Strisce pedonali addio, sono troppo pericolose

Strisce pedonali addio, sono troppo pericolose

Le strisce pedonali in Inghilterra spariranno perchè hanno fallito in quello che era il loro compito

da in Curiosità Auto, Mondo auto, Sicurezza Stradale
Ultimo aggiornamento:

    strisce pedonali

    Le strisce pedonali scompariranno in Inghilterra perchè hanno fallito in quello che era il loro compito. Il responsabile della sicurezza stradale ha dichiarato che bisogna fare delle scelte razionali. Le strisce non saranno più ridisegnate, proprio nel Paese che le inventò sessant’anni fa. Negli ultimi cinque anni oltre mille sono già state sostituite da semafori, dossi, lampeggianti e avvisi sonori. In pochi anni saranno eliminate del tutto. Questo perchè la strada è diventata una trappola, nemica del pedone.

    Tra le vittime a piedi della strada, una su tre credeva di essere al sicuro, ma non era così. Una ricerca fatta qualche anno fa dimostrò che un passaggio pedonale aumenta il rischio di investimento del 28% rispetto all’attraversamento selvaggio, perché illude il pedone di essere protetto. Già negli anni Trenta il ministro dei trasporti Isaac Leslie Hore-Belisha decise di segnalare gli attraversamenti con qualcosa di più visibile, come lampeggianti luminosi arancioni montati su pali a strisce, ma i commercianti protestarono perche la luce disturbava le loro vetrine e si disse che interferissero con le onde radio. Così arrivò il primo attraversamento a strisce il 31 ottobre 1951. Costava poco, funzionava bene e gli incidenti diminuivano.

    Le zebre sono diventate un’icona esportata in tutto il mondo, ma ora non servono più perchè non funzionano, sono pericolose e gli automobilisti tendono a ignorarle, soprattutto in Italia.

    Una ricerca di Eurotest classifica il nostro Paese come il secondo paese nel quale si uccidono i pedoni sulle strisce, secondo solo alla Norvegia e quasi sei volte più dell’Olanda. Anche se la Cassazione ha stabilito che il pedone ha sempre ragione quando si trova sulle strisce. La ragione del fallimento è che le strisce non sono state inventate per proteggere i pedoni, ma per toglierli dalla strada.

    337

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Curiosità AutoMondo autoSicurezza Stradale
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI