Suzuki Swift DualJet: nuovo motore con consumi ridotti

Suzuki Swift 4x4 DualJet adotta il nuovo motore 1

da , il

    La piccola giapponese Suzuki Swift lancia in opzione la trazione integrale 4×4 abbinata al nuovo motore 1.2 denominato DualJet: con piccole modifiche al precedente propulsore i tecnici sono riusciti ad ottenere dei valori di efficienza nettamente superiori, a beneficio dei consumi e della riduzione delle emissioni nocive. Tanti sono anche gli accessori che la Swift offre di serie, così da venire incontro ai vari tipi di cliente che potrebbero essere interessati. Vediamo insieme però cosa cambia.

    MODELLO NON PIU’ IN LISTINO DA MAGGIO 2017

    MODELLO NON PIU’ IN LISTINO DA MAGGIO 2017

    Prendere un motore già collaudato e cercate di perfezionarlo. Normalmente per ottenere delle significative migliorie c’è bisogno di riprogettarlo quasi per intero, con i costi che ne derivano, ma i tecnici di Suzuki sono riusciti a bypassare questo passaggio. La base di partenza è stata il propulsore da 1.2 litri e le modifiche di cui parliamo riguardano soprattutto il sistema di iniezione diretta Multipoint ed il sistema di distribuzione: le camere di scoppio sono state abbassate di 2 millimetri, le candele hanno guadagnato una filettatura più lunga ed una posizione più centrale e la valvola EGR è ora raffreddata a liquido, mentre le camme di scarico sono più basse, le valvole più lunghe di 2 mm. Sono stati anche rivisti e diminuiti tutti gli attriti interni, con soluzioni che spaziano da una nuova pompa dell’olio con rotore più piccolo fino alla catena di distribuzione con profilo più arrotondato.

    Il risultato di questi interventi di traduce in un aumento del rapporto di compressione, che sale da 11.0 a 12.0, e dati di potenza e coppia massimi che spingono l’asticella fino a, rispettivamente, 90 cavalli e 120 Nm. Suzuki dichiara un consumo medio combinato di 4.8 litri per 100 km, non male considerando che parliamo comunque di un’auto a trazione integrale, mentre le emissioni di C02 sono pari a 111 grammi per kilometro.

    La Suzuki Swift 4×4 DualJet viene offerta ad un prezzo di partenza di 16.050 euro, e viene dotata di serie anche di un nutrito numero di accessori: tra questi spiccano il sistema Start&Stop, i vetri posteriori oscurati, i fendinebbia anteriori, i cerchi da 16 pollici, il navigatore integrato ed i sistema keyless con avviamento motore con pulsante.

    MODELLO NON PIU’ IN LISTINO DA MAGGIO 2017

    Suzuki Swift 2013 Sport