Suzuki Kizashi: non verrà prodotta

Suzuki Kizashi: non verrà prodotta

Altri effetti della crisi dell'auto palesatisi adesso nella mancata presentazione della Suzuki Kizashi che per decisione della Casa giapponese non verrà più prodotta, come accaduto anche con la supercar della Honda

da in Concept Car, Salone di Detroit 2017, Suzuki, Suzuki Kizashi
Ultimo aggiornamento:

    Quando fu presentata lo scorso anno al Motor Show si erano riposte molte aspettative in quella concept car che prometteva faville una volta trasformatasi in auto di serie, ma le cose sono andate ben diversamente per Suzuki Kizashi accomunata dallo stesso destino avverso che ha riguardato la Honda NSX, la supercar giapponese che mai vedrà la luce.

    Motivo di questo cambio improvviso di direzione circa il futuro da dare a questo prororipo, la crisi dell’auto che riguarda gli americani, gli europei e non risparmia nemmeno gli asiatici, soprattutto di fronte a progetti che richiedono energia, un dispiego notevole di risorse umane e finanziarie.

    Non è infatti un caso che la Casa giapponese diserterà il Salone di Detroit e manderà, molto probabilmente a casa quasi un migliaio di dipendenti, oltre ad essere costretta a diminuire vertiginosamente il numero di vetture da esportare oltre i confini della nazione.

    Avremmo dovuto assistere al debutto della Suzuki Kizashi entro il prossimo anno, ma poi le voci di una sua assenza sulle scene s’erano fatte sempre più ricorrenti al punto che la bella berlina dai tratti caratteristici della coupè di lusso, se mai verrà commercializzata, lo sarà forse a data da destinarsi.

    Ricordiamo che la Suzuki Kizashi, che era riconoscibile anche per via di un design un po’ più stravolgente rispetto a quelli che siamo abituati a considerare dalla Casa giapponese,doveva dotarsi di propulsori diesel e benzina abbastanza potenti e… risparmiosi!

    296

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Concept CarSalone di Detroit 2017SuzukiSuzuki Kizashi
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI