Skoda al Salone di Ginevra 2013: Octavia berlina e Station Wagon [FOTO e VIDEO]

Skoda al Salone di Ginevra 2013: Octavia berlina e Station Wagon [FOTO e VIDEO]

Al Salone di Ginevra 2013 il marchio ceco presenta la nuova Octavia nelle varianti berlina tre volumi e Wagon

da in Anteprima auto, Anticipazioni Auto, Auto 2013, Auto nuove, Salone auto, Salone di Ginevra 2017, Skoda, Video Auto
Ultimo aggiornamento:

    Al Salone dell’Auto di Ginevra 2013 è un doppio debutto in anteprima mondiale per la Octavia: arrivano sia la berlina che la wagon, tradizionalmente nota col nome Combi. Con la nuova generazione è evidente l’intenzione del Gruppo Volkswagen di alzare la qualità del marchio ceco e l’obiettivo potrebbe essere anche abbastanza facile da raggiungere viste le premesse. La base meccanica ora è la piattaforma modulare MQB che regala notevole piacere di guida su strada e permette di risparmiare notevolmente sul peso della vettura. Il peso è infatti diminuito di ben 102 chilogrammi rispetto alla generazione precedente mentre sono invece aumentate le dimensioni che permettono di avere maggiore spazio nell’abitacolo, quest’ultimo ancor più curato e realizzato con materiali dalla qualità più elevata.

    Skoda Octavia

    La nuova generazione della berlina ceca con portellone si rinnoverà profondamente quindi: le dimensioni aumenteranno di 9 centimetri in lunghezza e di 5 in larghezza, la vettura sembrerà quindi più piantata a terra.
    Grazie ai gruppi ottici anteriori con bordo di colore nero ed alle nervature sul cofano, il nuovo modello risulterà più aggressivo del precedente.
    Si riproporrà come instancabile macinatrice di chilometri grazie ad un’abitacolo ancora più ampio ed al baule dalla capacità di ben 590 litri, ampliabile fino a 1580 litri.
    I motori saranno tutti turbo ad iniezione diretta, quattro a benzina e due diesel: 1.2 TSI da 86 e da 105 cavalli, 1.4 TSI da 140 cavalli, 1.8 TSI da 180 cavalli alimentati a verde ed i 1.6 TDI da 105 cavalli e 2.0 TDI da 150 cavalli a gasolio. Verrà venduta a partire da aprile ad un prezzo indicativo di 20.000 euro.

    Skoda Octavia Wagon

    La variante Combi come la berlina si distinguerà per lo stile semplice e pulito e per il frontale che trasmette un senso di stabilità e di sicurezza. Il posteriore ha preso alcuni punti chiave delle ultime Audi Avant ossia i gruppi ottici squadrati con tecnologia LED ed il lunotto abbastanza inclinato.
    Con la nuova generazione dell’Octavia Wagon vi sarà l’arrivo anche della trazione integrale che arricchirà l’offerta della berlina e della wagon ceca.

    Stando alle ultime indiscrezioni si tratterà di un sistema con giunto Haldex di quinta generazione che invierà la potenza solamente alle ruote con più aderenza sul terreno.

    Davvero grande la nuova generazione dell’Octavia Wagon: 11 centimetri in più per il passo, 9 in più in lunghezza e 4,5 in larghezza. Inoltre l’abitacolo è ancora più spazioso: i passeggeri posteriori hanno a disposizione 73 millimetri per le ginocchia ed il baule va da un valore di 610 litri con i sedili in uso fino ai 1.740 abbattendo gli schienali dei posti dietro. Il più grande della categoria.
    I motori saranno gli stessi della variante tre volumi, con gli efficienti benzina turbo da 1.2 litri e i diesel 1.6 litri a farla da padroni.

    Al Salone di Ginevra 2013 non mancano le ultime arrivate in gamma Skoda: la Citigo (da non molto disponibile anche a metano) e la Rapid (artefice del nuovo corso di stile della Casa Ceca).

    FOTOGALLERY SALONE DI GINEVRA 2013

    567

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Anteprima autoAnticipazioni AutoAuto 2013Auto nuoveSalone autoSalone di Ginevra 2017SkodaVideo Auto
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI