Soccorso stradale, mezzi d’epoca a Padova

Soccorso stradale, mezzi d’epoca a Padova

Padova vedrà il salone dell'auto e della moto d'epoca per il soccorso stradale dal 21 al 24 ottobre

da in Aci, Auto d'epoca, Mondo auto, Sicurezza Stradale
Ultimo aggiornamento:

    Soccorso stradale mezzi epoca

    Il soccorso stradale in mostra con mezzi d’epoca. La città di Padova vedrà il Salone di Auto e Moto d’Epoca che si svolgerà nella Città del Santo dal 21 al 24 ottobre prossimi. Sarà una vetrina di tutto ciò che ruotava intorno al mondo del soccorso stradale, inclusi accessori e strumenti utili per portare soccorso alla gente, utilizzando automobili piuttosto che motociclette. I visitatori potranno immergersi all’interno di un mondo che, ormai, è trascorso da tanto tempo.

    Si potranno ammirare mezzi come la Daytona piuttosto che la Balilla. In aggiunta, tutti coloro che vorranno visitare il salone, noteranno le modelle vestite come negli anni Cinquanta o Sessanta. Tuttavia, i ricordi emergeranno dando un’occhiata ai mezzi di soccorso di tanti anni fa.

    L’ACI, per esempio, allestirà uno stand in cui si potranno ammirare anche le indimenticabili Moto Guzzi V50, di colore arancione del 116 ACI.

    Soccorso stradale fiat mefistofele
    Inoltre ci saranno i carri attrezzi di colore giallo degli anni Sessanta e, chicca del salone, anche i carri attrezzi d’epoca, con tutte le attrezzature che venivano usate all’inizio del XX secolo. Quasi certa è la notizia che la mostra presenterà anche la Fiat cosiddetta Mefistofele, un mezzo di soccorso dei primordi dell’automobilismo civile, in Italia. Per quanto riguarda l’ACI, bisogna affermare che il sodalizio è sempre stato in prima linea nel soccorso stradale, specie con AciGlobal, che ha utilizzato un programma specifico per portare aiuto agli automobilisti in difficoltà.

    Soccorso stradale mezzi epoca pompieri
    Gli stessi soccorsi, del resto, hanno bisogno di un grado di professionalità elevato, se non si vuole arrecare danno al danno: prelevare una Ferrari piuttosto che una Aston Martin è un lavoro delicato, perché necessita di esperienza e di perizia. Un po’ come essere medici per una persona.

    392

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AciAuto d'epocaMondo autoSicurezza Stradale
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI