Telepass, in arrivo il ricaricabile

Telepass, in arrivo il ricaricabile

Telepass

da in Accessori auto, Auto nuove
Ultimo aggiornamento:

    Telepass

    Sul modello delle carte telefoniche prepagate e della carte di credito che negli ultimi anni hanno visto questa nuova diffusione, è nato, il telepass ricaricabile.

    Per adesso, tale nuovo strumento, è in via sperimentale ed è ammesso da Autostrade per l’Italia, in alcuni tratti in provincia di Napoli. Ma se, l’esperimento dovesse funzionare e non si vede perché ciò non dovrebbe accadere, potrebbe essere esteso a tutta la rete autostradale italiana.

    Si tratta dello stesso apparecchietto che conosciamo, che può venire acquistato per 55 euro e, senza prevedere costi di noleggio, si può caricare con tagli di ricariche da 25, 50 fino a 75 euro e, man mano che viene utilizzato, si scarica indicando chiaramente, qual’è la disponibilità futura del telepass, prima di effettuare una nuova ricarica.

    Ci sembra un metodo valido e intelligente per consentire anche a coloro che non intendono o non possono utilizzare i servizi bancari per addebitare il costo dei pedaggi, di usufruire di questo comodissimo sistema di pagamento che, per ogni ricarica effettuata, richiede un euro di costi per ricarica.

    Per conoscere meglio la proposta, invitiamo a consultare il sito www.telepass.it .

    211

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Accessori autoAuto nuove
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI