Stola si rifà alla Maybach Exelero

da , il

    Esagerata sempre e in tutto, la Maybach Exelero, anche in versione coupè, il cui debutto è ascrivibile al 2005, misura quasi 6 metri.E in tema di eccessi, ricordiamo anche l?enorme propulsore, un biturbo a 12 cilindri con ben 700 cavalli di potenza.

    Parallelamente a questa vettura, l?italiana Stola ha progettato una concept car che ha presentato a Ginevra e che in effetti somiglia molto alla Exelero anche perchè a questa si riferisce ma che monta un propulsore biturbo a 12 cilindri di produzione Mercedes e Brabus di 6,3 litri di cilindrata e 750 cavalli di potenza capace di una velocità massima di oltre 370 Km/h.

    L?azienda realizzerà appena 25 esemplari il cui costo è ancora da stabilirsi, successivamente, forse, allargherà il numero di esemplari in produzione, anche tenendo conto del successo di pubblico tributato ai primi modelli messi in vendita.