Skoda è sponsor del Giro d’Italia femminile

Skoda sarà main sponsor del Giro d'Italia femminile di ciclismo, confermando una volta di più il rapporto privilegiato della casa costruttrice con questo sport

da , il

    skoda giro donne

    Skoda sarà presente al Giro d’Italia femminile di ciclismo in qualità di main sponsor, affermando una volta di più la propria vicinanza a questo sport. Per l’occasione la casa costruttrice ceca metterà a disposizione dell’organizzazione una flotta di 14 auto. Tra le altre iniziative previste nel corso della competizione ciclistica, Skoda organizzerà una serie di attività collaterali che prevedono il coinvolgimento del pubblico e degli appassionati. La data scelta per questo è il 5 luglio quando il Giro farà tappa a Verona, città in cui si trova la sede italiana del marchio.

    «18 squadre e 144 atlete italiane e internazionali – afferma l’azienda – sono numeri sufficienti per comprendere la grande importanza di questa corsa, e dove c’è un evento ciclistico di valore la casa ceca non può mancare. Dopo la positiva esperienza dello scorso anno, la Skoda ha quindi deciso di ritornare in gara con le ragazze del Giro d’Italia femminile fornendo una flotta di 14 auto che saranno in uso allo staff organizzativo».

    I modelli che sfileranno al fianco delle atlete sono tre: il SUV compatto Skoda Yeti, la popolare Skoda Octavia Wagon e l’ammiraglia Skoda Superb. Il primo è adatto soprattutto a chi ha bisogno di una vettura versatile; la seconda è un’auto spaziosa e ideale per le famiglie; l’ultima è studiata per chi deve compiere viaggi lunghi, data la sua spaziosità, la silenziosità ed il comfort dei sedili.

    Il Girodonne 2011 partirà da Roma il 1° luglio e si concluderà a San Francesco al Campo (TO) il 10 luglio. Il viaggio da Roma a Torino è un omaggio ai 150 anni dell’Unità d’Italia. La corsa a tappe sponsorizzata dalla Skoda ritrova inoltre l’Abruzzo a soli due anni dal terremoto.