Salone di Parigi 2016

Subaru Justy: anche bi-fuel

Subaru Justy: anche bi-fuel
da in Anteprima auto, Auto 2009, City car, Subaru
Ultimo aggiornamento:

    Nel suo DNA c’è la Daihatsu Sirion e di questo approfitta tanto la nuova Subaru Justy che si presenta sul mercato con una versione particolarmente adatta per chi circola per lo più in città e nel misto in generale visto che la vettura adotta i sistema bi-fuel, l’oramai arcinoto, benzina/GPL a basse emissioni di CO2.

    Convince il design anche se si considera che dallo studio dei tratti di quest’auto si evince l’attenzione massima che i progettisti hanno voluto dedicare allo spazio interno ed al benessere di tutti i passeggeri.

    All’interno fra l’altro si respira un’ottima dotazione di bordo ed uno stile moderno e convincente con una elegante consolle, un sofisticato impianto audio/CD/MP3 con comandi al volante e facilità di accesso a quelli della climatizzazione. Per quanto attiene invece ai motori, ricordiamo che la vettura si dota di un piccolo propulsore di appena un litro di cilindrata a tre cilindri a trazione anteriore con 69 cavalli di potenza a disposizione e cambio a 5 marce manuale.

    La versione bi-fuel ha dalla sua il vantaggio dei bassi consumi, visto che è possibile percorrere oltre 20 chilometri con un solo litro di gas e un po’ meno a benzina con emissioni inquinanti entro i 120 gr/km il tutto ad un prezzo che, beneficiando degli incentivi per la rottamazione, si riesce ad acquistare la Subaru Justy a 12.500 euro.
    Foto tratte da: Omniauto

    263

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Anteprima autoAuto 2009City carSubaru Ultimo aggiornamento: Domenica 05/07/2015 10:19

    Salone di Parigi 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI