NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Smart Hybrid drive e altre versioni più economiche e meno inquinanti

Smart Hybrid drive e altre versioni più economiche e meno inquinanti

Apprezzabile lo sforzo delle Case automobilistiche nel produre auto più ecologiche, come fatto anche da Smart

da in City car, Smart
Ultimo aggiornamento:

    Smart Hybrid Drive

    Cosa c’è di più economico, in fatto di consumi, della Smart, da sempre caratterizzata da piccoli propulsori dal modesto peso. Ma adesso ci si è accorti che si può fare ancora di più.

    Il passo è stato compiuto con la versione della Smart micro Hybrid drive, che si avvale dell’ormai noto sistema di Start&Stop che spegne il motore quando questo è al minimo, il che significa, mediamente, il 10% in meno di consumi e più ridotte emissioni inquinanti e questo vale per il propulsore di un solo litro di cilindrata da 71 cavalli di potenza con cambio manuale robotizzato.

    Troveremo la particolare Smart sia in versione Cabrio che coupè nei diversi allestimenti di cui una anche celebrativa. A queste si aggiungeranno altre vetture, la Hybrid Drive con un motore diesel da 45 cavalli e uno elettrico da 27 cavalli in grado di consumare meno di 3 litri ogni 100 chilometri, la seconda Smart sarà elettrica con motore da 41 cavalli con nuove batterie di ultima generazione.

    Aspettiamo con ansia queste novità, segno che i tempi, da parte delle Case automobilistiche sono maturi per costruire auto sempre meno inquinanti, segno che l’era del petrolio e solo del greggio sta, lentamente tramontando, segno che i troppi interessi delle Società petroliferi, per quanta energia infondano nel perseguire i propri interessi, comincia a essere messa in seria discussione davanti a ben altre istanze che non sono più i soli affari di…. bottega, ma dell’intero nostro habitat.

    269

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN City carSmart
    PIÙ POPOLARI