Smartisti di tutta Italia unitevi alla fiaccolata dello Smart Relay Race World Tour

Smartisti di tutta Italia unitevi alla fiaccolata dello Smart Relay Race World Tour

Smartisti di tutta Italia unitevi alla fiaccolata dello Smart Relay Race World Tour

da in City car, Smart
Ultimo aggiornamento:

    Smart Relay Race World Tour

    Amanti delle Smart unitevi sotto la bandiera degli Smart Relay Race World Tour, in occasione del primo Smart Fans Club italiano, un’occasione unica non solo per magnificare le doti di quello che è divenuto prima di tutto un simbolo della motorizzazione a quattro ruote, ma anche un’occasione per ricordare la sicurezza stradale basata sulla prudenza innanzitutto.

    Una sorta di fiaccolata di Smart in Smart in un passaparola che coinvolge tutte le strade italiane e che è partita da Lecco a luglio scorso e che percorre, giorno dopo giorno chilometri su chilometri occupando ogni angolo, anche il più remoto del nostro Paese. E, a testimonianza di quanto ricca e variegata sia la popolazione dei proprietari di Smart, la fiaccolata si estenderà oltre i confini dell’Italia coinvolgendo città come Londra, Parigi, e altre capitali europee per poi sbarcare oltreoceano alla volta del Canada, degli Stati Uniti e, ancora del Messico, Australia, Giappone fino in Africa per poi far ritorno in Italia, fra qualche anno.

    Smart Relay Race World Tour

    Un’iniziativa soprattutto basata sulla sicurezza stradale e che è racchiusa, principalmente, su tre punti salienti secondo i consigli da darsi a tutti gli automobilisti e in questo caso a quelli a bordo delle Smart:

    - Non bere alcolici quando si deve guidare
    - Guidare con prudenza rispettando i limiti di velocita’
    - Ricordare tutti gli smartisti che a causa di un tragico incidente ci hanno lasciato

    “L’idea di realizzare una sorta di fiaccolata-staffetta”, commenta Riccardo Mandelli fondatore di smartissimi, “è nata perchè volevamo coinvolgere in modo attivo tutti gli smartisti e farli partecipare ad un progetto comune che potesse far divertire ma allo stesso tempo far riflettere sull’importanza della sicurezza stradale perchè a volte si confonde il puro divertimento con l’incoscienza e spesso ci si trova stupidamente a superare la sottile linea che c’e’ fra la vita e la morte”

    Smart Relay Race World Tour

    Hai dunque una Smart e vuoi aderire all’iniziativa? Digita il sito Smartissimi e prenotati gratuitamente per ricevere il passaggio della fiaccola. Segui, poi, il regolamento che consiste, principalmente sul fatto che,
    una volta ricevuto il testimone dello Smart Relay World Tour basterà scattare una fotografia con la propria city car davanti al cartello della della propria città ed inviarla all’indirizzo e-mail smartissimi@libero.it con la data e il luogo dove e’ stata scattata.

    Poi la fiaccola verrà consegnata ad un altro smartista per continuare la catena… e farla viaggiare ancora per il mondo. Ricordiamo che sul sito è possibile vedere le foto di tutti partecipanti tra cui anche la City Car della Polizia dello Stato che ha partecipato al progetto. Ricordiamo anche il sito diretto dell’iniziativa.

    Smart Relay Race World Tour

    577

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN City carSmart
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI