Motor Show Bologna 2016

App Taxi e smartphone: quando il passaggio si prenota con un dito

App Taxi e smartphone: quando il passaggio si prenota con un dito
da in Curiosità Auto
Ultimo aggiornamento: Martedì 05/05/2015 11:06

    taxi app smartphone

    Con la diffusione capillare degli smartphone e delle applicazioni ad essi dedicate non poteva mancare tutto un sistema basato sulla prenotazione dei taxi. Al giorno d’oggi basta un dito per garantirsi un passaggio in tantissime città, senza sfruttare servizi che chiamano in gioco privati come Uber, del quale si è parlato tanto negli ultimi tempi. Vediamo assieme quali sono le applicazioni dedicate ai taxi!

    Applicazione MyTaxi

    Questa applicazione ha già “influenzato” 40 città in tutto il mondo, in Italia sbarca direttamente a Milano e permette di prenotare un taxi in modo semplice e veloce. Il cliente ha la possibilità di scegliere, tra i taxi più vicini alla sua posizione, la vettura che più si confà alle proprie esigenze in termini di bagagliaio, trasporto animali o modello. Una volta operata la scelta la connessione con il tassista è immediata e se ne possono seguire gli spostamenti in diretta ed il tempo stimato all’arrivo.

    Questa è l’applicazione ufficiale dell’Unione Radiotaxi d’Italia e permette di prenotare una vettura e farla arrivare direttamente sotto casa. E’ previsto anche l’utilizzo del GPS, così da controllare i taxi più vicini o segnalare la propria posizione precisa qualora non la si conosca. Disponibile solo per iOS e Android, permette anche di rilasciare feedback e funziona con un account Paypal.

    Applicazione EveryRide

    Più che unìapplicazione dedicata ai taxi è un programma dedicato alla mobilità in generale. Tutti i servizi che comprendano spostamenti sono racchiusi e prenotabili attraverso questo gratuito aggregatore, a partire dal car sharing fino al bike sharing passando, ovviamente, per i taxi.

    Applicazione TaxiSordi

    Applicazione utile per la categoria di non udenti, sviluppata in collaborazione con l’Ente Nazionale Sordi. L’idea è quella di agevolare persone con difficoltà uditive e permettere una prenotazione facile e veloce di un taxi, bypassando la chiamata alla centrale operativa. Permette anche di tracciare lo spostamento della vettura prenotata ed il tempo di arrivo stimato. Per Android e iOS.

    503

    Motor Show Bologna 2016

    ARTICOLI CORRELATI