Smart Edition Red, un’operazione commerciale molto…. salata!

da , il

    Smart Edition Red, un’operazione commerciale molto…. salata!

    Un modo non nuovo quello applicato dalle Case automobilistiche in prossimità della fine carriera di un loro modello, “sfornare” una versione speciale per smaltire le rimanenze con la speranza di venderle prima possibile e creando nei consumatori quella sorta di privilegio interiore nel sapere di avere un modello diffuso, ma quasi esclusivo creato solo per loro.

    In quest’ottica, Mercedes, in prossimità della sostituzione dell’attuale ForTwo, aspettando la nuova versione che, come si sa, verrà commercializzata a metà dell’anno prossimo, lancia la Edition Red, che verrà presentata al prossimo Salone dell’Auto di Parigi. La speciale edizione, che monterà un propulsore della Brabus con 75 cavalli di potenza avrà un’estetica molto personale, a cominciare dal colore, rigorosamente rosso vivo e, all’interno, gradevoli sedili in pelle e alcantara insieme e vistosi pedali in alluminio; per quanto riguarda la dotazione di serie, oltre al climatizzatore automatico, rispetto alla versione tradizionale, la Edition Red, monta anche un potente impianto radio/CD/MP3, mentre all’esterno fanno bella mostra di sé i nuovi cerchi in lega leggera da 16 pollici.

    I prezzi sono abbondantemente fuori mercato, basti solo considerare che la Edition Red, che viene venduta in due allestimenti, chiusa e cabrio, costa rispettivamente 21.000 e 23.700 euro e ci sembra davvero tanto!