SUV 2017, le novità: tutte le sport utility in commercio [FOTO]

SUV 2017, le novità: tutte le sport utility in commercio [FOTO]

Un approfondimento di tutti i SUV attualmente sul mercato con: immagini, motori, dimensioni e prezzi.

da in 4X4, Anteprima auto, Anticipazioni Auto, Auto 2017, Auto nuove, Fuoristrada e SUV
Ultimo aggiornamento:
    SUV 2017, le novità: tutte le sport utility in commercio [FOTO]

    Parliamo di SUV 2017, andando a scoprire tutti i modelli e le novità presenti in listino. Le sport utility sono auto dall’aspetto più grintoso, con un look che soddisfa maggiormente l’occhio rispetto ad una classica monovolume o station wagon. Allo stesso tempo, grazie alla posizione di guida rialzata offrono una maggiore visuale ed una postura più confortevole. Lo spazio a bordo è abbondante, così come il bagagliaio può contenere diversi litri e si adatta perfettamente a chi ha un cane o degli hobby particolari. Uno dei nuovi SUV più attesi è stata l’Alfa Romeo Stelvio, inutile negarlo, le cui vendite sono iniziate da fine febbraio. Andiamo a scoprire cosa ci riserva il mercato.

    Il primo SUV della storia del Biscione si chiama Alfa Romeo Stelvio. Una sport utility dallo stile tipicamente Alfa Romeo, con uno spiccato family feeling in comune con la berlina premium Giulia. L’architettura è la stessa della Giulia, con motore anteriore longitudinale e trazione posteriore o integrale Q4. Gli interni dimostrano una cura al dettaglio interessante, che la rendono una rivale competitiva di BMW X3, Audi Q5 o Mercedes GLC. La gamma al lancio prevede i 2.0 litri turbo benzina da 200 o 280 cavalli ed i 2.2 litri Turbodiesel da 180 o 210 cavalli. Per tutte le versioni c’è di serie il cambio automatico e la trazione integrale Q4, mentre in un secondo momento sulle 180 cavalli ci sarà anche la trazione posteriore. Per fine anno è in arrivo anche la Quadrifoglio, 2.9 litri biturbo V6 da 510 cavalli.

    LEGGI ANCHE: Alfa Romeo Stelvio: prova su strada, prezzi, interni e dimensioni [FOTO]

    La più piccola della gamma “Q” di casa Audi. Con un listino prezzi che parte da 25.000 euro, l’Audi Q2 punta ad un pubblico più giovane rispetto a quello degli altri SUV e crossover tedeschi. Lo capiamo già dal design, decisamente più personale e sbarazzino. Non mancano le personalizzazioni estetiche e finiture di buon livello all’interno. Le dimensioni: lunghezza di 419 centimetri, larghezza di 179 cm ed altezza di 151 cm. La gamma motori prevede a benzina un 1.0 TFSI da 116 cavalli ed un 1.4 litri TFSI da 150 cavalli, con tecnologia COD (Cylinder On Demand). Tra i diesel della gamma TDI, troviamo l’1.6 da 116 cavalli ed il più generoso 2.0 litri da 150 o 190 cavalli.

    LEGGI ANCHE: Audi Q2 2017: prezzi, motori e scheda tecnica [FOTO]

    Dal segmento B al segmento C si aumenta di un numero, da Q2 a Q3. La proposta tedesca per i SUV di segmento C è l’Audi Q3. Le dimensioni: lunghezza di 439 centimetri, larghezza di 183 cm ed altezza pari a 159 cm. Lo stile è ispirato a quello della berlina Audi A3, così come parte dei motori sono condivisi. Le motorizzazioni a benzina prevedono un 1.4 litri TFSI da 125 o 150 cavalli (quest’ultimo con tecnologia COD) ed un più grosso 2.0 litri TFSI da 180 o 220 cavalli. Al top della gamma benzina ci sono le versioni RS, dotate del cinque cilindri 2.5 litri TFSI da 340 o 367 cavalli. I diesel, sempre della famiglia TDI, sono i 2.0 litri da 120, 150 o 184 cavalli. Il listino prezzi parte da 30.300 euro.

    LEGGI ANCHE: Audi Q3 restyling 2017: prezzo, dimensioni e nuovo motore 1.4 TFSI [FOTO]

    L’Audi Q5, giunta alla sua seconda generazione, rappresenta il SUV di punta del marchio dei Quattro Anelli. Pianale modulare, stile fortemente ispirato a quello del modello precedente, ma ancora più sportivo e moderno, con tagli più spigolosi. Gli interni, il cui stile deriva da quello della ultima generazione dell’Audi A4, mostrano finiture di buon livello e tutti i contenuti tecnologici di ultima generazione. Due i motori a benzina in Italia: il 2.0 litri TFSI da 252 cavalli o il 3.0 litri TFSI V6 da 353 cavalli. La gamma delle versioni a gasolio ruota attorno al 2.0 litri TDI da 150, 163 o 190 cavalli. Le dimensioni: lunghezza pari a 466 centimetri, larghezza di 189 cm ed altezza di 166 cm. I prezzi partono da 43.150 euro.

    LEGGI ANCHE: Nuova Audi Q5 2017: dimensioni, motori, interni, prezzo e uscita [FOTO]

    Fresca di rinnovo è anche la più grossa di tutte le “Q” dei Quattro Anelli, l’Audi Q7. Lo stile, rispetto al modello precedente, gioca molto di più su spigoli e nervature marcate, mentre nel frontale troviamo la calandra single frame dall’aspetto tridimensionale. Le dimensioni sono decisamente generose, con una lunghezza di 5 metri e 5 centimetri, una larghezza di 1,97 metri, un’altezza di 1,74 metri ed un passo di 2,99 metri. In Italia l’Audi Q7 è offerta esclusivamente con motori a gasolio: un 3.0 litri V6 TDI da 218 cavalli, un 3.0 litri TDI V6 da 272 cavalli ed un 4.0 litri V8 TDI da 435 cavalli (sulla SQ7). C’è anche la versione e-tron, che abbina al 3.0 litri V6 TDI anche un motore elettrico da 94 kW e 350 Nm, per un totale di 374 cavalli. Il listino prezzi parte da 62.600 euro.

    LEGGI ANCHE: Audi SQ7 Tdi con turbo elettrico: prestazioni, caratteristiche e prezzo [FOTO]

    Farà storcere il naso a molti puristi, che considerano Bentley per le sue granturismo di prim’ordine e le berline ultra-lusso. La Bentley Bentayga è il passo nuovo della casa inglese, nel mondo degli sport utility vehicle. Lo stile può piacere o lasciare interdetti, ma c’è un particolare davanti al quale non si resta indifferenti: i 301 km/h di velocità massima, valore che lo rende il SUV più veloce al mondo. Certo, viene difficile immaginare un impiego in fuoristrada, magari tra fango, rocce e alberi, chi potrà permettersi una Bentayga certo non avrà problemi a risolvere eventuali danni alla carrozzeria. Il motore 6.0 litri W12 eroga 608 cavalli e 900 Nm. Il prezzo? 217.500 euro.

    LEGGI ANCHE: Bentley Bentayga: prezzo, dimensioni e interni. Niente motori diesel [FOTO]

    Iniziamo con le proposte della casa bavarese nell’agguerrito mondo dei SUV. La BMW X1, con la sua seconda generazione, è diventata più simile alle sorelle maggiori in quanto a design ed adotta il nuovo pianale a trazione anteriore della BMW Serie 2 Active Tourer (ovviamente c’è anche a trazione integrale xDrive). A benzina c’è il tre cilindri da 1.5 litri sovralimentato con 136 cavalli, mentre tra i diesel ci sono: il tre cilindri 1.5 litri da 116 cavalli, il 2.0 litri da 150 cavalli, 190 cavalli o 231 cavalli. Il listino prezzi parte da 31.400 euro.

    LEGGI ANCHE: Nuova BMW X1 2016: pianale della Active Tourer, nuovi motori ed estetica grintosa

    La BMW X3 è la proposta di SUV del segmento D della casa dell’Elica, ovvero la rivale dell’Audi Q5. L’attuale generazione sarà rimpiazzata tra qualche tempo dalla nuova versione, che anticiperà anche le linee della prossima generazione della Serie 3. Con un listino prezzi che parte da 42.050 euro, è offerta sia a trazione posteriore, che a trazione integrale. La gamma motori prevede un 2.0 litri da 184 ed un 3.0 litri da 306 cavalli, entrambi a benzina, oppure i turbodiesel 2.0 litri da 150 o 190 cavalli e 3.0 litri da 249, 258 e 313 cavalli. Le dimensioni: lunghezza di 466 centimetri, larghezza di 188 cm ed altezza di 166 cm.

    LEGGI ANCHE: Nuova Bmw X3: prezzo, dimensioni e consumi del SUV tedesco [FOTO e VIDEO]

    La BMW X4 è la variante coupé della X3, come suggerisce il nome stesso. Il design nella parte frontale è del tutto simile a quello della X3, ma nella fiancata e nel posteriore scopriamo delle importanti novità. Il padiglione è molto rastremato e strizza l’occhio alla sorella maggiore BMW X6. Gli ingombri esterni non sono troppo diversi da quelli dell’X3, infatti le dimensioni sono: lunghezza di 467 cm, larghezza 188 cm ed altezza di 162 cm. A benzina c’è lo stesso 2.0 litri da 184 cavalli della X3, ma anche un 3.0 litri da 340 cavalli. I diesel: 2.0 litri da 190 cavalli o 3.0 litri da 249, 258 e 313 cavalli. Il listino prezzi parte da 50.950 euro.

    LEGGI ANCHE: Bmw X4: listino prezzi e scheda tecnica del suv-coupé [FOTO e VIDEO]

    La BMW X5 è il SUV per antonomasia di casa BMW. Le sue dimensioni prevedono una lunghezza di 489 cm, una larghezza di 194 cm ed un’altezza di 176 cm. La gamma di motori a benzina prevede un 3.0 litri da 306 cavalli, un 4.4 litri da 450 cavalli ed il generoso 4.4 litri da 575 cavalli della X5M. La gamma di unità a gasolio si apre con il 2.0 litri da 231 cavalli, per poi passare al 3.0 litri da 249, 258, 313 e 381 cavalli. C’è, infine, anche una variante ibrida X5 xDrive40e iPerformance, basata sulla versione 2.0 litri benzina, per una potenza totale di 313 cavalli. Il listino prezzi parte da 57.650 euro.

    LEGGI ANCHE: Nuovo Bmw X5: prezzi, motori e scheda tecnica [FOTO e VIDEO]

    Per la BMW X6 vale lo stesso discorso fatto prima per la X4. Deriva dalla X5 e si distingue per un look più dinamico e sportivo. Giunta alla sua seconda generazione, è stata la prima sport utility con look da coupé sul mercato. Le dimensioni : lunghezza di 491 centimetri, larghezza di 199 cm ed un’altezza di 170 cm. La gamma di motori a benzina prevede un 3.0 litri da 306 cavalli, un 4.4 litri da 450 cavalli ed il generoso 4.4 litri da 575 cavalli della X6M. La gamma di unità a gasolio ruota attorno al 3.0 litri da 249, 258, 313 e 381 cavalli. Il listino prezzi parte da 73.100 euro.

    LEGGI ANCHE: Nuova Bmw X6: motori, caratteristiche e listino prezzi [FOTO]

    Amate lo stile di vita americano? Allora perchè non valutare l’iconica Cadillac Escalade, il SUV maxi-size che arriva direttamente dagli Stati Uniti. Certo, il prezzo non si può definire popolare (parte da 103.600 euro), ma la dotazione è ricchissima. Sul mercato italiano è proposta con una sola motorizzazione, il 6.2 litri V8 a benzina da 476 cavalli. È disponibile in due versioni: quella corta (dimensioni: lunghezza 518 cm, larghezza 204 cm ed atezza 189 cm) e quella lunga (dimensioni: lunghezza 570 cm, larghezza 205 cm ed atezza 190 cm).

    LEGGI ANCHE: Cadillac Escalade 2015: prezzi, dimensioni e scheda tecnica [FOTO]

    Sempre con lo stesso spirito a stelle e strisce si propone anche la Cadillac XT5. Le sue dimensioni sono decisamente generose, ma più adeguate alle strade europee rispetto a quelle dell’Escalade: lunghezza di 482 cm, larghezza di 190 cm ed altezza di 168 cm. Il listino si articola attorno ad un unico motore a benzina da 3.6 litri V6 accreditato di 314 cavalli, con trazione integrale e cambio automatico. Il listino prezzi parte da 50.860 euro.

    LEGGI ANCHE: Cadillac XT5 2016: prezzo, dimensioni e scheda tecnica del crossover americano [FOTO]

    La Citroen C4 Aircross nasce da una partnership con il marchio Mitsubishi. È un SUV di segmento C, con dimensioni poco superiori a quelle di una classica Golf tanto per capirci: lunghezza di 434 cm, larghezza di 180 cm ed altezza di 163 cm. Il listino è stato ridotto ad una sola variante turbodiesel, mossa dall’1.6 litri HDi da 115 cavalli, offerto sia con due che con quattro ruote motrici. Tutte le versioni hanno lo Start&Stop di serie, mentre il prezzo è a partire da 24.350 euro.

    LEGGI ANCHE: Citroen C4 Aircross: prova su strada [FOTO e VIDEO]

    L’altra proposta francese nel mondo dei SUV/crossover è decisamente più particolare. La Citroen C4 Cactus si insinua nel segmento B con uno stile decisamente unico e personale, caratterizzato da gruppi ottici sdoppiati all’anteriore e dalle vistose protezioni per la carrozzeria. Le dimensioni: lunghezza 416 cm, larghezza di 173 cm ed altezza di 149 cm. Il motore diesel è uno solo, l’1.6 BlueHDi da 100 cavalli, mentre a benzina ci sono tre diverse proposte: 1.2 litri da 75 cavalli, 1.2 litri da 82 cavalli ed 1.2 litri da 110 cavalli, tutti a tre cilindri. I prezzi partono da 15.200 euro.

    LEGGI ANCHE: Citroen C4 Cactus: prezzo, interni e prova su strada della versione 1,2 PureTech [FOTO e VIDEO]

    La Dacia Duster è il SUV perfetto per chi vuole avvicinarsi al mondo delle sport utility spendendo relativamente poco. Il suo punto di forza, infatti, è proprio il listino prezzi che parte da 11.900 euro. Attenzione però, perchè le versioni base sono molto povere di accessori. Le dimensioni sono abbastanza compatte: lunghezza di 432 cm, larghezza di 182 cm ed altezza di 170 cm. Due i motori a benzina: l’1.6 aspirato da 115 cavalli ed il piccolo 1.2 TCe turbo quattro cilindri da 125 cavalli. L’1.6 è anche offerto in versione bifuel benzina e GPL. Sul fronte dei diesel, invece, troviamo l’1.5 dCi da 90 o 110 cavalli.

    LEGGI ANCHE: Dacia Duster MY 2017: prezzo e interni. Meglio Lauréate o Black Shadow [FOTO]

    DR5

    Qualche anno fa ha cercato di rivoluzionare il mercato la DR5, un SUV di marchio italiano, ma di progettazione cinese. Le dimensioni sono quelle di una sport utility di segmento C: lunghezza di 438/439 centimetri, larghezza di 177 cm ed altezza di 171 cm. La gamma di motori prevede due diverse unità: un 1.6 litri benzina da 126 cavalli ed un 2.0 litri benzina da 139 cavalli, entrambi proposti anche nelle versioni bifuel benzina/GPL o benzina/metano. I prezzi partono da 14.980 euro.

    DR Evo5

    Come si può facilmente intuire dal nome, DR Evo5, si tratta dell’evoluzione della DR5. Il look è particolarmente diverso, per essere più moderno e al passo con i tempi. Le dimensioni, comunque, non sono troppo diverse da quelle della sorella: lunghezza di 442 centimetri, larghezza di 176 cm ed altezza di 167 cm. La gamma prevede un solo motore benzina da 1.6 litri con 126 cavalli, proposto anche nelle versioni bifuel benzina/GPL o benzina/metano. I prezzi partono da 15.980 euro.

    La Fiat Panda Cross è definita come il SUV da città dalla casa del Lingotto. È la versione più fuoristradistica di tutte le Panda a listino (più della Panda 4×4) e lo si capisce fin da subito dal look: altezza da terra incrementata, vistose protezioni per la carrozzeria e angoli di attacco e uscita migliorati. Le dimensioni, però, restano quelle di una citycar: lunghezza pari a 371 cm, larghezza di 166 cm ed altezza di 160 cm. Sono due i motori a listino: uno a benzina, lo 0.9 litri TwinAir bicilindrico da 90 cavalli, ed il Multijet turbodiesel da 1.3 litri con 95 cavalli di potenza. I prezzi partono da 19.950 euro.

    LEGGI ANCHE: Fiat Panda 4×4 Cross: caratteristiche, dimensioni e scheda tecnica [FOTO]

    La Fiat 500X ripropone tutti i classici stilemi della citycar più famosa di tutte, trasportandoli però su nuove proporzioni. Guardandola di fianco, ad esempio, riconosciamo a colpo d’occhio la silhouette tipica del Cinquino, anche se l’altezza è maggiore e ci sono cinque porte. Nel frontale vengono mantenuti i gruppi ottici circolari. Le dimensioni sono quelle di un SUV di segmento B: lunghezza di 425/427 cm, larghezza di 180 cm ed altezza di 160/162 cm. I motori a benzina sono: 1.6 litri E-TorQ da 110 cavalli e 1.4 litri MultiAir turbo da 140 e 170 cavalli. Il listino a gasolio prevede l’1.3 Multijet da 95 cavalli, l’1.6 Multijet da 120 cavalli oppure il 2.0 litri Multijet da 140 cavalli. I prezzi partono da 18.800 euro.

    LEGGI ANCHE: Fiat 500X MY 2017: novità per prezzi e allestimenti, motori invariati [FOTO]

    Il più piccolo dei SUV a listino per il marchio dell’Ovale Blu è la Ford EcoSport, sottoposta ad un restyling che l’ha resa più vicina al gusto europeo. Le dimensioni sono molto compatte, in linea con il segmento B: lunghezza di 401 cm, larghezza di 177 cm ed altezza di 167 cm. Parlando di motori a benzina, possiamo scegliere tra l’1.5 litri da 110 cavalli e l’1.0 litri EcoBoost tre cilindri sovralimentato da 125 o 140 cavalli. Solo uno il motore turbodiesel, l’1.5 TDCi da 95 cavalli. Non ci sono versioni a trazione integrale, mentre il prezzo parte da 18.250 euro.

    LEGGI ANCHE: Ford Ecosport 2017 restyling: prezzi, motori e dettagli [FOTO]

    Anche la Ford Kuga, SUV di segmento C, è stata recentemente sottoposta ad un restyling, che ha modificato sia il frontale che il posteriore. È più dinamica grazie agli interventi al design, mentre le dimensioni restano invariate: lunghezza di 454 cm, larghezza di 186 cm ed altezza di 170 cm. A benzina ci sono gli EcoBoost 1.5 litri da 120 o 150 cavalli, mentre i motori diesel sono due: l’1.5 litri TDCi da 120 cavalli ed il 2.0 litri TDCi da 150 o 180 cavalli. Per quanto riguarda i prezzi si parte da 23.250 euro.

    LEGGI ANCHE: Ford Kuga 2017 restyling: prezzi, dimensioni e motori [FOTO]

    Arriva anche in Europa il SUV di grandi dimensioni Ford Edge, fino ad ora riservato esclusivamente al mercato USA. Rispetto alla Edge per il mercato statunitense, quella europea è arrivata esclusivamente con due motorizzazioni turbodiesel, entrambe abbinate alla trazione integrale. Si tratta di due TDCi da 2.000 centimetri cubici, in grado di erogare 179 e 209 cavalli, rispettivamente con 400 e 450 Nm di coppia massima. Le dimensioni: lunghezza di 481 cm, larghezza di 193 cm ed altezza di 169 cm. I prezzi partono da 46.250 euro.

    LEGGI ANCHE: Ford Edge 2017: prezzo, dimensioni e interni. Al top l’allestimento Vignale [FOTO]

    La Honda HR-V è la proposta del marchio giapponese nel mondo dei SUV di segmento B. Il progetto deriva da quello della Jazz, con un design moderno e personale allineato con il più recente family feeling Honda. Le dimensioni: lunghezza di 429 centimetri, larghezza di 177 cm ed altezza di 161 cm. Per quanto riguarda i motori, a benzina la Honda HR-V monta l’1.5 litri i-VTEC 4 cilindri in linea da 130 cavalli e 155 Nm, mentre in alternativa c’è anche l’1.6 turbodiesel i-DTEC da 120 cavalli e 300 Nm. Il listino prezzi parte da 20.900 euro.

    LEGGI ANCHE: Nuova Honda HR-V 2017: dimensioni, interni e prezzo. Manca la 4wd [FOTO e VIDEO]

    Metro alla mano, la Honda CR-V si presenta al pubblico con le seguenti dimensioni: una lunghezza di quattro metri e 61 centimetri, una larghezza di un metro e 82 cm ed un’altezza di un metro e 69 centimetri. La capacità di carico è di 589 litri viaggiando in configurazione cinque posti, mentre abbattendo gli schienali si arriva ad ottenere una soglia massima di 1669 litri. L’unico motore a benzina è il 2.0 litri i-VTEC da 155 cavalli, mentre l’offerta di unità a gasolio prevede l’1.6 litri i-DTEC da 120 o 160 cavalli. I prezzi partono da 25.500 euro.

    LEGGI ANCHE: Nuova Honda CR-V: prezzo e dimensioni, anche AWD e col nuovo diesel [FOTO]

    La Hyundai Tucson si propone con uno stile molto aggressivo e personale all’interno della categoria SUV compatti. Le dimensioni non sono eccessive: lunghezza di 448 centimetri, larghezza di 185 cm ed altezza di 165 cm. I motori a benzina sono due: 1.6 GDI da 132 cavalli e 1.6 T-GDI da 177 cavalli. I motori diesel sono i seguenti: 1.7 CRDi da 116 cavalli, 1.7 CRDi DCT (con cambio automatico) da 141 cavalli, 2.0 litri CRDi da 136 cavalli e 2.0 litri CRDi da 185 cavalli. Il listino prezzi parte da 22.000 euro.

    LEGGI ANCHE: Nuova Hyundai Tucson 2017: dimensioni, motori e prezzi [FOTO]

    La Hyundai Santa Fe è la sorella maggiore della Tucson e lo si intuisce immediatamente dando uno sguardo alle dimensioni: lunghezza di 470 centimetri, larghezza di 188 cm ed altezza di 169 cm. La gamma ruota attorno alla scelta di due unità a gasolio: la prima è un 2.0 litri CRDi da 150 cavalli (110 kW) a 4.000 giri al minuto, con 383 Nm di coppia. L’altro motore turbodiesel è il 2.2 litri CRDi, accreditato di una potenza massima di 200 cavalli (145 kW) a 3.800 giri al minuto e di una coppia motrice di 421 Nm (quest’ultimo solo con trazione 4WD). Il listino prezzi parte da 37.350 euro.

    LEGGI ANCHE: Nuova Hyundai Santa Fe 2016: prova su strada, prezzi, dimensioni e motori [FOTO]

    Dopo aver lanciato la Q30, già di per sé prodotto che strizza l’occhio ai crossover e non esattamente berlina classica, è arrivata anche l’Infiniti QX30, che è un po’ la Mercedes GLA del marchio nipponico. Nasce dallo stesso pianale, condivide la meccanica ed i motori, differenziandosi per un design molto dinamico e moderno. Può catturare l’attenzione di un pubblico giovane, alla ricerca di un’auto che si differenzi dalla massa. Le dimensioni: lunghezza di 443 cm, larghezza di 182 cm ed altezza di 152 cm. Trazione integrale e cambio doppia frizione 7 marce fanno parte del corredo previsto con il motore 2.1 litri turbodiesel 170 cavalli e 2.0 litri turbo benzina da 211 cavalli. I prezzi partono da 40.140 euro.

    LEGGI ANCHE: Infiniti QX30 2016: prezzo, dimensioni, interni e motori diesel [FOTO]

    Il marchio premium di casa Nissan si è da sempre distinto per il suo design morbido e personale, affascinante e perfettamente distinguibile. L’Infiniti QX70 è indubbiamente un SUV diverso dagli altri, con dimensioni simili a quelle di una BMW X5: lunghezza di 487 centimetri, larghezza di 193 cm ed altezza di 168 cm. La gamma in Italia ruota attorno ai due motori a benzina: il V6 da 3.7 litri con 320 cavalli ed il generoso 5.0 litri V8 da ben 390 cavalli. Il prezzo di listino parte da 55.730 euro.

    LEGGI ANCHE: Infiniti QX70 Limited al Salone di New York 2016 [FOTO]

    Finalmente anche il marchio britannico ha la sua proposta nel mondo dei SUV: la Jaguar F-Pace. La tecnica è quella sperimentata con Range Rover, alla quale abbinare i tratti tipici del design Jaguar per andare a contrastare Mercedes GLC, Audi Q5 e anche l’Alfa Romeo Stelvio. Ampio utilizzo di alluminio nel pianale per contenere il peso. Le dimensioni: lunghezza di 473 cm, larghezza di 194 cm ed altezza di 165 cm. Tra i motori a benzina troviamo il 2.0 litri da 250 cavalli o il 3.0 litri V6 da 340 o 380 cavalli. I diesel: 2.0 litri da 163 cavalli, 180 cavalli o 240 cavalli e 3.0 litri V6 da 300 cavalli. I prezzi partono da 45.750 euro.

    LEGGI ANCHE: Jaguar F-Pace: prezzo, dimensioni, interni, motori e anche R-Sport [FOTO]

    È la più piccola a listino, ma il look e le caratteristiche fuoristradistiche sono tipicamente Jeep. La Jeep Renegade è stata sviluppata dalla piattaforma comune alla Fiat 500X ed entrambe sono prodotte in Italia, nello stabilimento di Melfi. Le dimensioni sono quelle di una sport utility di segmento B: lunghezza di 426 cm, larghezza di 181 cm ed altezza di 167 cm. I motori a benzina sono: 1.6 litri E-TorQ da 110 cavalli e 1.4 litri MultiAir turbo da 140 e 170 cavalli. Il listino a gasolio prevede l’1.6 Multijet da 95, 105 o 120 cavalli oppure il 2.0 litri Multijet da 120, 140 o 170 cavalli. I prezzi partono da 20.900 euro.

    LEGGI ANCHE: Jeep Renegade, prova su strada: dimensioni, consumi, motori e pareri [FOTO e VIDEO]

    La Jeep Compass è tutta nuova. La gamma completa arriverà solo tra qualche mese, ma attualmente si può già ordinare nella versione 2.0 Multijet 140 CV 4WD Opening Edition, ricca di contenuti ed offerta ad un prezzo di 36.450 euro. Successivamente arriveranno anche versioni meno potenti e più potenti, ovviamente anche a benzina. Le dimensioni sono quelle di un SUV di segmento C: lunghezza di 439 cm, larghezza di 182 cm ed altezza di 165 cm.

    LEGGI ANCHE: Nuova Jeep Compass 2017: debutta al Salone di Ginevra [FOTO]

    È la più particolare di tutte in termini di design. La Jeep Cherokee ha un frontale contraddistinto da una fanaleria sdoppiata e dalla tipica mascherina a 7 feritoie, dal design leggermente curvo. Le dimensioni, da segmento D, sono: lunghezza di 462 cm, larghezza di 186 cm ed altezza di 167 cm. In Italia a benzina c’è la sola versione 3.2 litri V6 Pentastar 4WD Trailhawk da 272 cavalli. Ben più articolata l’offerta dei motori diesel: 2.0 litri Multijet da 140 cavalli e 2.2 litri Multijet da 185 e 200 cavalli. I prezzi partono da 40.150 euro.

    LEGGI ANCHE: Nuova Jeep Cherokee: prova su strada, prezzo, dimensioni e motori [FOTO e VIDEO]

    Il SUV più grande nel listino del marchio americano è la Jeep Grand Cherokee, con le sue dimensioni: lunghezza di 483 cm, larghezza di 194 cm ed altezza di 179 cm. L’offerta di motori a gasolio è articolata attorno al 3.0 litri V6 CRD da 190 o 250 cavalli. A benzina ci sono: 3.6 litri V6 Pentastar da 286 cavalli, 5.7 litri V8 da 352 cavalli e 6.4 litri V8 da 468 cavalli. Il listino prezzi parte da 57.200 euro.

    LEGGI ANCHE: Jeep Grand Cherokee 2017: prezzo, interni e prova su strada di Summit e Trailhawk [FOTO]

    Ha debuttato di recente la nuova generazione della Kia Sportage, fortemente evoluta nello stile per seguire le scelte operate sul resto della gamma, quindi con la calandra a naso di tigre, i fari supplementari a “cubetti” e dei proiettori principali senza dubbio originali. A bordo le modifiche non sono da meno, una plancia totalmente ridisegnata, due sistemi di infotainment alternativi, con display da 7 o 8 pollici, al pari di dotazioni di sicurezza aggiornati. Le dimensioni: lunghezza di 448 cm, larghezza di 186 cm ed altezza di 165 cm. I motori a benzina sono due: 1.6 GDI da 132 cavalli e 1.6 T-GDI da 177 cavalli. I motori diesel sono i seguenti: 1.7 CRDi da 116 cavalli, 1.7 CRDi DCT (con cambio automatico) da 141 cavalli, 2.0 litri CRDi da 136 cavalli e 2.0 litri CRDi da 185 cavalli. Il listino prezzi parte da 21.000 euro.

    LEGGI ANCHE: Nuova Kia Sportage 2017: prezzo, dimensioni, interni e prova su strada del SUV [FOTO]

    La Kia Sorento è parente della Hyundai Santa Fe. Le dimensioni sono altrettanto importanti: lunghezza di 478 cm, larghezza di 189 cm ed altezza di 170 cm. Sono disponibili tre diversi livelli di allestimento, mentre il motore è uno solo: il 2.2 litri CRDi turbodiesel da 200 cavalli a 3800 giri/min e con una coppia motrice di 441 Nm a 1750 giri/min. Il listino prezzi parte da 36.500 euro.

    LEGGI ANCHE: Kia Sorento 2015: prova, prezzi, dimensioni e scheda tecnica [FOTO]

    La Land Rover Discovery Sport porta in dote il family feeling introdotto qualche anno fa dalla Evoque. Ha preso il posto della vecchia Freelander e con le sue dimensioni (lunghezza di 459 cm, larghezza di 189 cm ed altezza di 172 cm) sfiora il segmento D. Nel listino italiano troviamo un solo motore a benzina, il 2.0 litri Si4 da 240 cavalli. Due le versioni turbodiesel: 2.0 litri TD4 da 150 o 180 cavalli. Il listino prezzi parte da 37.300 euro.

    LEGGI ANCHE: Land Rover Discovery Sport 2017: prezzo e caratteristiche, debutta Tile [FOTO]

    La nuova generazione della Land Rover Discovery ha debuttato di recente e si dimostra più sportiva del modello precedente. Le dimensioni sono abbondanti, per un’ottimo spazio a bordo: lunghezza di 497 cm, larghezza di 207 cm ed altezza di 189 cm. Il design riprende quello della sorella minore Discovery Sport, mentre il posteriore strizza l’occhio alle precedenti generazioni della Discovery. Parlando di motori, a benzina c’è il solo 3.0 Si6 da 340 cavalli, mentre a gasolio ci sono i 2.0 litri TD4 da 180 o SD4 240 cavalli, oppure il più grosso 3.0 litri TD6 sei cilindri da 249 cavalli. I prezzi partono da 52.700 euro.

    LEGGI ANCHE: Nuova Land Rover Discovery 2017: scheda tecnica e prezzo [FOTO e VIDEO]

    La Range Rover Evoque è stato il modello che ha letteralmente rivoluzionato l’immagine del costruttore britannico. Ha portato un nuovo look sportivo, che ha dato origine al nuovo family feeling, ma ha anche svecchiato l’immagine del marchio. Disponibile nelle versioni 3 porte coupé, cabrio o 5 porte, ha un listino prezzi che parte da 36.200 euro. Le dimensioni: lunghezza di 436 cm, larghezza di 199 cm ed altezza di 166 cm. Il motore a benzina è il 2.0 litri Si4 da 241 cavalli, mentre per i turbodiesel si è optato per 2.0 litri TD4 da 150 o 180 cavalli.

    LEGGI ANCHE: Land Rover Range Rover Evoque restyling 2017: fari full LED e nuovi motori [FOTO]

    Anteprima recentissima nel listino Land Rover è la nuova Range Rover Velar, la proposta che va a collocarsi in listino un posto più in alto dell’Evoque ed uno più in basso rispetto alla Range Rover Sport. Ed esteticamente la parentela con le altre Range Rover è marcata, tuttavia andando a vedere le dimensioni nel dettaglio ci accorgiamo delle differenze: lunghezza di 480 cm, larghezza di 203 cm ed altezza di 167 cm. I motori a benzina sono due: 2.0 litri Si4 da 250 cavalli ed il 3.0 litri V6 Si6 da 381 cavalli. A gasolio ci sono i 2.0 litri TD4 da 180 o 240 cavalli, oppure il più grosso 3.0 litri SD6 sei cilindri da 300 cavalli. I prezzi partono da 58.800 euro.

    LEGGI ANCHE: Salone di Ginevra 2017, Range Rover Velar: motori e scheda tecnica [FOTO LIVE]

    La Range Rover Sport non solo è più sportiva, come suggerisce il nome, rispetto alla classica Range Rover, ma è anche un’alternativa più compatta ed economica. Infatti basta guardare le dimensioni per capirlo: lunghezza di 485 cm, larghezza di 198 cm, altezza di 178 cm e passo di 292 cm. Due le versioni a benzina, entrambe con motore 5.0 litri V8: una da 510 cavalli ed una da 550 cavalli (SVR). I motori diesel sono il V6 da 3.0 litri con 249 o 306 cavalli, mentre il top di gamma a gasolio è la SDV8 da 4.4 litri di cilindrata con 340 cavalli e 740 Nm. I prezzi partono da 68.800 euro.

    LEGGI ANCHE: Range Rover Sport MY 2016: prezzo, dimensioni e scheda tecnica [FOTO]

    È considerabile il SUV (o fuoristrada) per eccellenza la Range Rover. Negli anni si è evoluta rimanendo sempre fedele a se stessa ed oggi sfoggia un look raffinato e personale, vestito in dimensioni decisamente importanti: lunghezza di 500 cm (520 cm la versione lunga), larghezza di 198 cm ed altezza di 187/188 cm. I motori a benzina sono gli stessi della Range Rover Sport, quindi i 5.0 litri Supercharged da 510 o 550 cavalli. Due i diesel: 3.0 litri TDV6 da 249 cavalli o l’SDV8 da 4.4 litri di cilindrata con 340 cavalli e 740 Nm. A queste si aggiunge anche la versione ibrida Range Rover 3.0 SDV6 Hybrid da 353 cavalli totali. Il listino prezzi parte da 100.600 euro.

    LEGGI ANCHE: Nuova Range Rover: listino prezzi, motori e caratteristiche [FOTO e VIDEO]

    Relizzata sul pianale della Toyota Rav4, la Lexus NX è la proposta di SUV di segmento D ibrido del marchio premium giapponese. In Italia, infatti, c’è solo la versione ibrida, che abbina un motore a benzina 2.5 litri ad un modulo elettrico per una potenza complessiva di 197 cavalli. Le dimensioni prevedono una lunghezza di 463 cm, una larghezza di 185 cm ed un’altezza di 165 cm, con un passo di 266 cm. Esteticamente ha uno stile inconfondibile, fatto di spigoli e forme geometriche. Il listino prezzi parte da 39.950 euro.

    LEGGI ANCHE: Lexus NX Hybrid 2016: prezzo, dimensioni, consumi e prova su strada del SUV [FOTO e VIDEO]

    In Italia anche lei è esclusivamente ibrida, la Lexus RX 450h, come già da anni siamo abituati a conoscere Lexus. Modello aggiornato di recente, arrivato alla quarta generazione che estremizza il design futuristico e spigoloso. Sul fronte tecnico, motore V6 3.5 litri aspirato collegato con due motori elettrici per un totale di 313 cavalli e consumi dichiarati in appena 5.5 litri/100 km. Può muoversi anche in modalità esclusivamente elettrica per alcuni chilometri. I prezzi partono da 69.000 euro, mentre le dimensioni sono: lunghezza di 489 cm, larghezza di 190 cm ed altezza di 171 cm.

    LEGGI ANCHE: Nuova Lexus RX 2016: prezzo e consumi del SUV hybrid di lusso [FOTO]

    La Mahindra XUV500 è la proposta di SUV low-cost che arriva direttamente dall’India. Il look può piacere o meno, ma è indubbiamente originale; mentre le dimensioni sono più o meno quelle di una Ford Kuga: lunghezza di 459 cm, larghezza di 189 cm ed altezza di 179 cm. In Italia l’unica versione in vendita è quella con il motore turbodiesel 2.2 litri 16V da 140 cavalli, sia con trazione 2WD che integrale 4WD. I prezzi partono da 19.854 euro.

    LEGGI ANCHE: Mahindra XUV500 2016: 2.2 FWD W6, niente cambio automatico [FOTO]

    È stato il modello più atteso in casa Maserati degli ultimi anni. Come per la Bentley, anche in questo caso è una novità assoluta per il marchio. La Maserati Levante sfoggia una grande calandra sul muso, elemento che la ricollega alle note Quattroporte, Ghibli e GranTurismo, e gruppi ottici sottili molto aggressivi. Degni di nota sia le doti dinamiche che il lusso interno. Le dimensioni: lunghezza di 500 cm, larghezza di 197 cm ed altezza di 168 cm.

    A benzina c’è il V6 da 3.0 litri con 430 cavalli, mentre in alternativa c’è anche il 3.0 litri V6 turbodiesel da 250 o 275 cavalli. I prezzi partono da 73.417 euro.

    LEGGI ANCHE: Maserati Levante 2017: prezzo, interni, dimensioni e anche motori diesel [FOTO]

    In Italia le Mazda non sono molto diffuse, ma la proposta per il segmento B è decisamente accattivante. La Mazda CX-3 ha un look davvero aggressivo e personale, su dimensioni piuttosto compatte: lunghezza di 428 cm, larghezza di 177 cm ed altezza di 154 cm. La gamma motori prevede il 2.0 litri benzina quattro cilindri Skyactiv-G da 120 o 150 cavalli, quest’ultima versione solo 4WD. Il diesel è l’1.5 litri Skyactiv-D da 105 cavalli. I prezzi partono da 19.320 euro.

    LEGGI ANCHE: Mazda CX-3 2016: dimensioni, bagagliaio e prezzo [FOTO]

    La sorella maggiore della CX-3 è stata completamente rinnovata. Giunta alla sua seconda generazione, la Mazda CX-5 sfoggia uno stile più maturo, reso più aggressivo dagli stilemi ispirati al più recente family feeling della casa. Sono state apportate anche modifiche alle dimensioni. Le carreggiate sono più larghe, il baricentro è stato ribassato di 10 millimetri, a tutto vantaggio della stabilità, fattore che in un SUV assume un’importanza ancora più elevata rispetto alle berline. La gamma di motori a quattro cilindri Skyactiv comprende i 2.0 e 2.5 a benzina e il diesel 2.2. I prezzi partono da circa 27.000 euro.

    LEGGI ANCHE: Salone di Ginevra 2017, Mazda CX-5: la nuova generazione del SUV [FOTO]

    Grazie al recente restyling, la Mercedes GLA è stata leggermente aggiornata. Esteticamente possiamo segnalare l’addio ai proiettori bi-xenon optional, per fare largo a fari full led (a richiesta). Le dimensioni sono di poco superiori a quelle di una normale Classe A: lunghezza di 442/447 cm, larghezza di 180 cm ed altezza di 148/154 cm. I motori? A benzina troviamo l’1.6 litri da 122 o 156 cavalli, oppure i 2.0 litri da 184, 211 e 381 cavalli (GLA 45 AMG 4Matic). L’1.5 litri apre la proposta dei diesel con i suoi 109 cavalli, altrimenti in alternativa c’è il 2.1 litri da 136 o 177 cavalli. I prezzi partono da 28.940 euro.

    LEGGI ANCHE: Mercedes GLA restyling. nuovo motore e dotazione migliorata [FOTO]

    La Mercedes GLC, rivale di BMW X3 e Audi Q5, è l’erede della vecchia GLK, rispetto alla quale mantiene la vocazione fuoristradistica, ma abbandona le forme squadrate. Le dimensioni: lunghezza di 466 cm, larghezza di 189/193 cm ed altezza di 163/164 cm. In Italia le versioni con motore a benzina sono due: il 2.0 litri quattro cilindri turbo da 211 cavalli ed il 3.0 litri sovralimentato da 367 cavalli della GLC 43 AMG. Tre gli step di potenza dei diesel: 2.1 litri da 170 cavalli, 2.1 litri da 204 cavalli e 3.0 litri da 258 cavalli. I prezzi partono da 48.995 euro.

    LEGGI ANCHE: Mercedes GLC: prova su strada, prezzi e scheda tecnica [FOTO e VIDEO]

    Ad affiancare la GLC cinque porte c’è anche lei, la Mercedes GLC Coupé, rappresentando l’alternativa con la coda più filante. Non diminuisce il numero delle portiere, ma cambia radicalmente il posteriore.Va a contrapporsi ala BMW X4 e le proporzioni particolari, il posteriore fortemente rastremato, sono un elemento che può creare perplessità. Le dimensioni: lunghezza di 473 cm, larghezza di 189 cm ed altezza di 160 cm. Come per la variante non coupé, in Italia le versioni con motore a benzina sono due: il 2.0 litri quattro cilindri turbo da 211 cavalli ed il 3.0 litri sovralimentato da 367 cavalli della GLC 43 AMG. Tre gli step di potenza dei diesel: 2.1 litri da 170 cavalli, 2.1 litri da 204 cavalli e 3.0 litri da 258 cavalli. I prezzi partono da 54.330 euro.

    LEGGI ANCHE: Mercedes GLC Coupé 2017: prezzo, dimensioni e scheda tecnica [FOTO]

    La Mercedes GLE è la proposta della Stella per competere con la BMW X5 e, in parte, con l’Audi Q7. Il design non è troppo diverso da quello della più piccola GLC, con un family feeling molto marcato. Le dimensioni prevedono una lunghezza di 482 cm, una larghezza di 194 cm ed un’altezza di 180 cm. Numerose le versioni con motore a benzina: si comincia con la 3.0 litri da 333 cavalli, poi ci sono la 3.0 litri 367 cavalli, la 4.7 litri da 455 cavalli e la 5.5 litri con 557 o 585 cavalli. I diesel sono due: 2.1 litri da 204 cavalli o 3.0 litri da 258 cavalli. In più c’è anche la versione ibrida Mercedes GLE 500 e da 449 cavalli complessivi. Il listino prezzi parte da 59.530 euro.

    LEGGI ANCHE: Mercedes GLE: dimensioni, interni e prezzo del SUV. Anche AMG [FOTO]

    Per la Mercedes GLE Coupé possiamo ripetere quanto già detto per la GLC Coupé. È la variante più sportiva della GLE, con un padiglione molto rastremato ed un design della coda molto particolare. Lei è l’unica vera rivale della BMW X6, con dimensioni: lunghezza di 490 cm, larghezza di 200 cm ed altezza di 173 cm. La gamma di motori a benzina ricalca esattamente quella della GLE normale: si comincia con la 3.0 litri da 333 cavalli, poi ci sono la 3.0 litri 367 cavalli, la 4.7 litri da 455 cavalli e la 5.5 litri con 557 o 585 cavalli. Il diesel, invece, è uno solo: il 3.0 litri da 258 cavalli. I prezzi partono da 71.437 euro.

    LEGGI ANCHE: Mercedes GLE Coupé: prova su strada, prezzo e scheda tecnica [FOTO e VIDEO]

    L’ammiraglia della gamma SUV della casa della Stella è la Mercedes GLS. Chi è alla ricerca di una vettura SUV di lusso di grandi dimensioni può trovare una risposta eccellente nella Mercedes GLS. Alta, lunga, grossa e pesante: è un SUV di segmento F, non una citycar. Tuttavia la lunghezza della Mercedes GLS non è nemmeno esagerata, considerando la classe del veicolo e la configurazione a sette posti. Queste sono le dimensioni della carrozzeria: la lunghezza totale arriva a 5.130 millimetri, la larghezza a 1.934 mm e l’altezza a 1.850 mm. Il passo è di 3.075 mm. I motori a benzina sono tre: 3.0 litri 367 cavalli, 4.7 litri da 455 cavalli e 5.5 litri con 585 cavalli. Il diesel, invece, è il 3.0 litri da 258 cavalli. I prezzi partono da 82.540 euro.

    LEGGI ANCHE: Mercedes GLS 350 d: prezzo, scheda tecnica e prova su strada del SUV di lusso [FOTO]

    La nuova generazione della Mini Countryman è stato l’ultimo tassello del rinnovamento della gamma Mini. Esteticamente, pur rimanendo con un look familiare, cambia molto rispetto al modello precedente. E anche le dimensioni sono diverse: lunghezza di 430 cm, larghezza di 182 cm ed altezza di 156 cm. Una delle novità sul fronte dei motori riguarda i nuovi 3 cilindri, con gli 1.5 turbo benzina a finire sotto al cofano. I benzina sono l’1.5 da 136 cavalli, oppure il 2.0 litri da 192 o 231 cavalli. I diesel sono i 2.0 litri da 150 o 190 cavalli. Infine c’è anche la versione ibrida da 224 cavalli complessivi. Il prezzo? Si parte da 27.450 euro.

    LEGGI ANCHE: Nuova Mini Countryman 2017: dimensioni, motori e caratteristiche [FOTO]

    Sembra un po’ la Range Rover Evoque di casa Mini. La Mini Paceman ha un design che deriva da quello della Countryman, ma si distingue per l’andamento più sportivo del tetto e per le 2 porte in meno. Le dimensioni ricalcano quelle della precedente generazione della Countryman: lunghezza di 411/412 cm, larghezza di 179 cm ed altezza di 152 cm. A benzina c’è il motore 1.6 litri negli step di potenza da 122, 190 e 218 cavalli, mentre i diesel sono l’1.6 litri da 111 cavalli o il 2.0 litri da 111 cavalli (con cambio automatico) o 143 cavalli. I prezzi partono da 24.250 euro.

    LEGGI ANCHE: Mini Paceman: prezzo, dimensioni e colori [FOTO]

    La Mitsubishi ASX è la gemella della Citroen C4 Aircross, rispetto alla quale si distingue in modo netto sul fronte dello stile. Le dimensioni sono praticamente identiche: lunghezza di 436 cm, larghezza di 177/181 cm ed altezza di 163/164 cm. La gamma motori è ben articolata: troviamo in primo luogo il benzina da 1.6 litri con 117 cavalli, proposto anche in variante doppia alimentazione benzina/GPL. Parlando di diesel, troviamo due proposte: 1.6 litri DI-D da 114 cavalli o 2.2 litri DI-D da 150 cavalli. I prezzi partono da 20.190 euro.

    LEGGI ANCHE: Mitsubishi ASX 2017: prezzo, interni, dimensioni e motori anche GPL [FOTO]

    Anche se il look è pienamente conforme allo stesso family feeling che contraddistingue anche la ASX, la Mitsubishi Outlander può contare su dimensioni decisamente più generose: lunghezza di 470 cm, larghezza di 180/181 cm ed altezza di 171 cm. Anche in questo caso sono numerose le alternative per quanto riguarda le motorizzazioni: a benzina c’è il 2.0 litri da 150 cavalli, anche offerto in variante bifuel benzina/GPL. In alternativa, per consumare meno, c’è il turbodiesel da 2.2 litri DI-D con 150 cavalli o la versione ibrida da 203 cavalli complessivi. Il listino prezzi parte da 29.700 euro.

    LEGGI ANCHE: Nuovo Mitsubishi Outlander restyling 2017: prezzi e anche PHEV ibrido [FOTO]

    Qualche anno fa il Mitsubishi Pajero era sinonimo per eccellenza di fuoristrada. Attualmente è stato un po’ oscurato dall’agguerritissima concorrenza, anche se è uno dei pochi a mantenere doti fuoristradistiche di primo livello. Come da tradizione, è offerto sia in versione corta con carrozzeria a tre porte (dimensioni: lunghezza di 439 cm, larghezza di 188 cm ed altezza di 184 cm), che in variante lunga a cinque porte (dimensioni: lunghezza di 490 cm, larghezza di 188 cm ed altezza di 189 cm). Il motore è uno solo, turbodiesel, da 3.2 litri DI-D con 190 cavalli di potenza e 441 Nm di coppia motrice. Il prezzo parte da 38.450 euro.

    LEGGI ANCHE: Mitsubishi Pajero: il restyling porta piccole novità di stile [FOTO]

    La Nissan Juke è il crossover che ha rivoluzionato il segmento B. O la si ama o la si odia, difficile che ci siano delle sfumature sul giudizio. Si distingue in modo netto dalla sorella maggiore Qashqai per stile e dimensioni: la lunghezza misura 414 cm, la larghezza è di 177 cm e l’altezza di 157 cm. Parlando di motori, la gamma a benzina si compone dei: 1.6 litri aspirato da 94 cavalli, 1.2 litri DIG-T da 115 cavalli, 1.6 litri da 117 cavalli con cambio CVT ed 1.6 litri turbo da 190, 213 e 218 cavalli. L’1.5 dCi turbodiesel da 110 cavalli è la proposta a gasolio, ma c’è anche la 1.6 litri bifuel benzina/GPL da 116 cavalli. I prezzi partono da 17.150 euro.

    LEGGI ANCHE: Nuovo Nissan Juke: prezzi, dimensioni e bagagliaio, anche a Gpl [FOTO]

    La Nissan Qashqai, crossover per eccellenza siglato Nissan, è freschissima di restyling: la parte maggiormente interessata è il frontale, che ricorda molto quello della Nuova Micra. Le dimensioni sono quelle dei SUV di segmento C: lunghezza di 438 cm, larghezza di 181 cm ed altezza di 159/160 cm. I motori a benzina sono due: 1.2 litri DIG-T da 116 cavalli ed 1.6 litri DIG-T da 163 cavalli. Sempre due sono anche le varianti a gasolio: 1.5 dCi da 110 cavalli e 1.6 litri dCi da 131 cavalli. Il listino prezzi parte da 20.830 euro.

    LEGGI ANCHE: Salone di Ginevra 2017, Nissan Qashqai: restyling in formato Micra e guida semiautonoma [FOTO]

    In origine è stata la Nissan Qashqai a dare il via al fiorire dei SUV, ma con la Nissan X-Trail adesso la casa giapponese vuole coprire il segmento più in alto. Basta dare uno sguardo alle dimensioni per rendersene conto: lunghezza di 464 cm, larghezza di 182 cm ed altezza di 170/171 cm. Il motore a benzina è il solo 1.6 litri DIG-T da 163 cavalli, abbinato esclusivamente alla trazione 2WD. Due i diesel: 1.6 litri dCi da 131 cavalli o 2.0 litri dCi da 177 cavalli, anche 4×4. I prezzi partono da 25.650 euro.

    LEGGI ANCHE: Nuova Nissan X-Trail 2017: prezzo, dimensioni e prova su strada [FOTO]

    La nuova Opel Mokka X si distingue dalla versione precedente per un frontale più moderno e personale, allineato con il più recente family feeling Opel. È la proposta della casa tedesca nel segmento B, come testimoniano le dimensioni: lunghezza di 428 cm, larghezza di 180 cm ed altezza di 166 cm. Parlando di motori, la gamma a benzina prevede: un 1.6 litri da 115 cavalli, un 1.4 litri sovralimentato da 140 cavalli ed un altro 1.4 litri con 152 cavalli. L’1.4 litri da 140 cavalli è anche proposto in versione bifuel, benzina/GPL. La gamma diesel ruota attorno all’1.6 CD-TI da 110 o 136 cavalli. Il prezzo parte da 19.750 euro.

    LEGGI ANCHE: Opel Mokka X 2017: caratteristiche, dimensioni e motori [FOTO]

    L’Opel Antara, anche se è in attesa della sostituta, resta a listino con il solo motore 2.0 litri CD-TI turbodiesel da 170 cavalli, con un listino prezzi che parte da 28.480 euro. Le dimensioni: lunghezza pari a 460 cm, larghezza di 185 cm ed altezza di 172 cm.

    LEGGI ANCHE: Opel Antara 2017: nuove foto spia della prossima generazione

    La Peugeot 2008, aggiornata con un restyling di metà carriera, è la rivale per eccellenza della Renault Captur e della Nissan Juke. Rivaleggia, più in generale, con tutti i crossover di segmento B, viste le sue dimensioni particolarmente compatte: lunghezza di 416 cm, larghezza di 174 cm ed altezza di 155/156 cm. La gamma di motori a benzina punta tutto sull’1.2 litri PureTech tre cilindri, offerto nelle versioni da 82, 110 e 130 cavalli. Immancabili le versioni a gasolio, dove l’1.6 litri BlueHDi è proposto con le potenze di 75, 99 e 120 cavalli. I prezzi partono da 15.860 euro, ma attenzione perchè c’è solo con la trazione anteriore.

    LEGGI ANCHE: Nuova Peugeot 2008: prezzo, dimensioni e prova su strada del restyling 2017 [FOTO e VIDEO]

    Rinnovata completamente con la seconda generazione, la Peugeot 3008 è un’auto che ha tutte le carte in regola per fare molto bene nel segmento C. Lo stile esterno è in linea con la nuova Peugeot 308, ma allo stesso tempo sportivo e personale. Gli interni sono futuristici e ben rifiniti, con una buona abitabilità rispetto alle dimensioni esterne: lunghezza di 445 cm, larghezza di 184 cm ed altezza di 162 cm. I motori? A benzina ci sono il tre cilindri 1.2 litri PureTech da 130 cavalli a tre cilindri, ma anche il quattro cilindri 1.6 litri THP da 165 cavalli. I diesel: 1.6 litri BlueHDi da 120 cavalli o 2.0 litri BlueHDi da 150 o 181 cavalli. Anche in questo caso ci sono solo le due ruote motrici, con prezzi a partire da 23.450 euro.

    LEGGI ANCHE: Nuova Peugeot 3008 2017: prezzo, dimensioni e interni. Anche GT Line [FOTO]

    La seconda generazione della Peugeot 5008 condivide molto con la più piccola 3008, già a partire dallo stile. Sembra una versione allungata della 3008: le dimensioni (lunghezza di 464 cm, larghezza di 184 cm ed altezza di 164/165 cm) crescono per far spazio a più bagagliaio e ad una terza fila di sedili. La gamma motori ricalca fedelmente quella della sorella minore: a benzina ci sono il tre cilindri 1.2 litri PureTech da 130 cavalli a tre cilindri, ma anche il quattro cilindri 1.6 litri THP da 165 cavalli. I diesel: 1.6 litri BlueHDi da 120 cavalli o 2.0 litri BlueHDi da 150 o 181 cavalli. Anche in questo caso ci sono solo le due ruote motrici, con prezzi a partire da 25.450 euro.

    LEGGI ANCHE: Nuova Peugeot 5008 2017: scheda tecnica e prezzi del crossover 7 posti [FOTO]

    Visto il successo commerciale della Porsche Cayenne, la casa tedesca non poteva farsi sfuggire l’occasione di ampliare la propria offerta di SUV. La Porsche Macan nasce dallo stesso pianale dell’Audi Q5, ma si distingue per uno stile inconfondibilmente Porsche ed una dinamica di guida da vera sportiva. Le dimensioni sono nella media del segmento D: lunghezza di 468/470 cm, larghezza di 192 cm ed altezza di 161/162 cm. La gamma motori ruota principalmente attorno ai benzina: 2.0 litri da 252 cavalli, 3.0 litri da 340 o 360 cavalli e 3.6 litri turbo da 400 e 440 cavalli. Non manca anche una variante turbodiesel, dotata del 3.0 litri da 258 cavalli. I prezzi partono da 61.188 euro.

    LEGGI ANCHE: Porsche Macan: prezzo, motori, dimensioni e interni [FOTO e VIDEO]

    Un tempo sembrava un sacrilegio una Porsche SUV, ma visto il consenso riscosso da parte dei clienti oramai questo preconcetto è stato sdoganato. La Porsche Cayenne, soggetta ad un restyling di metà carriera, propone dimensioni generose (lunghezza di 486 cm, larghezza di 194 cm ed altezza di 171 cm) su di un look tipicamente Porsche. Parlando di motori, troviamo quattro differenti versioni a benzina: 3.6 litri da 420 cavalli, 3.6 litri da 441 cavalli, 4.8 litri turbo da 520 o 570 cavalli. Due i turbodiesel: 3.0 litri da 250 cavalli e 4.1 da 385 cavalli. Il listino si chiude con la versione ibrida da 416 cavalli complessivi. I prezzi partono da 76.087 euro.

    LEGGI ANCHE: Porsche Cayenne: diesel e Hybrid i più richiesti, lo sportivo GTS ha 440 CV [FOTO]

    La Renault Captur è stata di recente aggiornata con un restyling di metà carriera, che ne ha svecchiato la linea ed aggiornato i contenuti. Tra le novità più interessanti possiamo segnalare l’optional dei fari a LED anteriori. Trattandosi solo di un facelift, le dimensioni non sono cambiate: lunghezza di 412 cm, larghezza di 178 cm ed altezza di 157 cm. I motori a benzina sono due: lo 0.9 TCe tre cilindri 12V da 90 cavalli turbo, e l’1.2 litri TCe quattro cilindri da 120 cavalli, turbo anche lui. L’1.5 dCi riveste il ruolo di unica motorizzazione turbodiesel, proposto nelle potenze di 90 e 110 cavalli. Il listino prezzi parte da 16.950 euro, ma non si può avere la trazione integrale.

    LEGGI ANCHE: Renault Captur: prezzo e scheda tecnica, ottimi i consumi del diesel [FOTO e VIDEO]

    La Renault Kadjar è il SUV di segmento C che nella gamma del marchio francese si posiziona tra la Captur e la nuova generazione della Koleos, tra un successo consolidato e un prodotto del tutto nuovo che taglia nettamente con il passato. Si posiziona là dove c’è anche la Nissan Qashqai ed il raffronto non è casuale, dato che la Kadjar nasce dalla stessa architettura. Le dimensioni prevedono una lunghezza di 445 cm, una larghezza di 184 cm ed un’altezza di 161 cm. Nella gamma motori troviamo un solo benzina, l’1.2 TCe turbo quattro cilindri, proposto nella potenza di 131 cavalli. Due i turbodiesel: l’1.5 litri dCi da 110 cavalli, affiancato dal più grosso 1.6 litri dCi da 131 cavalli. I prezzi partono da 20.600 euro.

    LEGGI ANCHE: Renault Kadjar: motori, prezzi e scheda tecnica [FOTO]

    Della vecchia Renault Koleos non è rimasto nulla. Lo stile è tutto diverso, più maturo e personale, nonchè allineato con il family feeling introdott dalle nuove Talisman ed Espace. Anche le dimensioni sono cresciute: lunghezza di 467 cm, larghezza di 184 cm ed un’altezza di 168 cm, con un passo di 271 cm. Per quanto riguarda la gamma motori, a benzina c’è l’1.6 litri turbo TCe da 200 cavalli, mentre sul fronte dei diesel troviamo l’1.6 litri dCi negli step di potenza da 131 e 160 cavalli. Il prezzo di listino dovrebbe partire da circa 37.000 euro.

    LEGGI ANCHE: Nuova Renault Koleos: prezzo, consumi e scheda tecnica. Initiale Paris la top di gamma [FOTO]

    La Seat Ateca porta finalmente il marchio spagnolo nel mondo dei SUV. Le dimensioni sono quelle di una sport utility di segmento C: lunghezza di 436 cm, larghezza di 184 cm ed altezza di 160/161 cm. Condividerà la meccanica di altri prodotti del gruppo, quindi pianale MQB e schema tecnico sono quelli della Seat Leon. L’estetica, come per gli altri prodotti Seat, dimostra uno stile dinamico e dai tratti spigolosi. La gamma di motori a benzina si apre con il piccolo 1.0 EcoTSI da 116 cavalli, mentre la proposta più prestazionale è la 1.4 litri EcoTSI da 150 cavalli. Due le motorizzazioni turbodiesel, con tre livelli di potenza: 1.6 litri TDI da 116 cavalli e 2.0 litri TDI da 150 o 190 cavalli. I prezzi partono da 20.850 euro.

    LEGGI ANCHE: Seat Ateca 2017: scheda tecnica, dimensioni, interni e listino prezzi [FOTO]

    La Skoda Yeti è una proposta un po’ diversa all’interno del panorama dei SUV di segmento B. Lo stile è molto personale e differente da quello dei concorrenti, infatti non piace a tutti. Le dimensioni sono, invece, a prova di città: lunghezza pari a 422 cm, larghezza di 179 cm ed altezza di 169 cm. Ma quello che non dicono i numeri è l’abitabilità interna, molto abbondante, bagagliaio incluso (capienza minima di 405 litri e massima di 1580 litri). La gamma motori è molto razionalizzata e troviamo un unico step di potenza da 110 cavalli: a benzina c’è l’1.2 litri TSI turbo da appunto 110 cavalli, mentre a comporre la gamma di unità a gasolio c’è il 2.0 litri TDI. Il listino prezzi parte da 19.420 euro e si può scegliere tra trazione a due o quattro ruote motrici e cambio manuale o automatico doppia frizione DSG.

    LEGGI ANCHE: Skoda Yeti 2014 e Yeti Outdoor: prezzi e caratteristiche, anche 4×4 [FOTO]

    La Skoda Kodiaq rappresenta un modello chiave per la casa ceca. Parliamo di un SUV dalle dimensioni abbastanza importanti (lunghezza pari a 470 cm, larghezza di 188 cm ed altezza di 168 cm), capace di accogliere al suo interno fino a sette passeggeri e tanti bagagli (la capienza minima del bagagliaio è 835 litri). Anche per quanto riguarda lo stile ci troviamo di fronte ad un ulteriore passo in avanti rispetto a quello che è il classico family feeling Skoda. Condivide anche lui la meccanica con altri prodotti del gruppo, motori inclusi. A benzina c’è l’1.4 litri TSI da 125 cavalli, mentre il diesel è il 2.0 litri TDI da 150 o 190 cavalli. Il listino prezzi parte da 23.950 euro.

    LEGGI ANCHE: Skoda Kodiaq 2017: interni, motori, dimensioni, uscita e prezzi del suv [FOTO]

    La Ssangyong Tivoli è un SUV compatto pensato per andare a prender parte in uno dei segmenti più importanti nel mercato europeo (e non solo). Le dimensioni compatte sono a prova di città europea: lunghezza di 420 cm, larghezza di 180 cm ed altezza di 159 cm. Vista la tradizione del marchio Ssangyong nei 4×4, la gamma prevede sia la scelta di versioni a due ruote motrici che a quattro ruote motrici. A benzina c’è il motore 1.6 litri da 128 cavalli e 160 Nm di coppia, offerto anche in variante bifuel benzina/GPL. In alternativa c’è anche il diesel 1.6 litri da 115 cavalli e 300 Nm di coppia. I prezzi partono da 15.950 euro.

    LEGGI ANCHE: Ssangyong Tivoli 2016: prezzi, dimensioni, interni e bagagliaio [FOTO]

    La Ssangyong XLV è l’alternativa per chi cerca più spazio a bordo di quanto non ne offra il SUV Ssangyong Tivoli. Nasce sulla stessa piattaforma e va a rappresentarne l’alternativa “wagon”, con una lunghezza maggiorata di 23,8 centimetri, tutti ricavati nello sbalzo posteriore, restando invariato il passo a 2 metri e 60 centimetri. Le dimensioni complessive sono, quindi: lunghezza di 444 cm, larghezza di 180 cm ed altezza di 161/164 cm. A benzina c’è lo stesso motore 1.6 litri da 128 cavalli e 160 Nm di coppia, offerto anche in variante bifuel benzina/GPL. In alternativa c’è anche il medesimo diesel 1.6 litri da 115 cavalli e 300 Nm di coppia. I prezzi partono da 16.850 euro, con la possibilità di avere anche la trazione 4×4.

    LEGGI ANCHE: Ssangyong XLV: prezzi, caratteristiche e motori del Tivoli “lungo” [FOTO]

    La Ssangyong Korando è il SUV di segmento C della casa coreana, che vuole andare a rivaleggiare con concorrenti agguerrite del calibro della Volkswagen Tiguan. Lo stile, grazie anche al restyling, è diventato molto più conforme al gusto europeo. Le dimensioni: lunghezza di 441 cm, larghezza di 183 cm ed altezza di 168/171 cm. I motori sono due: un benzina da 2.0 litri con 149 cavalli di potenza ed un 2.2 litri turbodiesel da 178 cavalli di potenza. Il 2.0 litri benzina è anche offerto in variante bifuel benzina/GPL. I prezzi partono da 19.990 euro, con la possibilità di avere anche la trazione 4×4.

    LEGGI ANCHE: Nuovo Ssangyong Korando: listino prezzi e motori anche a Gpl [FOTO e VIDEO]

    Chiudiamo il discorso della gamma del marchio coreano con il SUV di grandi dimensioni, la Ssangyong Rexton W. Le dimensioni sono generose, ma non eccessive: lunghezza di 476 cm, larghezza di 190 cm ed altezza di 184 cm. Lo stile, anche se aggiornato con un restyling, risente un po’ il peso degli anni ed è in arrivo un nuovo modello. Per quanto riguarda i motori la gamma è composta dal solo motore 2.2 litri turbodiesel da 178 cavalli di potenza e 400 Nm. I prezzi partono da 27.400 euro, con la possibilità di scegliere tra la trazione 4×4 e quella a due ruote motrici.

    LEGGI ANCHE: Ssangyong Rexton W: prezzi, motore e dettagli del restyling [FOTO e VIDEO]

    Il marchio Subaru è lo specialista del 4×4 e del motore boxer, quindi non c’è da stupirsi se la sua offerta di SUV e crossover sia molto ampia. Cominciamo dalla più compatta, la Subaru XV, che ha le fattezze di una berlina rialzata, con numerose protezioni per la carrozzeria. Le dimensioni la inseriscono di diritto all’interno del segmento C: lunghezza di 445 cm, larghezza di 178 cm ed Altezza di 157 cm. Parlando di motori, a benzina c’è l’1.6 litri da 114 cavalli o, in alternativa, c’è anche il più grosso 2.0 litri da 150 cavalli. Entrambi sono anche offerti nella variante bifuel benzina/GPL. Il motore diesel è il 2.0 litri da 147 cavalli. Tutte le unità sono rigorosamente boxer. Il listino prezzi parte da 19.990 euro.

    LEGGI ANCHE: Subaru XV 2017: prezzo, prova su strada, dimensioni e interni [FOTO e VIDEO]

    La Subaru Forester è diventata una vera e propria icona del marchio delle Pleiadi. Le dimensioni della Subaru Forester prevedono una lunghezza di 4595 millimetri, una larghezza di 1795 mm ed una generosa altezza di 1735 mm (compresi i mancorrenti sul tetto), con un passo di 2640 mm. Parlando di motori, a benzina c’è il 2.0 litri da 150 cavalli, proposto anche in versione da 241 cavalli. La versione da 150 cavalli è anche proposta nella variante bifuel benzina/GPL. Il motore diesel è il 2.0 litri da 147 cavalli. Il listino prezzi parte da 29.990 euro.

    LEGGI ANCHE: Subaru Forester 2016 2.0d Lineartronic: prova su strada, dimensioni e prezzi [FOTO e VIDEO]

    La Subaru Outback si presenta con una carrozzeria grintosa da comoda station wagon, alla quale si abbinano l’altezza da terra e le protezioni nella parte bassa della carrozzeria tipiche di una sport utility. Le dimensioni: lunghezza di 482 cm, larghezza di 184 cm ed altezza di 161 cm. Parlando di motori, a benzina c’è il 2.5 litri da 175 cavalli, mentre il diesel è il 2.0 litri da 150 cavalli. Il listino prezzi parte da 37.990 euro.

    LEGGI ANCHE: Subaru Outback 2017, prova su strada: prezzo, caratteristiche e consumi [FOTO]

    Sottoposta di recente ad un restyling, la Suzuki S-Cross si distingue adesso per un nuovo frontale, più imponente grazie ai profondi interventi alla calandra, al paraurti ed ai gruppi ottici. Le dimensioni esterne sono quelle di una vettura di segmento C: lunghezza di 430 cm, larghezza di 179 cm ed altezza di 158 cm. L’offerta di motori si compone, tra i benzina, di un tre cilindri turbo 1.0 Boosterjet, da 111 cavalli e 170 Nm di coppia, ed un quattro cilindri 1.4 litri da 140 cavalli e 220 Nm. Entrambi potranno avere la trasmissione automatica 6 marce, in alternativa al cambio manuale 5 marce per l’1.0 e 6 marce per l’1.4. Il diesel resta l’1.6 litri DDiS da 120 cavalli. Il listino prezzi parte da 18.990 euro.

    LEGGI ANCHE: Suzuki S-Cross restyling 2016, nuovi motori per il SUV [FOTO]

    La Suzuki Vitara è un po’ più fuoristrada e meno macchina rispetto alla S-Cross, seppur le dimensioni esterne siano simili (lunghezza di 418 cm, larghezza di 178 cm ed altezza di 161 cm). Il design è aggressivo, per conquistare il pubblico europeo, e allo stesso tempo gli interni sono razionali e abbastanza spaziosi. La gamma di motori attuale si compone di due benzina: l’1.6 litri VVT da 120 cavalli e l’1.4 litri Boosterjet da 140 cavalli. C’è poi il diesel, l’1.6 litri DDiS da 120 cavalli. Il listino prezzi parte da 20.200 euro.

    LEGGI ANCHE: Nuova Suzuki Vitara 2016: prova su strada, prezzi e dimensioni [FOTO]

    La Toyota C-HR è un crossover compatto appartenente al segmento C, che va competere in primis con la Nissan Qashqai, rispetto alla quale gioca la carta di uno stile molto più ardito e sperimentale. Le dimensioni ci fanno capire quanto sia compatta: 4 metri e 36 centimetri di lunghezza, 1,80 metri in larghezza, 1 metro e 55 cm in altezza e 2 metri e 64 cm di passo. Parlando di motori, troviamo innanzitutto una versione ibrida, che prevede un’unità termica da 1.8 litri a ciclo Atkinson abbinata ad un modulo elettrico, il tutto con una potenza massima di 122 cavalli ed un’efficienza interessante (85 g/km di CO2 emessa). È comunque disponibile anche in versione normale a benzina, accreditata di 116 cavalli con un 1.2 litri turbo, capace di 185 Nm di coppia massima. Il listino prezzi parte da 25.700 euro.

    LEGGI ANCHE: Toyota C-HR: dimensioni, motori e uscita del crossover compatto [FOTO]

    La Toyota RAV4 resta uno dei punti di riferimento nel mondo dei SUV. Le dimensioni la avvicinano al segmento D ed il segreto del suo successo sta nei continui aggiornamenti e miglioramenti operati dalla casa delle Ellissi. Tra le novità introdotte di recente c’è la versione ibrida, che adotta il medesimo schema già visto sulla Lexus NX: motore a combustione interna da 2.5 litri abbinato ad un modulo elettrico per una potenza complessiva di ben 197 cavalli. In alternativa c’è anche il motore 2.0 litri D4-D turbodiesel da 143 cavalli. Le dimensioni prevedono una lunghezza di 461 centimetri, una larghezza di 185 cm ed un’altezza di 168/171 cm. Il prezzo di listino parte da 30.350 euro.

    LEGGI ANCHE: Nuova Toyota Rav4: scheda tecnica e prezzo, anche Hybrid [FOTO]

    Anche parlando della Toyota Land Cruiser possiamo ripetere il fatto che ci si trovi di fronte uno dei mostri sacri del mondo dei fuoristrada. Rivale della Mitsubishi Pajero, anche la Land Cruiser è proposta in versione corta con carrozzeria a tre porte (dimensioni: lunghezza di 434 centimetri, larghezza di 189 cm ed altezza di 183 cm) o in variante lunga con carrozzeria a cinque porte (dimensioni: lunghezza di 478 centimetri, larghezza di 189 cm ed altezza di 185 cm). A listino c’è una sola motorizzazione, turbodiesel ovviamente, da 2.8 litri D4-D da 177 cavalli di potenza massima e 420 Nm di coppia motrice. I prezzi partono da 39.800 euro.

    LEGGI ANCHE: Toyota Land Cruiser: restyling nelle linee e tanta tecnologia in più [FOTO]

    Da fuori la nuova Volkswagen Tiguan trae ispirazione dalla sorella Passat, principalmente nella parte anteriore. Tipicamente allineati al family feeling più recente del marchio VW sono i gruppi ottici orizzontali, collegati tra loro dalla larga mascherina impreziosita da listelli cromati. Le dimensioni sono quelle di un SUV di segmento C: lunghezza pari a 449 centimetri, larghezza di 184 cm ed altezza di 163 cm. La gamma prevede tre versioni a benzina, con due diversi motori: l’1.4 litri TSI offerto con 125 o 150 cavalli, oppure il 2.0 litri TSI con 180 cavalli di potenza. L’alternativa più ghiotta ai clienti europei è quella dei diesel TDI: 1.6 litri TDI da 116 cavalli, 2.0 litri TDI da 150 o 190 cavalli e 2.0 litri BiTDI da 240 cavalli. Il listino prezzi parte da 27.850 euro.

    LEGGI ANCHE: Volkswagen Tiguan 2017: prezzo, scheda tecnica, interni e prova su strada [FOTO]

    Siamo in attesa della nuova generazione della Volkswagen Touareg, ma l’attuale modello si porta molto bene i suoi anni, anche grazie al restyling di metà carriera. Le forme esterne sono molto piacevoli ed equilibrate, senza eccessi stilistici che potrebbero sfociare nel manierismo. Le dimensioni del SUV VW sono: lunghezza di 480 centimetri, larghezza di 194 cm ed altezza di 171 cm. La gamma si compone solo di motori a gasolio, con il 3.0 litri TDI V6 che viene offerto nella versione da 204 cavalli o nella variante da 262 cavalli. Il prezzo di listino parte da 53.800 euro.

    LEGGI ANCHE: Volkswagen Touareg Executive Edition: prezzo e caratteristiche [FOTO]

    La regina dei SUV di segmento D premium in Europa si è rinnovata da pochissimo e con la sua nuova generazione riesce ad essere più intrigante. La nuova Volvo XC60 è riuscita a rinnovare il progetto in modo interessante, senza stravoltere l’aspetto esteriore, ma al contempo portando avanti l’ultimo family feeling scelto dal brand. Tante motorizzazioni disponibili per la nuova Volvo XC60: c’è il diesel da 190 CV D4 ed il D5 da 235 CV; per quanto riguarda i benzina a disposizione ci sono il T5 da 254 cavalli ed il T6 turbo da 320 cavalli. Entra in gamma anche il powertrain ibrido plug-in T8, in grado di sviluppare fino a 407 CV di potenza e di consentire alla vettura di bruciare lo scatto da 0 a 100 km/h in 5,3 secondi. E le dimensioni? La sport utility ha una lunghezza di 4.688 mm, una larghezza di 1.902 mm ed un’altezza di 1.658 mm. I prezzi partono da circa 40.000 euro.

    LEGGI ANCHE: Volvo al Salone di Ginevra 2017, arrivata la nuova XC60

    Con la nuova generazione, la Volvo XC90 ha portato un nuovo design più squadrato, moderno e riconoscibile. Ma il passo in avanti lo abbiamo trovato specialmente all’interno, dove la Volvo ha voluto spostare l’asticella ancora più in alto: stile, materiali e finiture sono di prima scelta. Per quanto riguarda le dimensioni, la Volvo XC90 ha una lunghezza di 4 metri e 95 centimetri, una larghezza di 2 metri e 01 centimetri ed un’altezza pari a 1 metro e 78 centimetri. A listino ci sono cinque motorizzazioni: due benzina, entrambi 2.0 di cilindrata, di cui uno da 254 cavalli e l’altro da 320 cavalli; due anche le motorizzazioni a gasolio, entrambe da 2.0 litri di cilindrata e declinate nelle potenze di 190 e 235 cavalli. L’ultima versione a listino è un ibrido (XC90 T8 TwinEngine), che in modalità combinata sprigiona la potenza di 400 cavalli e 640 Nm di coppia. I prezzi partono da circa 53.400 euro.

    LEGGI ANCHE: Volvo XC90, prova su strada: prezzo, dimensioni e scheda tecnica [FOTO e VIDEO]

    13310

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN 4X4Anteprima autoAnticipazioni AutoAuto 2017Auto nuoveFuoristrada e SUV
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI