SMS in auto? A New York le parking-zone per messaggiare

SMS in auto? A New York le parking-zone per messaggiare

Task-force negli Usa per contrastare la pratica di inviare sms mentra si guida

da in Curiosità Auto, Sicurezza Stradale
Ultimo aggiornamento:

    sms alla guida

    Negli Stati Uniti è in costante aumento la percentuale di guidatori imprudenti. Tra questi, figurano anche coloro i quali sono avvezzi ad inviare messaggi con lo smartphone durante la guida. Sono ben 21.000 gli sms inviati negli Usa durante la stagione estiva da drivers di tutte le età. Una pratica davvero pericolosa, potenzialmente in grado di generare incidenti di portata non trascurabile. Diversi fino ad ora sono stati i sinistri causati da questo genere di condotta, al punto che la polizia ha dovuto avviare un’apposita trask force per contrastare il fenomeno. Acclarata la gravità della situazione, lo stato di New York, ha deciso di correre ai ripari. Non a caso ultimamente sono state create delle apposite aree di sosta per gli inarrestabili guidatori che hanno l’impellenza di inviare sms mentre sono al volante.

    Texting zone

    7988 1380275186217_textingdrivesigns

    Texting zone”. Questa è la definizione adoperata per designare gli spazi limitrofi alle strade che sono stati riqualificati proprio nel giro di qualche settimana.

    Le 91 aree dedicate sono a loro volta corredata da 300 segnali, che invitano il guidatore alla prudenza rammentandogli la distanza della prossima zona destinati agli amanti della messaggistica. E’ chiaro che non sarà semplice contenere il fenomeno, anche perché nel solo stato di New York è attraversato da circa 2700 km di highways. Tuttavia le istituzioni sperano che la singolare iniziativa possa sensibilizzare i guidatori, arrivando laddove le multe salate non sono finora arrivate.
    Campagne di sensibilizzazione
    Già in passato sono stati sperimentati diversi metodi per scoraggiare l’uso del cellulare alla guida. Spot interlocutori in tv, campagne per la guida sicura e perfino un videogame, “sms racing”, che da la possibilità di sperimentare in prima persona cosa comporta usare lo smartphone mentre si è alla guida.

    345

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Curiosità AutoSicurezza Stradale

    Salone di Ginevra 2017

     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI