Tata Nano anche negli Usa

La Tata Nano potrebbe arrivare negli Usa

da , il

    tata nano usa

    La Tata Nano potrebbe arrivare presto anche negli Usa. Dopo il calo di vendite che c’è stato in in India durante il 2010, la Tata Nano si è ripresa sul suo mercato auto, grazie anche a delle importanti modifiche apportate su tutti i modelli. Soprattutto quelle relative alla sicurezza. Tornati su livelli commerciali migliori i vertici di Tata hanno così deciso di esportare le proprie vetture. Il programma riguarderebbe non solo gli Usa, ma anche altre nazioni. I mercati che dovrebbero accogliere la Tata Nano sono infatti anche quelli delle Thailandia, dello Sri Lanka e diversi Paesi dell’Africa.

    A quanto pare, nella fase iniziale, questa esportazione dovrebbe essere limitata a 1.000 unità, ma non è detto che in seguito possano essere anche di più le auto coinvolte. Nessuna notizia certa si ha in merito alla possibilità di vedere la Tata anche sul mercato del nostro Continente. Se però questo dovesse accadere dovrebbero essere apportate alcune modifiche alla vettura. Questo perché nei Paesi europei ci sono regolamentazioni specifiche riguardo ai consumi, alle emissioni e alla sicurezza.

    Quindi si dovrà lavorare su una nuova versione con leggere modifiche per adattarsi a ciò. Il modello esportato in Usa invece avrà poco in comune con quello originale e anche il prezzo dovrebbe essere più alto. La Nano per l’India costa circa 2.500 dollari, negli States dovrebbe invece essere proposta tra i 7.000 e gli 8.000 dollari. Dalla casa madre però sono sempre più orientati a questa esportazione, perchè convinti del fatto che il successo e le vendite, possano arrivare anche da quelle nazioni.