMITI DI VELOCITA’ , UBRIACHEZZA , DROGHE E SOSTANZE ALLUCINOGENE

    Articoli
    PATENTE (Artt.1, 2, 3, 5), AUTOVEICOLI (Artt.1, 2, 3), CICLI E MOTOVEICOLI (Artt.1, 2, 3), PENE DETENTIVE (Artt.1, 5), PENE PECUNIARIE (Artt.1, 5), COMPETENZA DEI GIUDICI (Artt.1, 5), REVOCA (Artt.1, 3, 5), DIRITTO DELL’ UNIONE EUROPEA (Art.2), LIMITI E VALORI DI RIFERIMENTO (Artt.2, 3, 5), HANDICAPPATI (Art.2), TRASPORTO DI PASSEGGERI (Artt.2, 3), DOCUMENTI DI CIRCOLAZIONE (Art.2), DIVIETI (Artt.2, 4), MINORI (Art.2), SANZIONI AMMINISTRATIVE (Artt.2 – 6), APPARECCHI E IMPIANTI ELETTRONICI (Art.3), OMOLOGAZIONE DI PRODOTTI (Art.3), OBBLIGHI (Artt.3, 4), SEGNALETICA E IMPIANTI DI SEGNALAMENTO (Art.3), DECRETI MINISTERIALI (Artt.3, 6), MINISTERO DEI TRASPORTI (Art.3), TRASPORTO DI MERCI (Art.3), CONTROLLI AMMINISTRATIVI (Art.3), LABORATORI E OFFICINE (Art.3), APPARECCHI TELEFONICI (Art.4), APPARECCHI RADIO (Art.4), PROTESI (Art.4), ASSISTENZA SOCIALE (Art.5), OSPEDALI (Art.5), AUTOBUS (Art.5), AUTOCARRI (Art.5), AUTOTRENI E RIMORCHI (Art.5), AGGRAVAMENTO DELLA PENA (Art.5), INCIDENTI STRADALI (Art.5), FERMO DI BENI MOBILI (Art.5), PATTEGGIAMENTO (Art.5), PENE ACCESSORIE (Art.5), ACCERTAMENTI SANITARI (Art.5), PREFETTI E PREFETTURA (Art.5), PENE ALTERNATIVE (Art.5), POLIZIA STRADALE (Art.5), DEPOSITO DI ATTI (Art.5), ABROGAZIONE DI NORME (Art.5), BEVANDE ALCOLICHE E LIQUORI (Artt.5, 6), RISCHI (Art.6), EDUCAZIONE STRADALE (Art.6), DISCOTECHE SALE DA BALLO E LOCALI NOTTURNI (Art.6), OBBLIGO DI FORNIRE DATI NOTIZIE E INFORMAZIONI (Art.6), MINISTERO DELLA SALUTE (Art.6), DISPOSITIVI DI EQUIPAGGIAMENTO DEI VEICOLI (Art.3), DISPOSITIVI DI SICUREZZA (Art.3)

    Assegnazione
    Assegnato alla 8ª Commissione permanente (Lavori pubblici, comunicazioni) in sede referente il 7 settembre 2007. Annuncio nella seduta pom. n. 211 del 12 settembre 2007.
    Pareri delle commissioni 1ª (Aff. cost.) (presupposti di costituzionalità), 1ª (Aff. cost.), 2ª (Giustizia), 5ª (Bilancio), 10ª (Industria), 12ª (Sanita’), 14ª (Unione europea)

    454

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Codice della stradaMondo autoSicurezza Stradale
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI