Subaru Stella: l’elettrica a giugno sul mercato giapponese

Subaru Stella: l’elettrica a giugno sul mercato giapponese

Il mercato di destinazione sarà quello giapponese, dove nel giro di qualche mese, dovrebbe debuttare la vettura, ma prima ancora si sperimenterà un certo numero di esemplari da destinare agli Enti pubblici

da in Anteprima auto, Auto 2009, Auto Elettriche, Monovolume, Subaru
Ultimo aggiornamento:

    Si chiama Subaru Stella Plug-in Electric Vehicle, insomma, stiamo parlando di un’auto elettrica, in questo caso una monovolume predisposta a cinque porte e 4 posti di dimensioni non eccessive, visto che parliamo di una lunghezza di poco meno di 4 metri ed un metro e mezzo, quasi, di larghezza per un metro e sessanta centimetri di altezza.

    Il mercato di destinazione sarà quello giapponese, dove nel giro di qualche mese, dovrebbe debuttare la vettura, ma prima ancora si sperimenterà un certo numero di esemplari da destinare agli Enti pubblici al fine di testare praticamente sulla base delle notizie che ne deriveranno, l’auto elettrica in questione.

    La Subaru Stella EV ha una potenza di 63 cavalli di potenza, non male di certo se si pensa al peso piuma della vettura, una tonnellata appena, questo si riflette al meglio sulle prestazioni della vettura che raggiunge i 100 orari di velocità massima ed un’autonomia di 80 chilometri, merito delle nuove batterie adottate più piccole e di poco ingombro.

    Non si conoscono i prezzi di quest’auto che inizialmente verrà prevista in 170 esemplari e da quelli si riuscirà ad intendere come il mercato apprezzerà o meno quest’auto elettrica e, a quanto pare, l’elettrico parrebbe proprio il futuro della motorizzazione di massa soprattutto urbana.

    241

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Anteprima autoAuto 2009Auto ElettricheMonovolumeSubaru
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI