Salone di Parigi 2016

Skoda, Octavia con l’1.0 Tsi. Aggiornamenti anche per Superb e Fabia

Skoda, Octavia con l’1.0 Tsi. Aggiornamenti anche per Superb e Fabia

La gamma 2017 dei modelli del marchio ceco guadagna nuovi contenuti tecnici ed elettronici

da in Auto 2016, Auto nuove, Berline, Skoda, Skoda Fabia, Skoda Octavia, Skoda Superb, Skoda Yeti, Utilitarie
Ultimo aggiornamento:
    Skoda, Octavia con l’1.0 Tsi. Aggiornamenti anche per Superb e Fabia

    Si contano diversi aggiornamenti nella gamma Skoda. Dalla Fabia alla Superb, passando per Octavia e Yeti. Gli interventi senz’altro più rilevanti riguardano le due berline dei segmenti superiori. Skoda Octavia vede l’introduzione del motore turbo benzina 3 cilindri 1.0 Tsi da 116 cavalli, in sostituzione dell’1.2 Tsi 110. Assicura prestazioni adeguate, con uno zero-cento da 9″9 e 202 km/h di velocità massima, rappresentando al tempo stesso la motorizzazione d’attacco, con un prezzo di listino di 19.950 Euro. Sempre in casa Octavia, ma con carrozzeria wagon Scout, arriva l’1.6 Tdi 110 cavalli con cambio manuale 6 marce. Inoltre, la dotazione a bordo guadagna il Phone Box per la ricarica wireless degli smartphone compatibili.

    La motorizzazione a metano G-Tec è disponibile con cambio doppia frizione. Tutte le Octavia, da 150 cavalli in su, potranno avere a richiesta le sospensioni elettroniche con selettore DCC. Infine, la versione Style si presenta più ricca in termini di dotazione di serie, che include: interni in Alcantara/pelle, radio Bolero con vivavoce Bluetooth, 8 altoparlanti e volante multifunzione con comandi radio e telefono, cerchi in lega 17”, sensori di parcheggio posteriori, fari bi-xeno con luci diurne a led, luci posteriori a led, vetri posteriori oscurati e Light Assistant.

    Passando alla Skoda Superb, debutta lo sterzo progressivo e l’asse posteriore con sospensioni autolivellanti, proposto in abbinamento obbligatorio con l’assetto sportivo o il Dynamic Chassis Control. Altra migliorìa per Superb, la presenza dell’infotainment con schermo 8 pollici.

    Le più piccole Skoda Fabia e Skoda Rapid Spaceback, invece, avranno dall’allestimento Ambition in su, un comodo ombrello inserito sotto il sedile anteriore del passeggero. Più importante è sicuramente la presenza, stavolta solo su Fabia, dell’Adaptive Cruise Control con radar e la telecamera posteriore.
    Ultima nota per Skoda Yeti. Arriva la versione Design Edition, arricchita dalla presenza di serie dei fari anteriori bi-xeno adattivi, luci diurne a led e Light Assistant per l’accensione automatica e le funzioni Coming/Leaving Home.

    366

    Skoda Fabia 2015, prova su strada
    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto 2016Auto nuoveBerlineSkodaSkoda FabiaSkoda OctaviaSkoda SuperbSkoda YetiUtilitarie Ultimo aggiornamento: Martedì 28/06/2016 21:50

    Salone di Parigi 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI