Suv 2017 economici sotto i 20.000 euro: prezzi dei nuovi modelli a confronto [FOTO]

Nessun SUV 2017 economico 4x4, tanti GPL, cinque proposte con dotazione di serie adeguata e motori validi. Il miglior rapporto qualità prezzo Tutti i prezzi dei nuovi modelli di SUV che costano meno a confronto.

da , il

    Suv 2017 economici sotto i 20.000 euro: prezzi dei nuovi modelli a confronto [FOTO]

    E’ bene intendersi quando si cercano i suv 2017 economici. I prezzi di listino dei suv nuovi economici possono rappresentare uno specchietto per le allodole, destinati a crescere inesorabilmente per la necessità di integrare dotazioni assenti di serie quando si parte dai prezzi d’attacco. Pertanto, guardiamo ai suv economici sotto i 20.000 euro, ovvero, le proposte non in allestimento base né con motorizzazioni inadeguate, in fin dei conti i migliori suv qualità-prezzo. Abbiamo messo insieme cinque modelli che, osservati per le caratteristiche tecniche e gli allestimenti (abbiamo individuato solitamente la versione intermedia nella gamma), costituiscono una buona alternativa: suv economici non 4×4, che meritano una visita in concessionaria per essere apprezzati dal vivo.

    Il settore offre alternative di qualsiasi dimensione, dalle citycar con qualche paraurti un po’ più marcato, per dire di avere un crossover che in realtà non è, fino a modelli più grandi. Tra Dacia Duster e Ford Ecosport che sono i modelli più “fuoristradistici”, fino a proposte come Fiat 500X, Citroen C4 Cactus e Peugeot 2008, più “civilizzate”, avrete a disposizione alternative un po’ per tutti i gusti (e le tasche). Ultima indicazione di metodo: i prezzi ufficiali di listino sforano talvolta la barriera dei 20 mila euro. Va considerato, tuttavia, lo sconto e le promozioni che quasi sempre riusciranno ad abbattere la cifra finale, in modo molto più limitato, probabilmente, nel caso Dacia.

    Citröen C4 Cactus

    Tra i suv più economici del 2017 troviamo Citröen C4 Cactus. Tra le novità presenti sulla Cactus spiccano sicuramente gli Airbumb, paracolpi costituiti da piccoli cuscinetti d’aria collocati sulle portiere e sui paraurti anteriori e posteriori: conferiscono un look originale e fuoristradistico alla vettura ed allo stesso tempo proteggono egregiamente la carrozzeria dai piccoli d’urti in fase di manovra oppure in città. A bordo spazio anche per cinque persone e baule da 358 a 1170 litri di capacità. Minimalista la plancia dove trovano posto due schermi a colori mediante i quali è possibile controllare anche il sistema di infotainment. L’attenzione la rivolgiamo all’allestimento Shine, sia con motore turbo benzina 1.2 Pure Tech 110 cavalli e 205 Nm, con un listino da 20.300 euro, che al turbodiesel BlueHdi 1.6 litri 100 cavalli e 254 Nm, da 21.650 euro. I consumi in entrambi i casi sono contenuti.

    Fiat 500X

    Tra i suv 2017 economici, Fiat 500X stacca un posto importante, perché è il progetto più recente tra quelli proposti. Lo stile è moderno e accattivante. La versione a nostro avviso più interessante, nel rapporto tra prezzo di listino basso, motorizzazione adeguata e dotazione di serie pure, risulta essere la 500X 1.3 Multijet 95 cavalli, con 200 Nm di coppia. L’allestimento Pop Star è intermedio, sopra il Pop d’accesso e sotto il più ricco Lounge. Il prezzo di listino parte da 21.250 euro. Tra promozioni, finanziamenti agevolati e sconto naturale da mettere in conto, riteniamo si possa portare a casa per una cifra in quota 20.000 euro.

    La prova su strada di Fiat 500X

    Ford Ecosport

    Non sarà il suv economico 2017 più accattivante, ma ha sotto il cofano uno dei migliori motori benzina della sua categoria. L’EcoBoost 3 cilindri 1.0 turbo sviluppa ben 125 cavalli e 170 Nm, è la proposta più potente del nostro elenco. I consumi dichiarati sono pari a 5.4 litri/100 km nel misto, sebbene sia molto difficile, quasi impossibile, ottenere questi valori nell’uso quotidiano, come per qualsiasi altro modello. L’allestimento Titanium di Ford Ecosport è sufficientemente ricco per non dover rinunciare a nulla e si porta a casa con 20.250 euro, prezzo di listino. Il miglior SUV compatto in vendita.

    Prova su strada di Ford Ecosport

    Peugeot 2008

    I motori di Peugeot 2008 sono gli stessi di Citroen C4 Cactus e le stesse alternative abbiamo preso in esame per individuare la versione più economica. Turbo benzina 1.2 litri 110 cavalli e 205 Nm di coppia, consuma 4.4 litri/100 km e in versione Allure ha un prezzo di 20.910 euro. Sconta un prezzo maggiore di 1.000 euro, listino da 21.960 euro, la versione turbodiesel BlueHdi 100 cavalli e 254 Nm. Consuma meno e può rappresentare un’alternativa per chi fa tanti tanti chilometri. L’assenza della sesta marcia per entrambe è una pecca, specialmente nella marcia autostradale, dove avrebbe fatto comodo.

    Prova su strada di Peugeot 2008 restyling

    Dacia Duster

    Il suv low cost è molto apprezzato nelle vendite. I dati indicano come la più apprezzata tra gli acquirenti sia la versione più accessoriata Lauréate, ed è quella che individuiamo nella nostra classifica. Prezzo da 15.800 euro, con motore turbodiesel 1.5 dCi da 110 cavalli e 260 Nm. I consumi sono contenuti, 4.4 litri/100 km nel ciclo misto è il valore dichiarato. E’ senza dubbio la motorizzazione più indicata, forse si potrebbe guardare l’alternativa bifuel a GPL per una spesa carburante limitata. Dacia Duster 1.5 dCi 110 cavalli due ruote motrici è l’unico suv economico tra quelli presi in esame, nelle versioni indicate, a offrire il cambio manuale 6 marce di serie. Il miglior SUV qualità-prezzo.

    Prova su strada Dacia Duster