Motor Show Bologna 2016

Smart ForTwo e ForFour Twinamic Turbo: prova su strada della turbo doppia frizione [FOTO]

Smart ForTwo e ForFour Twinamic Turbo: prova su strada della turbo doppia frizione [FOTO]
da in Auto 2016, Auto nuove, Auto sportive, City car, Prove auto su strada, Smart, Smart ForFour, Smart Fortwo
Ultimo aggiornamento: Giovedì 17/11/2016 16:17

    Nuova prova su strada: abbiamo testato la nuova Smart ForTwo e ForFour Twinamic Turbo. Finalmente sull’ultima generazione della citycar tedesca è arrivato il motore turbo abbinato al cambio automatico a doppia frizione ed abbiamo avuto il piacere di fare un test drive tra Bonn e Colonia. Esteticamente nessuna differenza dalle altre versioni, la differenza è sotto il piano di carico posteriore. In particolare la versione Twinamic Turbo è spinta da un tre cilindri da 898 centimetri cubici che grazie alla sovralimentazione mediante turbocompressore eroga 90 cavalli di potenza scaricati sulle ruote posteriori mediante il cambio robotizzato a doppia frizione a sei rapporti. Vediamo come si è comportata nel nostro test su strada e quali sono i pregi garantiti da quest’accoppiata vincente.

    Fuori è la solita Smart d’ultima generazione che ha diviso un pò le acque: ad alcuni piace per i suoi passaruota allargati, il nuovo frontale ed il design moderno; ai puristi del marchio invece ha fatto storcere il naso per essersi differenziata troppo dalle generazioni precedenti e per non essere più la stessa di prima. Ritroviamo quindi il disegno a nido d’ape della mascherina anteriore; quest’ultima può essere in tinta carrozzeria oppure a contrasto per creare piacevoli accostamenti cromatici. Colpevolizzati dai puristi anche i grandi proiettori ottici anteriori che donano uno sguardo personale: nelle versioni più ricche integrano luci diurne a led in stile “fibra ottica”, nelle altre sempre luci a led ma dal disegno più semplice e collocate subito sotto gli indicatori di direzione. Già più apprezzato il design del posteriore che si caratterizza per i fanali dal disegno romboidale che accentuano la sensazione di larghezza: le carreggiate sono state allargate di ben 100 millimetri e, oltre a donare particolarmente alla tenuta di strada ed alle sensazioni di guida, regalano un aspetto decisamente più sportivo alla piccola tedesca.

    dimensioni di smart forfour twinamic

    Parliamo di dimensioni. Metro alla mano, la Smart ForTwo è lunga 2 metri e 69 centimetri, larga 1.66 metri ed alta 1.55 metri. L’angolo di sterzata elevato la rende particolarmente adatta alle trafficate metropoli e consente di effettuare un’inversione ad “U” tra due marciapiedi in soli 6.95 metri (tra due muri bastano 7.30 metri). Il bagagliaio della ForTwo sotto il tendalino copribagagli offre una capacità di carico di 260 litri che aumenta fino a 350 litri se si sfrutta tutto lo spazio disponibile fino al tetto. bagagliaio di smart forfour twinamic La Forfour invece è lunga 3 metri e 49 centimetri, larghezza ed altezza restano invariate e sono quindi rispettivamente 1,66 e 1,55 metri. Il passo aumenta da 1.873 millimetri a 2.494 millimetri e dona notevole spazio aggiuntivo all’abitacolo. Tra la dotazione spicca lo schienale del passeggero anteriore ribaltabile in avanti che consente di ottenere un vano di carico piatto lungo quasi 2 metri e 22 centimetri. Il bagagliaio della Smart ForFour offre una capacità che va dai 185 litri sotto il tendalino posteriore (che possono essere aumentati a 255 caricando fino al tetto e mantenendo i quattro posti) ai 975 litri abbattendo lo schienale dei sedili posteriori.

    interni di nuova smart forfour automatica

    Parliamo di interni. L’abitacolo delle Smart ForTwo e ForFour si fa apprezzare per il disegno moderno e per i colori vivaci. In entrambe si nota l’aumento di larghezza rispetto alla generazione precedente che permette agli occupanti dei sedili anteriori di aver più spazio a disposizione, nella seconda poi stanno comodi due adulti anche nei sedili posteriori dove non saranno sacrificati né come spazio in altezza, né come spazio per le gambe (sempre in rapporto ai ridotti ingombri della carrozzeria).

    E’ giunto il momento di aprire la Smart ForTwo e di cominciare la nostra prova su strada. Nel breve percorso tra le strade di Colonia ci siamo concentrati naturalmente sul cambio, definito “scoppiettante” in conferenza stampa. Si, perché cambia in uno “schioppo”, in un battito di ciglia, in brevissimo tempo. Stupisce soprattutto perché la cambiata è morbida, senza interruzione della forza di trazione, quasi come se fosse una marcia singola. Di tutto ciò naturalmente ne guadagna la guida, maggiormente rilassata e costante a beneficio di comfort e consumi. Il cambio è gestibile manualmente tramite i comandi al volante o tramite la leva collocata nel tunnel centrale. Il motore turbo di 898 cc frulla bene e spinge senza problemi la ForTwo anche sulle salite sfruttando l’arma vincente del peso contenuto. L’agilità e la capacità di manovrare la Smart in spazi minuscoli è sempre stupefacente.

    gamma smart con cambio automatico prestazioni

    La Smart ForTwo Twinamic Turbo è mossa dal già citato tre cilindri da 898 centimetri cubici, accreditato di 90 cavalli di potenza, che le permette di raggiungere i 100 all’ora in 11.3 secondi e di toccare una velocità massima di 155 chilometri orari, il tutto con un consumo medio dichiarato nel ciclo misto di 23.8 chilometri con un litro ed emissioni di Co2 pari a 96 grammi per chilometro. La ForFour con la stessa meccanica accelera da 0 a 100 in 11.9 secondi e raggiunge una velocità massima di 165 chilometri orari. La Casa dichiara un consumo medio di 23.8 chilometri con un litro ed emissioni di 98 grammi di anidride carbonica al chilometro.

    smart twinamic 90 cavalli prezzi

    SMART FORTWO Benzina: Smart ForTwo 61 cavalli Youngster 12.150 Euro Smart ForTwo 61 cavalli Black Passion 13.200 Euro Smart ForTwo 71 cavalli Youngster 12.910 Euro Smart ForTwo 71 cavalli Passion 13.820 Euro Smart ForTwo 71 cavalli Urban 14.300 Euro Smart ForTwo 71 cavalli Prime 15.210 Euro Smart ForTwo 71 cavalli Proxy 15.210 Euro Smart ForTwo 71 cavalli Youngster Twinamic 14.360 Euro Smart ForTwo 71 cavalli Passion Twinamic 15.270 Euro Smart ForTwo 71 cavalli Urban Twinamic 15.750 Euro Smart ForTwo 71 cavalli Prime Twinamic 16.660 Euro Smart ForTwo 71 cavalli Proxy Twinamic 16.660 Euro Smart ForTwo turbo 90 cavalli Youngster 14.080 Euro Smart ForTwo turbo 90 cavalli Passion 14.989 Euro Smart ForTwo turbo 90 cavalli Urban 15.469 Euro Smart ForTwo turbo 90 cavalli Prime 16.380 Euro Smart ForTwo turbo 90 cavalli Proxy 16.380 Euro Smart ForTwo turbo 90 cavalli Youngster Twinamic 15.530 Euro Smart ForTwo turbo 90 cavalli Passion Twinamic 16.440 Euro Smart ForTwo turbo 90 cavalli Urban Twinamic 16.920 Euro Smart ForTwo turbo 90 cavalli Prime Twinamic 17.830 Euro Smart ForTwo turbo 90 cavalli Proxy Twinamic 17.830 Euro Smart ForTwo 109 cavalli Brabus Twinamic 19.900 Euro Smart ForTwo 109 cavalli Brabus Xclusive Twinamic 22.970 Euro SMART FORFOUR Benzina: Smart ForFour 61 cavalli Youngster 12.890 Euro Smart ForFour 61 cavalli Black Passion 13.940 Euro Smart ForFour 71 cavalli Youngster 13.650 Euro Smart ForFour 71 cavalli Passion 14.560 Euro Smart ForFour 71 cavalli Urban 15.040 Euro Smart ForFour 71 cavalli Prime 15.950 Euro Smart ForFour 71 cavalli Proxy 15.950 Euro Smart ForFour 90 cavalli Turbo Youngster 14.820 Euro Smart ForFour 90 cavalli Turbo Passion 15.730 Euro Smart ForFour 90 cavalli Turbo Urban 16.210 Euro Smart ForFour 90 cavalli Turbo Prime 17.120 Euro Smart ForFour 90 cavalli Turbo Proxy 17.120 Euro Smart ForFour 109 cavalli Brabus Twinamic 20.650 Euro Smart ForFour 109 cavalli Brabus Xclusive Twinamic 23.720 Euro +1.450 Euro per il cambio automatico Twinamic disponibile per ForFour 70 e ForFour 90

    1334

    Motor Show Bologna 2016

    ARTICOLI CORRELATI