Tata lancia la sfida alle auto tedesche

Tata lancia la sfida alle auto tedesche

La casa automobilistica indiana Tata ha deciso di sfidare le case automobilistiche tedesche per competere con loro sul mecato auto internazionale

da in Mercato Auto, Mondo auto, Tata
Ultimo aggiornamento:

    tata mercato auto tedesche

    La casa automobilistica indiana Tata ha deciso di sferrare l’attacco ai brand tedeschi per competere con loro sul mecato auto internazionale. Il gruppo ha infatti annunciato che nei prossimi cinque anni investirà 5 miliardi di sterline, pari a 4,4 miliardi di euro, negli stabilimenti inglesi di Jaguar e Land Rover e nella costruzione di un impianto in Cina. Lo scopo è quello di portare i due marchi inglese, che sono stati comprati nel 2008 dalla Ford, a competere con Audi, BMW e Mercedes.

    750 milioni di sterline, che sono circa 660 milioni di euro, verranno impiegate per inaugurare un impianto in Gran Bretagna che sarà dedicato alla produzione di motori. Un programma in linea con quanto annunciato a settembre 2010. Attualmente tutti i motori montati sulle auto delle due case inglesi sono di provenienza Ford e Tata ha intenzione di privarsene prima possibile, provando a sviluppare in proprio motori più piccoli ed efficienti. Uno dei nuovi propulsori potrebbe trovare posto nella futura supercar della Jaguar, la C-X75, vettura della quale si è già parlato anche nei giorni scorsi e che è attesa nella sua versione di serie per il 2013.

    A spingerla ci saranno dei motori elettrici, che saranno collocati sia sull’asse anteriore sia su quello posteriore e abbinati a un motore a scoppio.

    Quest’ultimo potrebbe essere un 1.6 turbo a benzina inedito che verrebbe sviluppato insieme alla Williams Grand Prix Holdings PLC, celebre per la sua partecipazione in Formula 1. Obiettivi molto ambiziosi dunque per Tata che non si accontenta di quelli già raggiunti, ma punta a migliorarsi ulteriormente.

    319

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Mercato AutoMondo autoTata
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI