Salone di Parigi 2016

Tasse auto: in Olanda si farà così

Tasse auto: in Olanda si farà così

Se poi si sceglie un’auto di maggiore cilindrata la tassazione chilometrica sarà aumentata proporzionalmente divenendo, entro il 2018, periodo in cui saranno classificati i nuovi costi chilometrici per cilindrata dell’auto, una vera mannaia per i proprietari di auto

da in Blocco traffico, Bollo auto, Mondo auto
Ultimo aggiornamento:

    Olanda

    Se questa sorta di rivoluzione, a quattro ruote, fosse esportata anche da noi, come minimo assisteremmo a qualche sommossa popolare!

    La proposta, che diverrà Legge il prossimo 2012, applicata dal Governo olandese è volta alla salvaguardia del pianeta e riguarda il settore dei trasporti con una inedita normativa volta a detassare le imposte che gravano sull’auto. Nella pratica, in sede di acquisto di una vettura nuova, il cliente la pagherà il 25% in meno, ovvero il costo dell’auto del tutto detassato. E fin qui tutto bene, ma il “bello” viene dopo, quando il consumatore sarà tenuto a corrispondere ben 3 centesimi di euro a chilometro percorso.

    Se poi si sceglie un’auto di maggiore cilindrata la tassazione chilometrica sarà aumentata proporzionalmente divenendo, entro il 2018, periodo in cui saranno classificati i nuovi costi chilometrici per cilindrata dell’auto, una vera mannaia per i proprietari di auto.

    Il ricavato verrà investito dallo Stato in opere volte alla salvaguardia del pianeta, lo stesso che da questa un po’ complicata tassazione dovrà trovare ristoro per via dell’abbattimento della quota di CO2 immessa ridotta con questo sistema, presumibilmente di oltre il 10% .

    Da dire che non tutte le strade saranno “tassate” allo stesso modo, vie e arterie principali saranno quelle che patiranno una tassazione maggiore e minore sarà l’imposta per le strade a minor traffico o impegnate in certi giorni e ore della giuornata. Per monitorare il traffico e applicare le tasse si impiegherà la tecnologia GPS in grado di stabilire la posizione esatta del veicolo in quel momento.

    Non sappiamo quanto gli olandesi apprezzeranno tale innovativo sistema, a nostro avviso costosissimo per chi usa l’auto per lavoro, ad esempio, per non contare che la domanda sorge spontanea…. E chi un’auto già ce l’ha, magari neanche del tutto in ordine e di scarso valore commerciale, pagherà pure?

    351

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Blocco trafficoBollo autoMondo auto Ultimo aggiornamento: Domenica 05/07/2015 10:19

    Salone di Parigi 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI