Suzuki SX4 2013: foto spia della prossima generazione

Suzuki SX4 2013: foto spia della prossima generazione
  • Commenta
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

Suzuki SX4 2013, foto spia

Oramai si avvicina il momento del pensionamento per la Fiat Sedili e la Suzuki SX4. La casa torinese la sostituirà a breve con la Fiat 500X, di cui abbiamo visto anche qualche immagine spia. Invece per quanto riguarda la Suzuki, oramai è già in una fase relativamente avanzata del suo sviluppo. Queste foto spia della nuova Suzuki SX4 2013 ci mostrano le forme generali della nuova vettura, che purtroppo appare ancora molto camuffata. A prima vista sembra che le proporzioni generali del nuovo crossover restino abbastanza simili a quelle attuali, anche se dovrebbero crescere leggermente le dimensioni esterne. Alcuni scatti ci mostrano anche gli interni della nuova Suzuki SX4 2013, che riprenderà nella forma della plancia la sorella minore Swift. In generale sembra che nell’abitacolo le attenzioni dei progettisti si siano concentrate ad aumentare la percezione di qualità, un punto in cui peccano le attuali Fiat Sedici e Suzuki SX4.

  • Suzuki SX4 2013 muso
  • Nuova Suzuki SX4
  • Suzuki SX4 2013 anteriore
  • Suzuki SX4 2013 camuffata
  • Suzuki SX4 2013 coda

Le foto spia, scattate dai nostri colleghi di Carscoop, ci mostrano quindi il nuovo crossover Suzuki, che non sappiamo ancora con certezza se manterrà il nome SX4 o verrà ribattezzato in modo differente. A dispetto delle pesanti camuffature, possiamo vedere che il frontale della nuova SX4 sarà simile a quello della berlina Suzuki Kizashi. Ci sarà un cambio di rotta piuttosto evidente nello stile: mentre l’attuale modello era forse un po’ anonimo per esigenze di progettazione (doveva essere un design che andasse bene sia a marchio Fiat che Suzuki), la prossima generazione avrà un family feeling più marcatamente Suzuki. Il posteriore è caratterizzato da un portellone molto verticale, che nelle forme generali ricorda un po’ quello della Mitsubishi ASX (in parte l’impressione è accresciuta dai gruppi ottici fittizi per camuffarne lo stile definitivo).

Gli interni, al contrario, sono quasi privi di camuffature e quindi possiamo vedere con precisione cosa troveremo sul modello definitivo. Purtroppo al momento non abbiamo ancora sufficienti informazioni di carattere meccanico: probabilmente sarà riproposta ancora una volta sia in versione a trazione anteriore che integrale, mentre non sappiamo nulla sui motori. Forse ci saranno di nuovo dei propulsori diesel di origine Fiat.

401

Vedi anche:

Peugeot Exalt al Salone di Pechino

Guarda il video della nuova Peugeot Exalt, la nuova elegante coupé che verrà svelata per la prima volta dal vivo al prossimo salone dell'auto di Pechino. Siamo di fronte ad un bellissimo concept, che riprende in diversi dettagli quello famoso della casa del Leone di nome Onyx di qualche tempo fa.

FacebookTwitter

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Mer 18/07/2012 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici