Suzuki Swift Rock am Ring edizione speciale

La Suzuki Swift Rock am Ring è un'edizione limitata dedicata all'omonimo festival musicale tedesco

da , il

    Suzuki Swift Rock am Ring

    Arriva la Suzuki Swift Rock am Ring, versione speciale sviluppata a partire dalla Sport. La ratio della vetturina è l’omonimo evento musicale, un festival che dal 1985 anima con rock e metal il tracciato del Nurburgring in Germania. Quest’anno la rassegna musicale è prevista per il weekend dal 3 al 6 giugno, e Suzuki è uno degli sponsor. La Suzuki Swift Rock am Ring è equipaggiata a dovere per gli amanti della musica. L’attenzione maggiore è rivolta al sistema Audio: amplificatori da urlo, hard disk con 30 Gigabyte di memoria e collegamento per iPod Mp3.

    Completa il sistema di enter(info)tainment il Navigatore Clarion con display da 6,9 pollici.

    Sotto le lamiere si nasconde il propulsore che già equipaggia la Suzuki Swift Sport, il 1,6 litri da 125 cavalli che già conosciamo, capace di raggiungere i 100 Km/h partendo da fermo in 8,9 secondi e di raggiungere la velocità massima di 200 Km/h. I consumi non sono eccessivi a fronte di prestazioni vivaci: la Sport è capace di percorrere 14,3 chilometri con un litro di benzina. Le emissioni nocive raggiungono i 165 grammi di CO2 al chilometro.

    E’ fatta salva la naturale maneggevolezza della city car, nonché la sua linea sbarazzina anche se decisamente da rinfrescare (risale al 2005). La Suzuki Swift Rock am Ring sarà prodotta in 700 esemplari e commercializzata con con cinque diverse tinte per la carrozzeria, bianca, rossa e nera: White Pearl Metallic, Cosmic Black Pearl Metallic e Supreme Red Pearl Metallic. Il prezzo di partenza per è di 17.990 euro. La produzione comincerà ad aprile.