Suzuki Vitara XT: tiratura limitata d’ispirazione V-Strom. Motore e caratteristiche

Dopo il debutto come one-off al Salone di Parco Valentino 2017, Suzuki Vitara XT va a listino da dicembre

da , il

    Suzuki Vitara XT: tiratura limitata d’ispirazione V-Strom. Motore e caratteristiche

    Porta in strada una visione espressa al Salone di Parco Valentino, Suzuki Vitara XT. Il fuoristrada guadagna novità di stile ispirate alla due ruote Suzuki V-Strom 1000 XT. Sono i tocchi della vernice bicolore di serie, le applicazioni con motivo a giraffa sulla cornice del padiglione, dal montante A a quello D, i particolari color giallo acceso Champion Yellow Metallic – sulle calotte degli specchietti e alla base del montante A – che definiscono l’edizione speciale.

    L’uscita sul mercato è prevista a dicembre, prime consegne della produzione di 100 esemplari che uscirà dagli stabilimenti Suzuki. La caratterizzazione estetica prosegue con una protezione sul paraurti, lo skid plate, più ampia, la griglia dalle cornici sportive, i cerchi in lega color nero lucido da 17 pollici.

    Particolari che integrano la dotazione di serie di Suzuki Vitara S, allestimento di partenza. Non manca nulla tra gli accessori a bordo: navigatore satellitare con mappe 3D, connettività Bluetooth, sedili riscaldabili rivestiti in pelle e microfibra, climatizzatore automatico. Completa è anche la dotazione di sistemi di assistenza alla guida, dall’adaptive cruise control alla frenata d’emergenza Radar Brake Support, fino alla presenza della telecamera di parcheggio posteriore con sensori anche sul muso.

    Esteriormente, i fari abbaglianti a led sono un’altra delle dotazioni standard su Vitara XT. La base tecnica è quella della versione con motore turbo benzina 1.4 Boosterjet, da 140 cavalli, completa di start&stop e trazione integrale Allgrip, con quattro diversi profili d’utilizzo, regolabili dall’abitacolo: Auto, Sport, Snow, Lock, così da assicurarsi sempre la miglior motricità su ogni fondo e condizione d’uso.

    Trasmissione completata da due diverse proposte di cambio, il manuale 6 marce di serie o l’alternativa automatica con altrettanti rapporti. Cambia il prezzo di listino: dai 28.900 euro di Vitara XT manuale si sale ai 30.400 euro della variante automatica, prezzo inclusivo della vernice metallizzata grigio Londra e bicolore nero sul tetto.