Subaru Outback MY 2014: prezzo e informazioni, anche con cambio Lineartronic [FOTO]

Subaru Outback MY 2014: prezzo e informazioni, anche con cambio Lineartronic [FOTO]

Dimensioni, motori, interni, caratteristiche e prezzi della Subaru Outback 2014

da in 4X4, Auto nuove, Restyling, Subaru, Subaru Outback, Video Auto
Ultimo aggiornamento:
    Subaru Outback: prezzo e scheda tecnica

    La Subaru Outback appartiene ad un segmento di mercato quasi del tutto nuovo, di nicchia. Il modello attualmente in listino ha subìto un restyling per il lancio del Model Year 2014 con miglioramenti stilistici e nei dettagli tecnici.
    Nasce nel 2009 questa versione e da quel momento il successo non è certo stato quello previsto almeno in territorio italiano per la versione “fuoristrada” della Subaru Legacy Station Wagon che appunto si differenzia per i fascioni in plastica posti nella parte bassa dell’intera carrozzeria ed inoltre è ben cinque centimetri più alta da terra. Internamente non cambia nulla rispetto al Legacy familiare, rimane identica.

    MODELLO NON PIU’ IN VENDITA DA MARZO 2015

    MODELLO NON PIU’ IN VENDITA DA MARZO 2015

    Dimensioni e bagagliaio

    Le dimensioni sono un elemento che non cambiano rispetto alle precedenti versioni e quindi sono sempre 478 i centimetri di lunghezza, 182 quelli di larghezza e 161 i centimetri di altezza. Altri dati sono quelli della capacità del bagagliaio: 526 i litri di minima e 1677 litri quelli per la massima capacità abbattendo gli schienali.

    Sicurezza e prestazioni in primis!

    Migliorano in primis due aspetti fondamentali per una vettura, quelli giusti per conquistare la clientela: si tratta delle dotazioni sulla sicurezza attiva e passiva e le prestazioni che scaturiscono dalle motorizzazioni che pulsano sotto il cofano. Le unità ad oggi commercializzate hanno puntato tutto sull’ottima versatilità, buona accessibilità a bordo e comodità di viaggio anche a pieno carico, cioè con cinque persone. La trazione rimane, anche per questa generazione, integrale per tutte le versioni come anche i propulsori Boxer alimentati a benzina e a gasolio.

    Le stesse motorizzazioni

    In listino i motori sono i 2.5i con cambio automatico a variazione continua, motore alimentato a benzina da 173 cavalli ed inoltre anche i 2.0D, diesel, da 150 cavalli di potenza massima, questi con lo stesso cambio automatico CVT dei benzina altrimenti con un manuale a sei marce.

    Dettagli estetici

    Il Nuovo Outback è disponibile con una nuova griglia all’anteriore, nuovo il disegno dei gruppi ottici ed il paraurti che cerca di riprendere appieno il percorso stilistico del nuovi modelli della Casa Giapponese, come l’ultima generazione di Forester. Tra la linea dell’equipaggiamento estetico si rinnovano anche nel design i cerchi in lega che rimangono della dimensione di 17 pollici di diametro.

    Gli interni

    subaru outback my 2013_8

    Cambia anche e soprattutto internamente. Se dapprima l’ambiente era identico praticamente a quello di Legacy Station Wagon, quello di questo modello è completamente inedito.

    Del tutto nuove le finiture in colorazione dark metallic e nuovo anche il disegno del volante. Nell’infotainment spicca il Multi Functional Display associato al navigatore satellitare con schermo touch screen da 7 pollici e comandi vocali per diminuire la distrazione del conducente.

    Potenziamento per il 2.5i

    Nel listino di Outback non mancano i 2.5i quattro cilindri alimentati a benzina che ora sono stati rivisti e studiati con un aumento della potenza che arriva a quattro punti percentuali in più per toccare i 173 cavalli complessivi che ne consentono a loro volta una diminuzione dei consumi dell’11%. Non finiscono qui le innovative tecniche di Subaru per questa nuova vettura: una novità riguarda anche il cambio automatico CVT Lineartronic di seconda generazione.

    Allestimenti, dotazione di serie e optional

    Sono tre in tutto gli allestimenti in listino: il Comfort (disponibile solo per l’unità a gasolio), il Trend e l’Exclusive al top di gamma. La dotazione prevede di serie gli airbag per la testa, attacchi isofix, barre sul tetto, cerchi in lega, chiave elettronica per l’allestimento Exclusive, climatizzatore automatico bizona, controllo della stabilità e della trazione e dell’antiarretramento in fase di salita, cruise control, fari bixeno non per la Comfort, fendinebbia, poggiatesta anteriori attivi, radio con lettore CD, mp3, e prese Aux e Usb, navigatore satellitare per la Exclusive, retrovisori elettrici riscaldabili e ripiegabili elettricamente tranne per la Comfort, sedili anteriori riscaldabili ad eccezione della Comfort, sedile posteriore frazionato, sospensioni posteriori autoventilanti, telecamera posteriore, tetto elettrico tranne per la Comfort e sistema di vivavoce Bluetooth.
    Unici optional gli interni in pelle al prezzo di 2.015 Euro per la 2.0 diesel in allestimento Trend, mentre son di serie per la Exclusive ed inoltre vernice metallizzata al prezzo di 585 Euro.

    subaru outback my 2013_3

    Listino prezzi

    Benzina:

    Subaru Outback 2.5i 173 cavalli Trend CVT 37.300 Euro
    Subaru Outback 2.5i 173 cavalli Exclusive CVT 41.330 Euro

    Diesel:

    Subaru Outback 2.0D 150 cavalli Trend 37.300 Euro
    Subaru Outback 2.0D 150 cavalli Exclusive 41.330 Euro
    Subaru Outback 2.0D 150 cavalli Comfort CVT 36.290 Euro
    Subaru Outback 2.0D 150 cavalli Trend CVT 39.315 Euro
    Subaru Outback 2.0D 150 cavalli Exclusive CVT 43.350 Euro

    Segmento di mercato e rivali

    Prima di introdurre tutti i rinnovamenti tanto estetici quanto tecnici c’è da dire che Subaru Outback appartiene a quel segmento di mercato delle station wagon dalla verve fuoristradistica proprio come Audi A4 Allroad, Audi A6 Allroad, Peugeot 508 SW RXH e Volkswagen Passat Alltrack.

    MODELLO NON PIU’ IN VENDITA DA MARZO 2015

    975

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN 4X4Auto nuoveRestylingSubaruSubaru OutbackVideo Auto
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI